DICEMBRE 2018

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Dic 04 2018, 08:38

Sì ok moracter ma c'è una via di mezzo tra Hinkie ed il vincere 30W ogni anno. L'ho scritto in fondo al tread di novembre. Firmare THJ con quel contratto che a luglio 2019 farà la differenza tra il poter firmare o meno due max contrattuali in una stagione che sapevi ci sarebbe stato Doncic alla fine della corsa e dei veterani che mangiano minuti alla tua prima scelta è folle. Prendiamo ATL, firma Young e cede Schroeder, prende Lin ma lo fa partire del pino. Poi Young sarà più forte di Frank, ok, ma a NY manca sempre il concetto. Segnalo tra l'altro che:

Ntilikina’s versatility on both ends of the floor has also enabled him to contribute in a variety of ways. For instance, he appeared in his 100th game earlier this week and, per Basketball-Reference, Ntilikina is just the sixth player in Knicks franchise to tally at least 500 points, 300 assists and 200 rebounds over his first 100 career NBA games. The other five are Walt Frazier, Bill Bradley, Darrell Walker, Rod Strickland and Mark Jackson.

Frank is, by far, the youngest member of this exclusive club and also the first and only Knick with 500/300/200 as well 50 made 3-pointers in his first 100 contests in a New York uniform.

In fact, Frank is just the ninth payer in NBA history to appear in 100 games and register 500 points, 300 dimes, 200 boards and 50 made treys before turning 21. (The other eight are LeBron James, Kyrie Irving, Stephon Marbury, D’Angelo Russell, Emmanuel Mudiay, Zach LaVine, Jrue Holiday and Tony Parker.)

E da noi ora è DNP, in 90 partite da pro non gli abbiamo trovato una collocazione, ripeto sarà colpa sua ma altrove fanno diversamente.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Mar Dic 04 2018, 10:55

Grande Fizdale, tieni in panca Ntilikina. Così si cresce.
avatar
mad-mel

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Dic 04 2018, 11:23

Chi vorreste in panca al posto di Fiz? In futuro io lo dico subito vorrei Melo. Tempo che decida se provare ancora l'esperienza in Cina oppure no e poi per me è pronto per fare il coach. Ma adesso? JR? Parenzo? Joe Formaggio?

Vabbè ci ho ripensato, teniamoci stretti Fiz va.

Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Mar Dic 04 2018, 12:10

Fizdale ha un hype in sta lega che nn è giustificato.
Se qualcuno mi spiega cosa ho fatto di buono sono lieto di ascoltarlo.
avatar
mad-mel

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Dic 04 2018, 13:01

Io ero tra quelli che quando Thibodeau usciva dai Bulls avrei ucciso per vederlo ai Knicks. Beh, adesso dopo Minnesota non so se ucciderei di nuovo per portarlo a NY.
Idem Rivers che adesso torna di moda (per il momento) con i Clippers ma che negli ultimi anni non mi pare abbia fatto miracoli anche quando ha avuto un roster quantomeno competitivo.

Questo per dire che la valutazione dei coach è tutta relativa al materiale che hanno a disposizione. E Fiz al momento ha a disposizione rumenta. Cazzo avessimo ancora a roster Copeland oggi sarebbe sicuro il nostro uomo franchigia. Tanto per dire quanto siamo spissi.

Non fa giocare Frengo? E sti cazzi, sta facendo cacare, che stia fuori e se ha i coglioni li tiri fuori quando gli verrà data una nuova occasione, perché prima o dopo l'occasione gli verrà data, non c'è da preoccuparsi. Però che se lo guadagni il posto, proprio come tutti gli altri.

Tanto è sempre la stessa storia. Perdere allena a perdere. Se però vinci allora non vai alto al draft. È un dobermann che si morde il moncherino.

Poi anche l'equazione firma THJ uguale perdere Doncic.. È un po' forte eh.. Che THJ sia stata una cagata va bene, ma noi non saremmo arrivati a Doncic a prescindere.

Resta il fatto che si è sempre detto che nessuno va in campo per perdere. Quest'anno a me pare che sia stato fatto tutto il possibile per apparecchiare la sconfitta. Se poi non sempre arriva perché evidentemente sti scappati di casa ogni tanto vincono cosa dobbiamo fare? Cacciare Fiz? Minchia hanno cacciato quello di Chicago che stava perdendo tutto il perdibile, noi cacciamo uno perché pur con una squadra di merda vince troppo. Cazzo di Cip e Ciop non capiscono una sega... Dovevamo proporre uno scambio di coach ai Bulls! Che rincoglioniti, dirigenza di merda..

Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Francesco. il Mar Dic 04 2018, 13:20

Sinceramente non ho ancora capito se Fiz mette in panchina Ntilikina per motivarlo, se è una panchina punitiva per qualcosa che non sappiamo o se magari la dirigenza ha già inserito/sta inserendo Frank in una trade e per questa ragione lui ha la testa altrove.

Io sono dell'idea che per adesso Fiz debba restare il nostro head coach. Probabilmente anche il continuo cambio di quintetto e minutaggio dei giocatori é una delle cause che ci permettono di perdere, e visto che il nostro obiettivo attuale è quello di prendere un pick alto, mi duole dirlo, ma questa gestione caotica del roster sarebbe in questo senso giustificata (anche se anch'io sono perplesso dei DNP di Frank).

Ad ogni modo, se proprio la panchina di Fiz saltasse, mi piacerebbe molto vedere Mark Jackson come nostro head coach visto il suo background da ex Knick e visto che pare sia stato lui a far fiorire il talento dei giovani Curry e Thompson ecc e a dare ai Warriors una certa solidità difensiva prima dell'arrivo di Steve Kerr.

Francesco.

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Me7o il Mar Dic 04 2018, 16:44

Cioè dite che THJ è un cancro perfetto in ottica tanking ma vi lamentate che ci fa vincere troppo. Ma sembra solo a me contraddittorio il ragionamento? Poi oltretutto sta rincorsa mancata a doncic parte da un presupposto sbagliato. Quella squadra aveva porzingis, mica si poteva prevedere che si spaccasse. E con una star in squadra 20 vittorie non le fai. Che dovevamo fare Sky, mad-mel, Melo17? Dare via Porzingis per scegliere alto, pescare doncic e dopo 2 anni darlo via per scegliere alto e così via. Quando peschi dei pezzi e li sviluppi, a febbraio ragioni sul tanking, non ora.

Me7o

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da LondonRay il Mar Dic 04 2018, 16:45

Io non chiedo la testa di Fizdale, son mica così scemo da arrivare a chiedere il licenziamento di un coach dopo 30 gare con un team di merda, di sicuro però non mi pare che ci sia gioco, impegno si, il resto no, ma amen, valuterò tra 1-2 anni con un roster migliore.

Non mi piace la politica del management, ora non me ne frega niente di Frank o chi per lui, però ecco seguo l'NBA da un po' e se hai una top 10 pick in genere cerchi di valutarla prima di bollarlo come bust, cerchi di metterlo nelle condizioni migliori.
Ora per dire lo scorso anno a metà stagione gli hanno preso Mudiay, quest'anno ha davanti Mudiay, Burk e anche Trier, per carità è il campo a parlare però ecco un management serio evita certe situazioni, Mudiay lo prendi a gratis e provi la sorte, si vede lontano un miglio che è un cesso a pedali, in estate lo liberi.....

Non dai dei soldi a Henzoja altro cesso a pedali e quei soldi magari li destini a un Tony Parker per dire che gli sta dietro, gli fa da chioccia, oppure gli dai carta bianca e gli fai fare la season da starter e alla fine tiri le somme....
Cazzo di senso ha prendere Mudiay o Henzoja che sono un anno e via e chiaramente giocano per farsi dare un contratto?
Per dire le mosse su Robinson sono state perfette, un solo centro a roster quindi lo spazio ci sarebbe stato per forza, tagli Noah e te ne fotti di recuperare il rapporto così il centro ragazzino giocherà per forza, gioca free senza paura di dover finire sul pino, se esce per falli amen (già 3 volte quest'anno out per 6 falli con 18 falli in 43 minuti!) e via dicendo.

Poi se dopo 80 gare di una season senza alibi fa ancora pietà decidi, lo cedi, gli dai un'altra occasione, boh, valuti, però se non valuti ora che non abbiamo niente da perdere quando lo farai? E il tutto perché dai spazio a Mudiay che fra 1 anno si spera sia altrove? Mah
avatar
LondonRay

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Dic 04 2018, 18:01

Non lo so ragazzi. Con tutto il dovuto rispetto a me sembra che qualunque cosa facciano sti qua per voi non vada mai bene.

Ma visto che siete anche gli stessi del "Melo va firmato prima e rifirmato poi senza se e senza ma", IO RIMANGO OTTIMISTA SUL FUTURO, non me ne vogliate.

Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Dic 04 2018, 18:33

Mark.Vezza ha scritto:Non lo so ragazzi. Con tutto il dovuto rispetto a me sembra che qualunque cosa facciano sti qua per voi non vada mai bene.

Ma visto che siete anche gli stessi del "Melo va firmato prima e rifirmato poi senza se e senza ma", IO RIMANGO OTTIMISTA SUL FUTURO, non me ne vogliate.
Con tutto il dovuto rispetto, sei riuscito pure a tirare fuori Melo parlando di coach:
Mark.Vezza ha scritto:Chi vorreste in panca al posto di Fiz? In futuro io lo dico subito vorrei Melo. Tempo che decida se provare ancora l'esperienza in Cina oppure no e poi per me è pronto per fare il coach. Ma adesso? JR? Parenzo? Joe Formaggio?

Vabbè ci ho ripensato, teniamoci stretti Fiz va.
Non me ne volere eh, ma ai scartaverato il belino. Basketball

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Dic 04 2018, 18:52

Me7o ha scritto:Cioè dite che THJ è un cancro perfetto in ottica tanking ma vi lamentate che ci fa vincere troppo. Ma sembra solo a me contraddittorio il ragionamento? Poi oltretutto sta rincorsa mancata a doncic parte da un presupposto sbagliato. Quella squadra aveva porzingis, mica si poteva prevedere che si spaccasse. E con una star in squadra 20 vittorie non le fai. Che dovevamo fare Sky, mad-mel, Melo17? Dare via Porzingis per scegliere alto, pescare doncic e dopo 2 anni darlo via per scegliere alto e così via. Quando peschi dei pezzi e li sviluppi, a febbraio ragioni sul tanking, non ora.
Quello che avrei fatto io?
- Non firmare THJ con quel contratto dandogli pure la trade kicker in una stagione in cui sai che a fine anno hai un certo Doncic che mentre che gli altri si segavano in cameretta lui vinceva da MVP Eurolega ed Europeo.
- Frank, Dotson, Thomas, KP, Kanter e ne vincevi meno di 29 come hanno fatto tutte le altre dietro che hanno i loro KP - Collins, Booker, Russell, ecc ecc perchè ricordo agli astanti che KP è quello che gioca da All Star fino a fine novembre poi inizia ad allontanarsi dal canestro per guai fisici, quindi A ME che sul lungo periodo (leggi costanza, i picchi in NBA li ha avuti anche Mardy Collins, quello che conta è come ti stabilizzi) sia meglio dei citati lo deve ancora dimostrare. Per dire, quest'anno gioca 16 minuti IWUNDU ad ORL, noi Dotson faceva la Gleague l'anno scorso perchè hey noi dovevamo tirare alle 30W wow!!!
- Il rischio di provare Mudiay ed Hezonja poteva anche starci, a patto che non minasse sviluppo di gente a roster, ed a quanto abbiamo visto dalla Summer League Dotson non era considerato da nessuno ed infatti senza infortunio a Knox sarebbe ancora il 15mo a roster. Certe valutazioni possono starci o essere sbagliate, per carità, per esempio se non vedevano Dotson ci stava provargli davanti Hezonja, ma poi ad un certo punto anche basta. Mudiay ok prendilo ma tieni anche Burke, con Frank 20enne? Mah... ed ora vogliamo dargli ancora quanto ad Hezonja e Mudiay, un mese? fino all'ASG? Poi per favore che spariscano nell'oblio in cui erano finiti.

Poi ripeto a me del francese frega il giusto, ma è il ragionamento che ci sta dietro ad essere sempre in "leggera" controtendenza da quello che fanno le dirigenze serie, poi boh sarà un complotto del KGB che siamo una barzelletta da inizio 2000... ah il contratto di THJ, incedibile, è quello che a luglio farà la differenza tra il poter firmare due massimi contrattuali o solo uno.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Dic 04 2018, 19:37

Il discorso di Melo è per dire che qui stiamo a stracciarci le vesti per Dotson che non gioca, per l'errore di Mudiay + Burke quando c'era già Frank, di THJ che ci ha impedito di arrivare a Doncic o che non ci permetterà di firmare DUE al max salariale (ma Dio fa, ma se non c'è un cazzo di nessuno che ci caga tra i big, DOVE CAZZO È CHE NE TROVIAMO ADDIRITTURA DUE DA FIRMARE?!?!?) e poi avevamo scambiato Melo per il Messia.........

Gli errori che sono stati commessi ora sono comunque roba marginale, il roster è scarso, se prendevano il veterano poi vincevamo 2 partite in più perché abbiamo preso il veterano. Se non prendiamo il veterano cagata perché non abbiamo preso il veterano.

Purtroppo non stiamo perdendo abbastanza. Nonostante il roster faccia ridere e sia stato assemblato per fare ridere non stiamo perdendo abbastanza. Questo è l'unico problema. I giovani per me li sviluppi pure fermandoli ogni tanto per dirgli SVEGLIATI. Vedrete che Frank lo ritroveremo titolare già tra qualche gara. Come è stato un po' con tutti finora.
A parte Baker. Lui ad esempio il campo non lo vede praticamente più. Stiamo sprecando il suo talento di tankatore, vi rendete conto? Inaccettabile.

Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Melo17 il Mar Dic 04 2018, 20:02

Me7o ha scritto:Cioè dite che THJ è un cancro perfetto in ottica tanking ma vi lamentate che ci fa vincere troppo. Ma sembra solo a me contraddittorio il ragionamento? Poi oltretutto sta rincorsa mancata a doncic parte da un presupposto sbagliato. Quella squadra aveva porzingis, mica si poteva prevedere che si spaccasse. E con una star in squadra 20 vittorie non le fai. Che dovevamo fare Sky, mad-mel, Melo17? Dare via Porzingis per scegliere alto, pescare doncic e dopo 2 anni darlo via per scegliere alto e così via. Quando peschi dei pezzi e li sviluppi, a febbraio ragioni sul tanking, non ora.

Non avrei firmato THJ a prescindere, ma soprattutto a quelle cifre e nemmeno Baker, ma quello è il meno.
Avrei ceduto Porzingis per una top 3 se possibile.
Su Porzingis può sembrare una follia, o un qualcosa da "facile dirlo col senno di poi", ma io lo dicevo già all'epoca e continuo a pensarlo ora.

Poi come tutti sbaglierò, penserò castronate, ma che fosse Ayton o Doncic io ci avrei puntato, come proverei a fare di tutto anche per alzare dell'1% in più quest'anno, la possibilità di prendersi Zion o Barret.
avatar
Melo17

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Dic 04 2018, 20:27

Io rispetto le opinioni di tutti perché qui nessuno parla a vanvera, ed è solo magari una questione di prospettiva, ma MI SPIEGATE ESATTAMENTE COSA NON STIAMO FACENDO PER TANKARE?
Cosa esattamente? 5 min in più a Ntilikina e Kornet? COsa esattamente? Ripeto, con THJ e Kanter secondo me ne perdiamo più che con Robinson e Dotson titolari.

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Me7o il Mar Dic 04 2018, 21:43

Non vi cito perchè mi avete risposto in due. Premetto che rispetto la vostra opinione anche solo per il fatto che se non erro seguite la nba fin da quando per motivi anagrafici io ero troppo piccolo per farlo (fine anni '90). Ciò premesso sono d'accordo su un punto: il contratto di THJ è stato concettualmente sbagliato per il contesto di rebuilding e perchè ci mangia lo spazio per un max. MA
1) Paragonare Porz a Collins (!) e Russel mi sembra francamente eccessivo.
1) Non si può crocifiggere una dirigenza per un quadriennale dato ad un 24enne all'epoca che nel suo prime doveva ancora entrarci, veniamo da Noah eh anche se viene fatta passare sottotraccia. Stesso contratto, quello sì un albatros che per tre anni ancora ci costerà 1/3 di Tim Hardaway senza giocare
3) Muovere Porz l'anno scorso boh, francamente mi sembra ancora la stella più radiosa nel suo contratto da rookie. Chi meglio? Simmons? Towns? Preferenze
4) Frank giocherà, ma se Trey Burke ti prende il posto è un problema tuo non del coach perchè stava giocando di merda. L'ha provato da play e non batte l'uomo, da 2 si è scordato come si tira. Va aspettato ma credo la pausa forzata gli servirà
5) Sicuri sicuri che Knox non possa diventare meglio di Doncic? Aspettiamo quantomeno
6) Su dotson si inspiegabile ma ci stava provare, fra un po' verrà panchinato Hazonja e giocherà la squadra migliore possibile
Mi sbaglierò ma credo che la base ci sia, il coach pure. Manca una stella FA e la sceltà che verrà, poi i playoffs si comincia a farli

Me7o

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Mar Dic 04 2018, 22:21

Forum on fire....penso che un po tutti i concetti espressi ci possano stare.

Per me siamo molto più avanti di quello che si potesse pensare/sperare.

La realtà è che questo coach sta creando una mentalità di squadra, non ci sarà ancora un gioco, su quello concordo, ma manca ancora anche il grande PG e manca il ns migliore giocatore, non proprio poco.

Per me riusciremo a chiudere quinti, quindi sfiga permettendo e magari con un po di culo un buon prospetto lo portiamo a casa.

Se in FA riusciamo a prendere un giocatore di livello siamo già da PO....e non da ottavo posto.

Per me ciò che non dobbiamo continuare a pensare è che si debba finire in lottery a vita....questo è l'anno della Top scelta, speriamo top 3....ma dall'anno prossimo basta tanking e giochiamo per tornare alla post season.

Giusto per ricordare che andare sempre in alta lottery senza costruire un cazzo non porta a nulla, dove sono ora i Suns??

1) quinta scelta assoluta nel draft 2013, prendono Len.
2) quattordicesima nel draft 2014, selezionano TJ Warren;
3) tredicesima nel 2015, selezionano Devin Booker
4) quarta assoluta 2016, selezionano Bender;
5) quarta nel 2017, selezionano J. Jackson;
6) prima assoluta nel 2018 selezionano Ayton e scambiano ed acquisiscono la decima assoluta in Mikal Bridge.

6 anni di lottery, con una prima assoluta, due quarte scelte, una quinta...perfetto siamo quasi pronti per le Finals.....mmmm qualcosa non torna.
Ed intanto max contract a Booker.....
Questo per dire che nessun percorso porta con certezza da nessuna parte, nessuno proprio.

Wilson1977

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Melo17 il Mar Dic 04 2018, 23:33

Facendo l'opposto di Wilson, un giorno un post simile potrà scriverlo qualcuno su di noi, ma con Porzingis al posto di Booker e qualche prima scelta in meno, ma sempre punto e capo Very Happy Anche se si spera di no.
avatar
Melo17

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mer Dic 05 2018, 00:01

John Wall per THJ e Kanter???
Calcolate che Wall prende 40k di media nei prossimi 55 anni...
Io forse lo farei, dato che né al draft né in FA non prendi play e non prendi stelle alla Durant.
Avremmo tipo 80k bloccati tra lui Noah e Porzy Idea pale affraid

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Porzingod il Mer Dic 05 2018, 00:20

Me7o ha scritto:Non vi cito perchè mi avete risposto in due. Premetto che rispetto la vostra opinione anche solo per il fatto che se non erro seguite la nba fin da quando per motivi anagrafici io ero troppo piccolo per farlo (fine anni '90). Ciò premesso sono d'accordo su un punto: il contratto di THJ è stato concettualmente sbagliato per il contesto di rebuilding e perchè ci mangia lo spazio per un max. MA
1) Paragonare Porz a Collins (!) e Russel mi sembra francamente eccessivo.
1) Non si può crocifiggere una dirigenza per un quadriennale dato ad un 24enne all'epoca che nel suo prime doveva ancora entrarci, veniamo da Noah eh anche se viene fatta passare sottotraccia. Stesso contratto, quello sì un albatros che per tre anni ancora ci costerà 1/3 di Tim Hardaway senza giocare
3) Muovere Porz l'anno scorso boh, francamente mi sembra ancora la stella più radiosa nel suo contratto da rookie. Chi meglio? Simmons? Towns? Preferenze
4) Frank giocherà, ma se Trey Burke ti prende il posto è un problema tuo non del coach perchè stava giocando di merda. L'ha provato da play e non batte l'uomo, da 2 si è scordato come si tira. Va aspettato ma credo la pausa forzata gli servirà
5) Sicuri sicuri che Knox non possa diventare meglio di Doncic? Aspettiamo quantomeno
6) Su dotson si inspiegabile ma ci stava provare, fra un po' verrà panchinato Hazonja e giocherà la squadra migliore possibile
Mi sbaglierò ma credo che la base ci sia, il coach pure. Manca una stella FA e la sceltà che verrà, poi i playoffs si comincia a farli

Ti rispondo velocemente per dirti la mia sulle tue riflessioni:
1) Abbastanza d'accordo anche se uno è un rookie che quest'anno praticamente non ha messo piede in campo, l'altro ha un criceto su una ruota al posto del cervello. Credo che Sky nel suo post si riferisse comunque al peso specifico che questi giocatori hanno nelle rispettive squadre che, Collins escluso, è comparabile a quello che avrebbe KP da noi.
2) Invece si: è stato concettualmente sbagliato fin dal principio. Abbiamo giocato al rilancio contro noi stessi con Atlanta che appena vide quella proposta indecente si fece da parte come la gif di homer simpson nel cespuglio. Abbiamo offerto un camion di soldi (11° guardia in nba per stipendio - davanti a gente come Thompson) per uno che faceva panchina e che avevamo già visto in casa nostra quanto facesse schifo. Poi tutti i "gadget" annessi al contratto sono senza senso: come detto a suo tempo trade kicker, PO e compagnia sono tutte aggiunte che si inseriscono per scoraggiare altri team a fare offerte o - come in quel caso - pareggiare il restricted di turno. Ma chi diavolo sarebbe mai andato a pareggiare un contratto da 17M per THJ anche senza clausole?
3) Il discorso trade KP era - ed è - legato al fatto che questo si è rivelato molto più cagacazzi di quanto ci si aspettasse, con un entourage familiare che lo mal consiglia (tra l'altro non capisco come mai non assuma un agente vero come tutti i giocatori di questo mondo), troppo, troppo injury prone e soprattutto con un andamento che altalenante è dir poco: nelle partite si, è praticamente immarcabile ma se la serata è storta, è indolente e fin quasi dannoso. In 3 anni non abbiamo mai visto quella continuità di rendimento che facesse pensare al giocatore su cui puntare tutte le fiches e ripartire. Per quello si parlava di trade: per massimizzare il valore del giocatore quando era molto alto con i primi campanelli d'allarme che cominciavano a suonare (exit interviews...)
4) D'accordissimo. Mi piace come Fiz lo sta trattando: c'è stato un periodo in cui usava la carota, ora va di bastone. Vediamo cosa succede quando tornerà in rotazione.
5) Ti lascio il beneficio del dubbio ma onestamente Doncic mi sembra avanti anni luce e non solo rispetto a Knox.
6) Hezonja non deve essere panchinato. Deve essere imbarcato a Ellis Island e fare il viaggio al contrario, tornando in Europa.
avatar
Porzingod

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Porzingod il Mer Dic 05 2018, 00:28

moracter ha scritto:John Wall per THJ e Kanter???
Calcolate che Wall prende 40k di media nei prossimi 55 anni...
Io forse lo farei, dato che né al draft né in FA non prendi play e non prendi stelle alla Durant.
Avremmo tipo 80k bloccati tra lui Noah e Porzy Idea pale affraid

Washington non muove Wall prima di questa estate, altrimenti dovrebbe dargli più di 20 milioni di trade kicker dovendo ancora entrare nel nuovo contratto con il super max.
Boh dal nostro punto di vista non mi esalta più di tanto soprattutto per la testa del soggetto in questione e del fatto che il suo gioco è pericolosamente involuto (cinque anni sono lunghissimi nella nba). L'unica cosa che mi stuzzica è che finalmente si potrebbe vedere KP in coppia con uno che sa trattare la palla e può giocare il pick n' roll senza palleggiarsi sui piedi o sparare fucilate agli spettatori.
avatar
Porzingod

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Francesco. il Mer Dic 05 2018, 01:07

Secondo quanto riferito da Marc Berman, i Knicks per Wall offrirebbero Frank Ntilikina, Damyean Dotson, Courtney Lee, una prima scelta del 2020 e un’ulteriore scelta in un’operazione di mercato che coinvolgerebbe 3 squadre.

Se fosse vero... addio speranze di rebuilding...

Francesco.

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mer Dic 05 2018, 08:05

Porzingod ha scritto:
Ti rispondo velocemente per dirti la mia sulle tue riflessioni:
1) Abbastanza d'accordo anche se uno è un rookie che quest'anno praticamente non ha messo piede in campo, l'altro ha un criceto su una ruota al posto del cervello. Credo che Sky nel suo post si riferisse comunque al peso specifico che questi giocatori hanno nelle rispettive squadre che, Collins escluso, è comparabile a quello che avrebbe KP da noi.
2) Invece si: è stato concettualmente sbagliato fin dal principio. Abbiamo giocato al rilancio contro noi stessi con Atlanta che appena vide quella proposta indecente si fece da parte come la gif di homer simpson nel cespuglio. Abbiamo offerto un camion di soldi (11° guardia in nba per stipendio - davanti a gente come Thompson) per uno che faceva panchina e che avevamo già visto in casa nostra quanto facesse schifo. Poi tutti i "gadget" annessi al contratto sono senza senso: come detto a suo tempo trade kicker, PO e compagnia sono tutte aggiunte che si inseriscono per scoraggiare altri team a fare offerte o - come in quel caso - pareggiare il restricted di turno. Ma chi diavolo sarebbe mai andato a pareggiare un contratto da 17M per THJ anche senza clausole?

Esatto. E' quello che intendevo. Ma a parte i nuovi arrivati che forse ci conoscono poco per carità, mi riferisco soprattutto ai vecchi utenti, posto che ognuno ha la sua opinione com'è giusto che sia: ma cosa non capite esattamente di quello che stiamo dicendo da giorni - cito due a caso oltre a me, Porzigod e London? Cioè o c'è un problema di comunicazione oppure non riusciamo a spiegarci bene noi. Non perchè non siete d'accordo, ci mancherebbe, ma perchè ci rispondete cose all'opposto del nostro concetto. Non citatemi più i pick andati male, che i Warriors non sono stati costruiti con top5 ecc perchè a me non interessa, non sto discutendo il caso singolo, ma il concetto che sta alla base come al solito della dirigenza Knicks, ci sono treni che se sei in DETERMINATE CONDIZIONI - e noi c'eravamo - NON PUOI NON PROVARE A PRENDERE, come gli Spurzi con Duncan, c'era Doncic e noi eravamo scarsi, con un potenziale uomo franchigia (KP) e con spazio salariale al netto del contratto di Noah, e non facciamo di tutto per andare top5 nello scorso draft? E' il CONCETTO che si discute! Non sono state fatte delle cose basilari, che avrebbe fatto chiunque e che vedo succedere in giro (ripeto non prendi Jack, Session, Burke e Mudiay tutti cazzo tutti in un anno quando hai un top10 a roster da qualche mese in quel ruolo, l'ha IL DOVERE di provarci).

Boh ripeto (poi basta, come ho detto libertà di opinione perchè intanto stiamo come si dice da me "rimesciando nella bratta", ossia mescolando nella merda ahahahhah perchè stiamo parlando di una franchigia che in 18 anni ha fatto schifo a getto continuo, quindi siamo patetici ahahahh), o non capite il senso delle critiche, o non siamo in grado di spiegarci.

Ah intanto stanotte questo qui ha fatto ste cose qui. Ripeto, c'era l'OBBLIGO di provarci, ed eravamo NELLE CONDIZIONI di farlo... ma sì chi se ne frega, noi andiamo con i Frank ed i Knox, salvo criticarli dopo 2 mesi perchè sono dei cessi..................

https://youtu.be/HAOs1JQ4OY4

Lo step back a 2:30, si è spostato il palazzetto di mezzo metro. MVP in Eurolega e all'europeo, non a 23 anni eh, ma da teenager, rispetto da parte di tutti i migliori veterani europei che gli lasciavano la spicchia, una roba mai vista dai tempi di... vabbbeh da uno che sarà irripetibile ma che di là c'è andato tardi perchè era un'altra epoca.

Su Wall no comment, non ci credo che si accollerebbero un contratto del genere. MA se lo fanno, saremmo punto a capo: mossa alla James Dolan. Non alla Layden, Thomas (vabbeh lui magari sì), Walsh, Grunfield, Jackson, Perry. ALLA DOLAN. Non avrei dubbi. Beato chi invece li ha.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Fpz1993 il Mer Dic 05 2018, 08:53

Ciao ragazzi
è da un po' che non scrivo, ma vi leggo sempre con immenso piacere.
Mie personali considerazione :
1) Fidz mi piace moltissimo per mentalità e per modo di gestire i giovani
2) Frank sa dimostrando (purtroppo) 0 carattere , e se penso che Jackson in quel draft stava pensando di prendere Mitchell, ma che vi rinunciò per il francesino mi girano le palle a mille, quindi si lo scambierei.
3) THJ è stata una follia a quelle cifre e purtroppo ne stiamo pagando le conseguenze
4) Non finire in top 3 in questo draft sarebbe l'ennesima cazzata stile Knicks anche perchè le prime 2 pick sembrano veramente fenomenali
5) Porz lo scambierei subito in cambio di una top pick 2019 e di un buon giocatore, perchè ha un carattere di merda e perchè ha una crew famigliare pessima
6) Know secondo me può diventare fortissimo
7) Sempre e solo forza Knick

Fpz1993

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mer Dic 05 2018, 11:30

Condivido, stiamo rimesciando nella bratta.



Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Dic 05 2018, 18:24

Ma quando mai Wall....non scherziamo.
Se considerate caga cazzo KP immaginiamoci Wall.
Lasciamo perdere decisamente.

Wilson1977

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum