DICEMBRE 2018

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Dic 01 2018, 08:31

Inquietante trade scenario proposto da questo insider di Phoenix che come leggerete nel pezzo ci Knicks Film School ha una discreta reputazione:

https://knicksfilmschool.com/2018/11/30/report-knicks-seeking-draft-picks-to-package-for-a-star/

Frank per Bender ed il pick di MIL per "andare a prendere una Star". Ora, io non so che """Star""" prendi con un pick che sarà in range 20-30, ah sì le """Star""" alla John Wall. Zeke sei tu?


_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da remonauta il Sab Dic 01 2018, 09:47

Mi sembra una cazzata.. la classica lose lose situation. Tanto che abbiamo da perdere quest'anno? nulla solo da guadagnare arrivando fra le ultime quattro, allora fai giocare sto francese che se è scarso lo vendiamo l'anno prossimo (tanto voglio dire a ste condizioni qua che senso ha venderlo) se invece si ribecca magari lo teniamo.

Senza contare che se almeno due squadre hanno chiesto informazioni su di lui forse proprio senza speranza non è.

A me sembra cosi semplice...chissà che ragioni hanno dall'altra parte, insomma dovrebbe essere gente che sa fare il proprio lavoro.

Mamma mia che calvario, sembrava impossibile complicare ulteriormente questa stagione, ma ecco che ci siamo riusciti ancora una volta. go knicks

remonauta

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 06.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da bione il Sab Dic 01 2018, 10:40

in realtà volevo scrivere questa cosa ieri, prima dell'indiscrezione di sky, cosa che rende la mia provocazione molto meno intrigante, comunque..

dati per assunto alcuni dati, quali:
- la nostra incapacità di arrivare tra i primi 3/4 posti al draft
- la mancanza di asset per ottenere giocatori di prospettiva (soprattutto per la loro situazione contrattuale)
- zero appeal sui fa.
detto questo, invece di continuare a pensare a come costruire un roster intorno a porzingis nel tempo necessario in cui si incastrano tutte queste variabili (scadenza thj, knox che prende la patente, frank che capisce che può tirare anche lui ecc) ma voi, vedreste come scandaloso intavolare una trade per avere una pick alta quest'anno? scambiando anche qualunque cosa? kp e frank compreso. cioè radere tutto al suolo per cominciare realmente l'anno zero. mai come in questo momento credo che new york non abbia proprio nulla da perdere.
sinceramente credo che con phoenix si possano fare discorsi interessanti, ci guadagnerebbero entrambe.

bione

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 19.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Alessandro il Sab Dic 01 2018, 11:58

Questa stagione ce la possiamo fare, alla peggio scivolando alla 5. Il tuo suggerimento doveva essere attuato lo scorso draft, per arrivare a prendere lo sloveno attorno al quale si poteva provare a costruirci un team intorno.
avatar
Alessandro

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 52
Località : Washington, D.C.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da parmy70 il Sab Dic 01 2018, 21:55

non abbiamo nulla non prendi kp senza averlo visto in campo il resto è bigiotteria
avatar
parmy70

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Dom Dic 02 2018, 00:19

me la sto vedendo in diretta. E per me THJ rimane la nostra arma migliore per il tank. Quando c'è da fare cazzate decisive, LUI C'E'!
Se prendiamo in top 3 il 50% DEL MERITO è SUO!

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Dom Dic 02 2018, 08:41

Fitzdale è da cacciare. È peggio di Hornacek.
avatar
mad-mel

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Dic 02 2018, 08:59

Knicks-Bucks 136-134 OT

Nella chat degli amministratori della pagina la frase di uno di questi è stata "Vabbè Hezonja che fa anche la dunk i il cattivo su Giannis vuol dire che è W". E la vittoria è arrivata, la migliore della stagione.

Primo tempo in cui i Bucks si dimostrano agilmente la squadra con il secondo miglior record in NBA controllando i ritmi andando avanti di 13. Burke soffre di un infortunio al ginocchio cadendo su un cameraman, ma invece di essere sostituito da Ntilikina è Trier ad entrare da point guard e per il francese sarà il primo 'DNP - coach decision' della stagione. Si vede invece subito un Knox diverso, il giorno dopo un articolo uscito sul Post in cui un non bene precisato scout lo aveva definito soft, senza IQ cestistico e capace solo a provare conclusioni da tre. Intanto globalmente siamo già 9/17 da oltre l'arco, e chiuderemo con 20 realizzati, record stagionale.

Nel secondo tempo Knox vede la Madonna sopra al canestro ed inizia a non sbagliare più una lettura, se c'è da andare dentro ci va, se c'è da bombardare da fuori, idem. Anche in difesa si arrangia, giocando da 3. Nettamente la sua migliore partita fin qui, ora o diventa il ROY o questi qui sono capaci di cederlo entro Natale (si scherza ma non troppo, ricordiamo che l'ultimo rookie rifirmato dopo il primo contratto resta Charlie Ward, anni '90). Passiamo addirittura in vantaggio con il Garden infuocato per le giocate dell'ex-Kentucky, di Trier e di Dotson - a proposito, se quest'ultimo esce ancora dalle rotazioni chiudiamo la pagina.

Milwaukee però risponde con un 17-0 che normalmente tirerebbe giù la clere della Mecca, ma non stasera. Giannis è difficilmente contenibile, ma passateci una frase da tifosi, con la compiacenza degli arbitri: nessuno discute il talento, ma se non batte l'uomo dal palleggio ed il jumper non entra (due imbarazzanti airball stasera) si butta dentro contro il difensore, sbracciando e cambiando piede perno, e 9 volte su 10 la svanga. Vonleh è commovente su di lui, ma alla fine uscirà per falli.

Nel 4Q - dove gli ospiti sono 14-0 quando ci entrano da leader -, invece chiudiamo il quarto portando la gara al supplementare con un 25-11 grazie a Mudiay, Knox e Dotson, ed il Garden è una bolgia. tra 4Q e OT è il turno di Mudiay a vedere un Santo sul tabellone, questa volta la santa protettrice del Congo, o forse era in prima fila nella celebrity row. Tre bombe senza senso per lui, completamente fuori equilibrio e con il difensore in spalla. Chiudiamo il quarto portando la gara al supplementare con un 25-11 grazie anche a Knox e Dotson, ed il Garden è una bolgia.

Punto a punto fino alla fine, bomba di Dotson, rimbalzo Mudiay ma palla fuori, errore del Greco ed ancora rimbalzo di Mudiay che fa 1/2 dai liberi, toppa di Robinson a Bledsoe, palla contesa Dotson vs Greco con quest'ultimo che la vince, fallo su Lopez che sotto di due sbaglia il primo libero a 1.2 dalla fine, deve sbagliare dunque il secondo per dare una possibilità ai suoi, Fizdale fa rientrare Kanter dopo un secolo per il box out visto che Robinson è fuori per falli ed il Turco si fa puntualmente uccellare da Giannis che però è troppo sotto al canestro per tentare la conclusione e si stampa sulle braccia protese di Kanter e Kornet (!) lamentando un inesistente fallo.

Insomma, l'abbiamo fatta più lunga del solito e facevate prima a vederla, ma oggi è domenica ed abbiamo tempo per scrivere ed una W del genere meritava.

Ah non succedeva dal 2014 che quattro a roster chiudessero con più di 20 punti (THJ, Mudiay, Knox, Dotson).


--
Ci prendiamo la W e tutto bene (...). Vedremo nel proseguo le rotazioni anche rientrando Lee. C'è puzza di trade per Frank? Non discuto il giocatore, avranno ragione loro se due allenatori su due lo bocciano (o magari dopo qualche DNP torna stile Dotson), è il concetto che come dicevamo a fine trade di novembre al solito lascia perplessi - bocciare un top10 19-20enne dopo una stagione e due mesi.


Ultima modifica di SkydAnc3R il Dom Dic 02 2018, 09:23, modificato 1 volta

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Dic 02 2018, 09:22

Coach da cacciare? Ma guardate che questo effort, questa voglia di non mollare mai, questa capacità di ricavare belle prestazioni sono tutte merito del coach e del suo staff.
Lasciamolo lavorare in pace.
Per me qualche DNP per Frank ci può anche stare.
Io non lo cederei mai, e non lo farà nemmeno la ns dirigenza ne sono sicuro.
Ma deve mettere piu effort, deve prendere piu iniziative.
Il posto garantito non lo ha nessuno.
O mi sbaglio?
DNP a Burke e torna indiavolato, DNP a Dotson e gioca le sue migliori partite NBA, DNP a Hezonja ed é tutto un altro effort.
Stesso discorso su Mudiay, parte dal fondo delle rotazioni e con minutaggio scarso fino a salire di livello.
Davvero nessuno vede meriti del coach?
Direi di lasciarlo lavorare con calma e di non partire con giudizi affrettati e preventivi.

Mudiay 22 anni....io me lo tengo stretto con quel fisico....

Wilson1977

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Dom Dic 02 2018, 11:03

Porca troia Wilson.... Non l'avrei mai pensato...

A parte il passaggio su Mudiay, QUOTO IN PIENO IL DISCORSO.

E su Frengo anche per me non lo cederanno e va benissimo cosi, però che si svegli anche un attimo sto palle mosce. Deve solo tirare fuori gli zebedei perché i mezzi li ha tutti.

Unica nota veramente negativa è che di nuovo, addio top 3. Sicuro come la morte che peschiamo di nuovo dalla 6 in giù.

Mark.Vezza

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Dom Dic 02 2018, 11:10

Se Mudiay te lo tieni stretto siamo a cavallo. Vediamo a Maggio quando avremo il solito record nella terra di nessuno cosa faremo.
Facciamo un 4 per 80 anche a mudiay?
Puntiamo a go to guy thj?
Per me qst partite nn servono proprio un cazzo. Nn c è continuità sul puntare su alcuni giocatori.
avatar
mad-mel

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Alessandro il Dom Dic 02 2018, 11:43

Perdere a getto continuo non crea mentalità, quindi W come queste servono per valutare gli attributi di alcuni giocatori. Vero che ti allontanano dal pick 1-3, ma la stagione è ancora molto lunga.
avatar
Alessandro

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 52
Località : Washington, D.C.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Francesco. il Dom Dic 02 2018, 11:53

Secondo me si potrebbe approfittare di queste buone prestazioni di Mudiay per cercare di venderlo in cambio di qualcosa. Magari qualcuno ci casca e se lo prende! Smile Idem per Burke, Trier ecc. Dotson invece lo terrei.

In ottica tanking anche Kanter dovrebbe essere ceduto, se possibile.

Discorso a parte merita Frank. Uno scambio con Phoenix per Bender e la prima scelta di Milwaukee non lo farei, a meno che gli scout dei Knicks non abbiano trovato qualcuno di speciale che si potrebbe prendere con quella pick intorno alla 25 chiamata, cosa che dubito fortemente.
Viceversa lo farei lavorare ogni giorno sul tiro da Aprile fino a Settembre. Se proprio non migliora allora si potrebbe pensare ad una trade.

P. S. Che quest'anno le ultime 4 riusciranno a battere tutti i record di sconfitte in NBA? Francamente inizio a credere che faticheranno per arrivare alle 10-15 W di questo passo.

Francesco.

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Dom Dic 02 2018, 12:10

Ma che mentalità volete creare con qst giocatori?
Sono quasi 20 anni che facciamo pena e ancora continuiamo con questi discorsi.
E il bello è che vi fate abbindolare ogni anno.
Se non si tanka come Dio comanda da sta fogna non ne usciamo.
avatar
mad-mel

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Me7o il Dom Dic 02 2018, 12:59

Ciao ragazzi, vi seguo da anni senza aver mai scritto ma ora mi sembra il momento giusto per farlo.
Sarò telegrafico: credo nel progetto.
Questo è l'anno 1 della nuova dirigenza dopo i disastri (con le attenuanti del caso, di Phil Jackson). In un anno Perry ha scelto 3 giocatori (2+1 diciamo) di cui 2 sono già delle steal considerata la posizione di Robinson e Trier e Knox comincia a far intravedere il potenziale. Ha scelto finalmente un coach stimato con idee moderne, ha firmato Vonleh a quattro spicci, scambiato Hernangomez per 2 seconde (tanto criticato... ma lo spagnolo non gioca nemmeno a charlotte, fine) e ha scambiato Mcdermont a scadenza per mudiay, magari non ne esce niente o magari salta fuori la PG della futura second unit (correggetemi ma dovremmo avere i diritti).
Cosa ha sbagliato? Niente, zero. Discutiamo pure su Tim Hardaway, firmato comunque prima del suo arrivo, ma questo è un giocatore NBA, non un go to guy ma un solido titolare di 26 anni sì. Insomma un po' di fiducia una volta tanto, capisco incazzarsi quando si vincono partite con Jack, Beasley e compagnia ma quando hai 20 punti da Knox, Dotson (bravo Jackson qui, ma quasi solo qui), THJ (da noi ancora 2 anni) e Mudiay, di cosa vi lamentate? Piuttosto che sperare sempre nella scelta che verrà vediamo di tirare fuori lo star power da Knox, e il supporting cast dagli altri.

Me7o

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Me7o il Dom Dic 02 2018, 13:00

Ah sì mi scuso per il nick, ma ho cominciato a seguire i knicks in era melo-woodson e quindi l'ho adorato prima di detestarlo come tutti qui

Me7o

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 27.11.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Porzingod il Dom Dic 02 2018, 14:13

mad-mel ha scritto:Ma che mentalità volete creare con qst giocatori?
Sono quasi 20 anni che facciamo pena e ancora continuiamo con questi discorsi.
E il bello è che vi fate abbindolare ogni anno.
Se non si tanka come Dio comanda da sta fogna non ne usciamo.

Sono d'accordo. Sta storia del limbo mediocre dovrà pur finire: se non è THJ che ci toglie la prima pick assoluta come si ricordava qualche giorno fa, è il Mudiay di turno che tira fuori dal cilindro la prestazione della vita e ci fa vincere una partita tranquillamente già persa - poi se ci si mette anche Lopez che sta tirando i libero con più del 90% allora vuol dire che ti gira proprio male.
Fizdale sta facendo un super lavoro non tanto sul campo, dove la circolazione di palla è un concetto sconosciuto - tra gli ultimi per passaggi e ultimissimi per assit - quanto fuori sulla testa dei giocatori, usando bastone e carota un po' con tutti cercando di tenerli sul pezzo con il famoso discorso del nessuno è indispensabile. Da un lato era quello che gli veniva richiesto, ovvero plasmare un gruppo giovane inculcando una mentalità difensiva solida, e lo sta facendo egregiamente: a parte 3/4 partite a vuoto, che fisiologicamente ci stanno nell'arco di una stagione, sta raccogliendo ottimi frutti, però porco cane se ne stanno vincendo davvero troppe con un materiale umano che non è per nulla migliore di quello di una Chicago o di una Brooklyn.
Spero solo che tutta questa buona volontà finalmente venga premiata dalle palline un po' come è successo con Sacramento l'anno scorso.

Sul discorso trade varie, Frank sarebbe una follia scambiarlo ora: il suo valore di mercato è bassissimo visto l'inizio di stagione e cederlo ora vorrebbe dire andare in pari come prospettiva migliore. Io sono sempre più convinto che questo bisognerà aspettarlo tanto, molto più dei 3 anni di tempo che solitamente si danno a un giocatore per capire di che pasta è fatto, ma se veramente si avrà pazienza e si incastreranno un paio di ingranaggi verrà fuori un giocatore utilissimo, non un all star, non un Giannis versione play - come onestamente pensavo l'anno scorso - ma un giocatore che con un modo di difendere modernissimo e magari un piazzato rispettabile, in una buona squadra può ritagliarsi minuti di rilievo.
Per gli altri invece. la vedo dura smuoverli: Mudiay e Kanter in scadenza non interessano a nessuno. Le squadre in tanking non hanno nulla che possa interessarci veramente (e quello che hanno non lo danno via di certo per quelle rumente), mentre quelle in lotta per l'argenteria se ne guardano bene dal mettersi in casa gente che non può giocare un singolo minuto di qualità ai playoff: scordiamoci quindi operazioni in questo senso. Gli unici due che potrebbero interessare sono Lee se sano e Dotson che sta giocando ben sopra le aspettative e in contesti più organizzati potrebbe brillare ancora di più - penso a Phila per esempio. Chiaro che se spediamo via Dotson vado a dare fuoco agli uffici di Dolan e Cip&Ciop perchè vorrebbe dire non aver capito niente di come gestire una ricostruzione sensata.
avatar
Porzingod

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Melo17 il Dom Dic 02 2018, 14:23

Io la penso come mad-mel, ma proprio totalmente tanto che potrei essere stato partorito dalla sua mente.

Bella vittoria ieri per carità, ma a costo di essere considerato non tifoso da alcuni, io anche nel finale speravo vincessero i Bucks e questo perchè? Perchè non mi frega più niente di vincere partite sporadiche e poi ogni anno di piangere e mangiarmi il fegato con alcuni che fanno i PO, altri che si beccano le prime scelte e col nuovo anno stagionale, vedere gente con Doncic, Ayton, JJJ, Tatum e compagnia, mentre a noi tocca la solita eterna promessa in cui prega e spera. Basta! Ma veramente, preferisco che per una volta si faccia veramente così schifo da prendersi al draft uno dei top 2-3, poi oh, può andare male anche lui, ma di campare nel limbo NBA ne ho piene le scatole. Ne ho piene le scatole di vivere stagioni con poco entusiasmo e poca speranza pure per quelle a venire.

Zion o Barret magari saranno delle chiaviche? Può essere, ma se se diventano giocatori franchigia, rischierò di mangiarmi le palle per l'ennesima volta, tanto che tra un po', divento un soprano a forza di tifare Knicks e non quelli della stupenda serie TV.
avatar
Melo17

Messaggi : 545
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Dic 02 2018, 15:02

Anche io speravo di non vincere sia chiaro.
Ma non ne faccio un dramma.
Quest anno alla fine é una lotteria vera con le palline.
Percentuali molto equilibrate. Per me possiamo arrivare alla 5 e da li sperare.

Wilson1977

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Dic 02 2018, 22:19

Giusto per chiarire questo aspetto.

Percentuali per la prima scelta fino all'anno scorso:

1) 25%
2) 19,9%
3) 15,6%
4) 11,9%
5) 8,8%
6) 6,3%
7) 4,3%
Cool 2,8%

Mi fermo qua perchè questo è il range dove finiremo.

Da quest'anno:

1) , 2) e 3) 14%
4) 12,5%
5) 10,5%
6) 9%
7) 7,5%
Cool 6%

Prima la differenza tra 1 e 8 era 22,2%!!!!
Oggi è 8%....

Tra finire alla 1 e finire alla 5 dove siamo oggi e dove penso che potremo anche finire la differenza è un merdoso 3,5%.

Ergo dal punto di vista della lottery pura, quindi del sorteggio , cambia pochissimo!!!
E questa non è opinione mia....è semplice e pura matematica.


Wilson1977

Messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da LondonRay il Lun Dic 03 2018, 23:21

Straquoto mad-mel, Melo17 e Porzingod!!!! Ma quale mentalità su, secondo voi arrivare a 30W al posto di 15W crea mentalità vincente?? Allora siamo a cavallo perché sono secoli che si veleggia sulle 30W.......

Ci va di culo che hanno cambiato la Lotteria altrimenti era l'ennesima stagione mediocre in cui ci restava solo di sperare nelle palline.....
Che poi mi spiace ricordarvelo ma a luglio di questo grande gruppo ne restano pochi, Knox, THJ, Robinson, KP, forse Dotson, Trier e Frank quindi che si perda per avere più possibilità di vincere la Lotteria, altrimenti ci tocca farci le seghe su KD, Leonard, Irving che vengono tutti da noi al minimo.....

Salvo risvegliarci e farci 2 seghe sulla season che inizia coi nostri super top giocatori per rifinire a 30W e sperare nelle palline, poi dopo arriva la free agency 2020 e ci masturbiamo su Davis, Giannis e Lillards....

Salvo risvegliarci e farci 2 seghe sulla season che inizia coi nostri super top giocatori per rifinire a 30W e sperare nelle palline, poi dopo arriva la free agency 2021 e ci masturbiamo su Towns, Jokic e Embiid....

No, non avete letto male, è un LOOP che dura da anni e anni e durerà altri anni se non andiamo in alta Lotteria come si deve ancora 1-2 volte!
avatar
LondonRay

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Dic 04 2018, 07:49

Boh, a livello teorico il tuo discorso non fa una piega, ma poi, nel pratico?
Insomma?
Anche io speravo per esempio di perdere con Milwaukee, ma del resto non puoi nemmeno sperare di fare 0 - 82 con 82 sconfitte di un punto. Perchè se invece ne perdi 82 di 20 punti, allora vuol dire che è tutto da buttare, la dirigenza, l'allenatore e i giocatori! Vuol dire che non stai costruendo un cazzo! E tutto questo per chiamare alla 4, piuttosto che alla 5? Che poi tanto con la sfiga che abbiamo poi diventa una 7?
Cioé, stiamo mettendo in campo due maestri dell' Effort FOR losing, THJ e Kanter, poi, oh, se a inizio stagione Ntilikina gioca da cani, io, almeno all'inizio, lo panchino! Altrimenti che rispetto vuoi che abbia il coach! Poi, dopo gennaio convengo con te, ma al momento è giusto così. Perché, SE TU FOSSI NELLA MEDESIMA POSIZIONE della dirigenza o allenatore, faresti lo stesso!
Cioé, che si pretende che lo starting 5 sia Baker Sexy James, Amudson, Kornet e Hicks? Michia!
Così mi pare lamentarsi sempre e a prescindere! Io vedo dei giovani che si sbattono, che crescono, dei cessi come THJ e Kanter che giocano e ci fanno perdere, e la prospettiva di una top 5. Voi che vedete esattamente? Anzi, esattamente CHE VORRESTE VEDERE? Ancora non capisco.
Davvero, anziché criticare, vorrei capire voi che fareste! Cioé, peggio di così io non so che ci dobbiamo inventare per perdere. Pure Mudiay titolare c'è! Se poi Phoenix, Atlanta o i Nets fanno ancora più schifo di noi, e soprattutto Phoenix che dovrebbe un minimo di lancio dopo anni di merda e i Merds con una squadra più forte, che colpa ne abbiamo?
Per una volta io sto con allenatore e dirigenza, mi spiace

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Dic 04 2018, 07:53

p.s. praticamente state incitando al metodo Hinkie. Ma ricrordo che,
A) Hinkie ha anche preso Noel e Okafor
b) Se Embiid non fosse stato rotto, la squadra da subito avrebbe vinto di più e l'anno dopo non avrebbe preso Simmons. Se poi Simmons non fosse a sua volta stato rotto tutto l'anno, poi non avrebbe preso Fultz. Che peraltro è ancora da dimostrare che sia un fenomeno

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Dic 04 2018, 07:54

Ultimo e chiudo. Quando NOn vedo la partita, mi sveglio e sono contento se abbiamo perso. Triste a dirsi, ma è così. Ma non dirmi che quando guardi la partita in diretta SPERI che perdiamo!!! E' immorale!!!
Riflettete su questo

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Dic 04 2018, 07:59

Wizards-Knicks 110-107

Un pessimo secondo tempo vanifica quello fatto vedere nel primo, non inganni il punteggio finale in cui sono gli ospiti a tentare il suicidio facendosi recuperare un largo vantaggio in doppia cifra negli ultimi 2:30 minuti.

Prima frazione che controlliamo agevolmente chiudendo a +9, i Wizards sembrano la squadra in difficoltà che dice il record rispetto alle attese della vigilia di stagione. Wall disastroso (tanto quanto Mudiay...) e sono Beal ed Oubre a tenerli a galla.

Nel 3Q però cambia tutto, noi non la mettiamo mai e difendiamo malissimo, WAS ringrazia e con un 34-19 sembra chiuderla lì. Nel 4Q infatti controllano la gara, fino appunto alla nostra fiammata finale in cui loro sbagliano tutto. Sul -3 è però Wall a chiuderla con una bomba da fermo, fuori ritmo e con il cronometro dei 24" quasi a zero. Bomba finale del rientrante Lee che fissa il punteggio sul 107-110.

Totale disastro dei nostri titolari nel secondo tempo, i +/- confermano l'eye test. Fizdale prova a cavalcare così il quintetto dei rookie - diciamo così - che tanto bene aveva fatto contro i Bucks, ma stavolta arrivano corti. Trier chiude 0/4 al tiro, Knox 3/11. Dotson si conferma con 6/12 di cui 3/6 da fuori (17 punti). Secondo DNP per Ntilikina.

Chiosa finale per i nostri leader, Kanter e THJ. Noi saremo prevenuti (d'altro canto, per esempio, non è colpa del secondo se gli abbiamo regalato un contratto con tanto di trade kicker che ci impedirà di firmare due massimi salariali in estate), ma vederli forzare le conclusioni da 9 metri o triplicati per poi in difesa essere due telepass ambulanti fa venire voglia di strapparsi gli occhi.

(8-17)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1788
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: DICEMBRE 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum