Knicks Italia : il forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

NOVEMBRE 2019

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Luca 80 il Mer Nov 13 2019, 07:29

Continuiamo a far cagare e intanto spuntano i primi candidati, Mark Jackson, Thibodeau e Jorger sono i nomi ricorrenti da quel che leggo su internet, ormai Fizdale ha i giorni contati e anche giustamente direi, va bene che il roster è disfunzionale, va bene che abbiamo una dirigenza di merda, ma non è sicuramente da 2-9 con imbarcate prese a destra e a manca.
Luca 80
Luca 80

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 09.04.14

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da john starks 3 il Mer Nov 13 2019, 07:56

ciao a tutti...era un po' che me ne stavo in silenzio a soffrire..

Fiz da mandare via a pedate via via via. Dei tre nominati da Luca80 prendo Thibodeau anche se da noi dura come un gatto in tangenziale.
Ma se scatta la scintilla giusta... poi peggio di cosi, barzelletta per barzelletta, rischio tutto su Thibo. Forse non è messo benissimo a livello di "giocatori" ma tanto ci hanno inculcato tutti lo stesso quindi nel caso si facesse una FA 2020 di merda non sarebbe certo per colpa del coach del momento.

Bah, che dire, scoramento e rabbia per ciò che poteva essere (Porzi, KD, Kirie???) e, per un motivo o l'altro, non è stato.

RISORGEREMO.
john starks 3
john starks 3

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da moracter il Mer Nov 13 2019, 08:19

io concordo con tutti. ma per quanto una merda 2 a 9 é una cosa oscena. quindi Fire Fiz now!!! mi sembra che la luce in fondo al tunnel sia lontana anni luce. anzi mi dà proprio che il tunnel é crollato

_________________
NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da moracter il Mer Nov 13 2019, 08:20

PS Portis e Morris da radiare

_________________
NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Alessandro il Mer Nov 13 2019, 08:58

Thibodeau ha sempre avuto un atteggiamento autoritario, da sergente di ferro, da verificare in un gruppo disfunzionale come il nostro, specie con i giovani che avrebbero anche bisogno di tolleranza e carota.
Nella speranza poi che Thibs non si circondi di suoi pretoriani, Vds. Gibson, per creare frazioni con il resto dello spogliatoio. L’impressione personale e’ che applichi un basket ruminato, ovvero un attacco propenso agli ISO e la difesa cristallizzata, senza l’ausilio di cambi sistematici.
Anche Dave Joerger e’ abbastanza chiuso verso i giovani ma come filosofia cestistica (fa lavorare le proprie squadre molto bene in difesa sviluppando il concerto di coralità), passione e risultati al momento si fa preferire a Thibs, a patto che venga lasciato libero di operare
serenamente.
P.S.: oltre a svariati dissapori con Divać, a Sacto pagó lo scotto di non far giocare Marvin Bagley III.
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da SkydAnc3R il Mer Nov 13 2019, 09:00

Bulls-Knicks 120-102

85 pari a fine 3Q. 35-17 il parziale del 4Q. Coby White 23 punti in un quarto, 7 bombe segnate e noi a guardare, sperando forse che iniziasse a sbagliare, ossia l'unico gameplan che conosciamo da un anno a questa parte.

---
Cmq vedo troppa gente sul forum con la memoria corta o che ora fa il paraculo... capisco che la coerenza è degli stupidi come cantavano i Truceboys, ma ciò mi dispiace tanto quanto le sconfitte.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Alessandro il Mer Nov 13 2019, 10:12

IMHO Fizdale era nella Top 3 delle desiderate, subito dietro a Budenholzer (ma Pratesi me lo aveva annunciato, con congruo anticipo, verso un progetto più accattivante come Milwaukee) e David Blatt il quale è più identificabile come coach europeo, non sempre facile da metabolizzare in un’organizzazione a stelle e strisce.
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da LondonRay il Mer Nov 13 2019, 11:12

Fiz è un coach mediocre, si era visto lo scorso anno , come Fisher, coach senza né capo né coda, per dire un Hornaceck con tutti i difetti che poteva avere almeno dava una mezza idea di gioco, di gestione etc.etc. Fiz come Fisher niente, un caos totale, non è questione manco di letture, sviluppo dei giovani etc.etc. ma proprio di non essere capace, sarà magari un buon assistente ma come capo coach fa schifo.

Detto questo non è che il roster sia chissà cosa, ieri vedevo le stats in carriera di Morris, indubbiamente il nostro giocatore migliore, bene 5 squadre in 10 anni di carriera, quasi sempre con un ruolo da sesto uomo, media di 11+4.5 in carriera, ecco se lui è il nostro top player qualcosa non quadra, stesso discorso per i vari Randle, Portis o Payton, tutta gente che è stata lasciata andare dai precedenti team a gratis, A SCADENZA, senza colpo ferire......

Io credo che Fiz non arriverà a mangiare il panettone, il calendario è durissimo, delle prossime 19 ci sono solo 4-5 gare abbordabili il resto contro top team quindi tra un mese potremmo trovarci con un record tipo 7-23 se ci va bene, ma per me non ci arriva, bastano 3-4 loss consecutive pesanti e salta, i 2 incapaci devono salvarsi la faccia davanti a Dolan.

Poi dopo come sempre ci sarà un lieve miglioramento ma roba che al posto di essere 7-23 saremmo tipo 10-20 niente di più, sto roster fa cagare.
Una franchigia seria a sto punto se fa saltare Fiz promuove un assistente come capo coach e poi a maggio cambia il management, inutile per dire firmare Thibs o Joerger o Jackson quando poi se cambi management questo dovrà ripartire dalle scelte di quello precedente!

Speriamo che cip&ciop si tolgano dal cazzo al più presto,tra firme di gente come Baker, THJ, Henzoja, Portis etc.etc. trade ridicole, tagli inutili che cmq occupano cap (Noah) scelte di coach pessime, valorizzazione del roster sottozero, figure di merda a nastro sul mercato dove non ti caga mai nessuno (e vai anche a dire che siamo noi a non aver voluto firmare i top free agent), massimizzazione dello spazio inutile, acquisti di asset pressoché nulli (3 anni con spazio e non sei mai riuscito a prendere un contratto e farti pagare una scelta cazzo!!!!) siamo diventanti più ridicoli di quello che eravamo!!!!!

Ah che poi sti scemi alla deadline manco muoveranno i contratti in scadenza per prendere un contratto più lungo (di un anno si intende) facendosi dare pick, figuriamoci saranno convinti di prendere Davis salvo poi andare a dare contratti a gente come Ingram, Teague, Porter o Ibaka..........
LondonRay
LondonRay

Messaggi : 1054
Data d'iscrizione : 08.04.14

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Mark.Vezza il Mer Nov 13 2019, 14:12

Su Fizdale la delusione è enorme; appena ufficializzato non conoscendolo per niente ho iniziato a cercare info in giro, Cristo ne veniva fuori uno che era nella Lega tipo da 20 anni, uno che ha respirato situazioni di altissimo livello, è vero non da head coach ma siamo sempre li, quale head coach di alto profilo verrebbe mai ai Knicks.. Facendo le dovute proporzioni è come se un assistente di Pop venisse accostato ai Knicks, non ha esperienza da capo allenatore però pensi che un paio di cose almeno easy le avrà imparate no? Anzi, in linea del tutto teorica ti aspetti che abbia pure il fuoco dentro per dimostrare di poter essere meglio di cotanto maestro.
Fiz non è stato assistente di Pop però cazzo, Spoelstra e Riley li avrà di quando in quando sentiti dire 2 parole alla squadra..
Queste erano le premesse e l'idea era che per il nostro status di barzelletta questo fosse il meglio che si potesse avere, uno che ha visto i vincenti veri e che con noi ha l'occasione della vita.

Il talento dei roster avuti a disposizione è quello che è, però ci sono errori imperdonabili che prescindono da tutto.
Prima di tutto l'identità difensiva. L'anno scorso Sky si lamentava per la difesa a zona, ok, magari era una fase sfigata per tamponare una scarsa attitudine di alcuni giocatori. Poi arriviamo a inizio season di quest'anno e oltre a non aver migliorato nulla a livello di sistema difensivo prendi il tuo miglior difensore e gli fai fare DNP o alla meglio minutaggi ridicoli. Inaccetabile.
Poi c'è la fase offensiva che rimane incentrata su ISO con interpreti palesemente inadatti,
E infine la scelta dei quintetti che anzichè cercare di valorizzare quel poco di talento che c'è sembrano studiati per metterlo in crisi utilizzandolo nel modo peggiore possibile.

In Fizdale ci ho creduto per tutti i motivi sopra esposti, mi sembra assurdo che se noi che seguiamo l'NBA da chilometri di distanza attraverso uno schermo abbiamo più o meno tutti notato alcuni errori palesi e lui con il suo cazzo di coaching staff non li nota. Veramente, faccio uno sforzo incredibile a convincermi che questo possa essere così imbecille, si sta giocando la carriera e non gli viene in mente di dare uno sguardo alle statistiche dei quintietti più efficienti di NBA.com accessibili pure al ragazzino della baraccopoli di inculandia ma non a lui e al suo coaching staff.

La questione non è quella di fare il paracalò come dice Sky, ma davvero di non riuscire a capacitarsi come possa essere così incompetente. Non gli si sta chiedendo di adattare la triangolo per vincere il titolo con 3 super star da massimizzare sotto lo stesso tetto, minchia deve mettere in campo 5 giocatori mediocri e dimostrare uno sviluppo nel tempo. Per fare questo lavoro ma un qualunque cazzo di coach europeo preso a caso basta e avanza, non si cerca la perfezione eh...

E chiudo dicendo che avevo il dubbio che alcune scete gli fossero imposte dall'alto. Bene, quando però capisci che stai affondando e stai per pagare con la tua pelle, almeno salvi la faccia e vai come saresti andato se avessi potuto scegliere liberamente. Peccato che lui sta continuando ad andare come all'inizio, come sempre.. Sono senza parole.

Mark.Vezza

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 23.06.16

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Bocker il Mer Nov 13 2019, 15:47

Dolan è un problema. E su questo concordiamo tutti tranne lui stesso

Però mi dà l'idea sia nella gestione sportiva di Phil Jackson prima, e della coppia Mills-Perry poi, di essere abbastanza in disparte nelle scelte tecniche di carattere sportivo, quasi disinteressato oserei dire

Parla poco e non trovo grossi insider che facciano emergere quella sua solita volontà di sorpassare le decisioni del management operativo.

Chiaro, dopo un po' metterà sicuramente il becco perché gli rode il cxulo che nonostante coi Knicks guadagni $$$ a prescindere dai risultati sportivi ci faccia lui la figura dello scemo (e lo è comunque ma lui non lo sa) però tutte le decisioni step by step di carattere sportivo appunto dei vari Jackson prima e Mills-Perry poi a me danno l'idea di essere parecchio farina del loro sacco e poco di Dolan

Ergo la cosa è ancora più preoccupante, perché oltre al problema Dolan, a NY abbiamo anche un problema dell'aria che si respira che pare putrefatatta con o senza gli interventi del nostro caro proprietario, visto che la luce si fa fatica a vederla che arrivi Mario o Peppino a coordinare la gestione sportiva

Bocker

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 26.12.16

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Alessandro il Mer Nov 13 2019, 16:03

Da sempre nel basket devi costruire una squadra partendo dalle fondamenta nel tentativo di creare un equilibrio e imporre fin da subito una chiara identità difensiva, nello specifico quando alleni giocatori non proprio baciati dal talento.
Infatti, e qui mi incazzo, anche quest’anno sono stati inchiostrati giocatori senza tenere conto di questo piccolo particolare, eccezion fatta per Gibson, ma ormai alla frutta e Morris, scartato prima dagli Spurs e molto volubile al trend del momento, ergo “difendo se ho voglia”.
Andrebbe infine rimarcato che veterani svogliati e poco propensi a piegare le gambe non sono MAI un buon esempio per i più giovani.
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da SkydAnc3R il Mer Nov 13 2019, 18:48

Incollo quello che ho scritto nel pomeriggio sulla pagina FB:

Alcune considerazioni più a freddo:
- Inaccettabile non vedere uno straccio di gioco, nè in attacco, nè in difesa. Boylen è considerato dal 90% degli addetti ai lavori il peggiore coach della NBA, eppure un sistema, per quanto basilare, si vede, quattro giocatori fuori ed uno dentro, palla che circola sul perimetro, qualche extrapass, un po' di full court press in difesa, trap a metacampo. Da noi? C'è Smith che deve ritrovare fiducia, ma fargli giocare pick and roll! No, porta palla di là (come Ntilikina), poi passaggio in post alto ad uno dei nostri tre fenomeni Portis, Randle o Morris. Palla che stagna, tentativo di attacco in ISO, poi quando non è successo nulla (e la difesa avversaria si riposa, fatto cruciale e da tenere bene a mente, così siccome non è il calcio ma è basket e si attacca e si difende in cinque, di là sono poi freschi) o tiraccio contestato o palla alla point guard con sette o cinque secondi sul cronometro dei 24, tiro altrettanto forzato. Hai voglia poi a dire "mamma mia Frank che cesso".
- Emblematica azione nel secondo quarto: palla in post alto a Portis, gli altri quattro fermi. In un momento di lucidità - che hanno pure gli ubriachi - Portis fa segno a Dotson di tagliare, passaggio elementare, due punti facili. Wally, voce tecnica che a volte sostituisce Clyde, nelle precedenti partite continuava a predicare semplicità, giochi a due, robe basiche. Non si vede invece nulla, da un anno.
- Barrett in tutto questo casino rischia di apprendere solo cattive abitudini, i famosi bad habits come si dice di là. Era uno abituato a tagliare ai tempi del college, all'inizio lo faceva, ora non più, intanto la palla arriva una volta su dieci e temo si stia velocemente adattando all'andazzo generale. Non c'è niente di peggio per un rookie di vedere intorno a sè gente che gioca per se stessa, perchè è un attimo che "Ah l'NBA è questa? allora mi metto in proprio pure io". L'anno scorso con Knox è successa la stessa cosa, tanto che ha partorito una delle peggiori stagioni per un rookie NBA in quanto ad efficienza.
- Fizdale a questo punto va cacciato senza se e ma, e ci sarà il solito boomerang dovuto a quelli che contano in NBA. Lebron e la sua posse (cit) si schiererà accanto all'amichetto e passeremo - non a torto, beninteso - per i soliti mangiallenatori. Nel caso di questo Fizdale, però, le chiacchere stanno a zero, è peggio di Fisher senza la scusa del dover giocare la Triangolo imposta da Phil Jackson.
- (ometto la parte sul calendario copiata dal post di London)
- Mills e Perry sono indifendibili, hanno lavorato malissimo su tutti i fronti comprese le public relations (come fai a dire che non sei te che non hai voluto i top free agent quando è lapalissiano che ti hanno schifato?). Regalare tutti questi soldi anche con contratti che non ingolfano il cap futuro a gentaglia che ha cambiato se va bene 6 squadre in 10 anni ma soprattutto che non hanno mai avuto un rinnovo uscendo dal contratto da rookie sono segnali inquietanti, quando potevi tranquillamente fare brokeraggio come fanno tutti gli altri. Vediamo cosa combinano prima della deadline, ma la fiducia si conquista con i fatti, non con i vedremo.
- Non voglio fare distungui tra Presidente e GM, perchè fin dalla prima conferenza stampa fu detto che Mills avrebbe avuto l'ultima parola sulle scelte di Perry, quindi sono due soggetti inscindibili per quel che mi riguarda. Ricordo che criticai aspramente le firme di Tim Hardaway Jr e Baker fin dal giorno-1, mentre tanti tifosi giustificarono quelle scelte anche alla luce della folle strutturazione del contratto di Hardaway, ed oggi sono i primi a sparare su cip&ciop (cit), così come mi attaccarono pesamente quando il Natale scorso scrissi un pezzo in cui espressi dei dubbi su Fizdale al netto del roster, ma si sa, "la coerenza agli stupidi" cantavano i Truceboys.
- Che fare dunque? Se è vero che rischiano tutti, ci auspichiamo un itermin coach preso tra gli assistenti o a Westchester. Inutile prendere il Mark Jackson della situazione con il rischio che in caso di cambio di managment (Mills) il nuovo vorrà chiaramente un suo uomo e che si fa, si cambia ancora bruciandosi un "nome"?
- Visto che Dolan non venderà mai, speriamo che qualcuno gli spieghi che Mills è un incapace e che c'è sempre lui in tutti i fallimenti degli ultimi 20 anni. Non è un buon auspicio però il fatto che quando abbiamo parlato con Griffin per il ruolo di GM ormai un anno e mezzo fa Dolan voleva imporre Mills nello staff, mentre Griffin voleva carta bianca. La sensazione che sia il suo braccio destro quando si tratta di questioni Knicks e che quindi resterà lì a dispetto dei santi (pagheranno Fizdale e Perry) è inquietante.

Aggingo un pezzo da Postin & Toasting letto poco fa, mi sono spaccato in due quando parlano di Portis e Randle, mentre su Fizdale diciamo ormai tutti le stesse cose:

https://www.postingandtoasting.com/2019/11/13/20962730/bulls-120-knicks-102-fizdale-has-somehow-got-this-team-playing-worse-than-last-years

Passaggi fondamentali (ma vale la pena leggerlo tutto):

- Fiz also continuously fails to even understand the factors that actually help the team play its best ball. His infatuation with lineups heavy on shot creators irrespective of their efficacy, and not attempting to create advantageous situations for them to play to their strengths continues to be a major blind spot.
- Under Fiz’s watch the Knicks are, simply put, a very poorly-coached team. They’re not disciplined on either end, players too often are allowed to break the offense and freelance as they wish with no repercussions, late or missed defensive rotations from the same culprits are rarely punished, etc.
- Leaving out that lineup as long as he did in the fourth, complete with the Fizdale special of calling a timeout because the lineup he has out there is getting fucked, then leaving them out there to continue to get fucked is a complete dereliction of duty. These are the exact type of problems the team had going back to last year with a shittier, less-talented lineup.
- Julius Randle is one of the most unintelligent, least fundamentally sound basketball players I have ever watched. His behind-the-back dribble that he usually fumbles off his heel is the worst move I’ve seen an NBA player consistently attempt in game. Yeah, Fiz is compounding the issue by trying to use him like LeBron James, and giving him the latitude to create off the bounce, but Randle needs to take responsibility for his own bullshit. He’s playing like a fucking mercenary when he’s the one guy they signed that actually has multi-year security.
- The Frank/RJ/Knox trio has been criminally underutilized. For a team this shitty, not using one of your most complementary three-man lineups that also features three core young players is beyond ridiculous. I’d rather watch those three figure it out and give a shit over attempting to force feed Julius James, Carmelo Morris, and Bobby Bosh.Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Melo17 il Mer Nov 13 2019, 19:22

Alla fine se mi sono accorto quasi subito io che Morris è un Melo con metà della metà del suo talento, che Randle è un cesso senza fondamentali e che Portis è un bidone, beh, non mi stupisce che gli esperti e tutti voi che siete più acculturati di me, si dica la stessa cosa.

Però com'è possibile che l'unico a non accorsi sia Fiz? Non riesco proprio a spiegarmi questa cosa. Sarei il primo a difenderlo se facesse le cose giuste, soprattutto con quei merdoni che gli hanno messo in squadra, ma cribbio, possibile che anche un beota qualsiasi come me si è accorto dopo poco di tutto questo e lui invece insiste e insiste e insiste? O sua moglie tifa Nets e lo ricatta concedendogli rapporti orali e anali solo se farà perdere i Knicks, oppure non mi spiego come possa essere così cocciuto, con tutto che come persona mi sta pure simpatico.
Melo17
Melo17

Messaggi : 594
Data d'iscrizione : 20.05.15

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Nov 13 2019, 21:23

SkydAnc3R ha scritto:
Cmq vedo troppa gente sul forum con la memoria corta o che ora fa il paraculo... capisco che la coerenza è degli stupidi come cantavano i Truceboys, ma ciò mi dispiace tanto quanto le sconfitte.

Andrea non penso nè che si tratti di memoria corta nè di fare il paraculo.
Ti faccio il mio esempio.
Io ho continuato a dire che Fiz era n.v. perchè il roster dell'anno scorso era una roba irreale.
Quest'anno non abbiamo una squadra di fenomeni, non abbiamo nemmeno una squadra da PO, ma non abbiamo nemmeno una squadra da 2-9 allenata in questo modo.
Oggi mi esprimo su Fiz e dico, come ti ho scritto anche su Whatsapp, che è da cacciare a calci nel culo e che avevi ragione tu!
Semplicemente non reputavo corretto dare dei giudizi visto chi ha allenato.
A posteriori mi sono reso conto che è una capra, questa roba dei tre lunghi è indecente.
Non giochiamo un pick and roll manco ad ammazzarci con le ns PG.
Allo stesso tempo ricordo che al momento della nomina eravamo tutti soddisfatti.
Tutti volevamo BUD, ma tutti sapevamo dove giustamente sarebbe andato, Fiz era una buona scelta.
Non si è rivelata tale, ma non possiamo oggi dire che la scelta fu sbagliata!!

La gestione dell'estate ora la si giudica un disastro totale.
Tolte le dichiarazioni demenziali di Mills sul fatto che non erano interessati al TOP FA che archivio come puttanata senza senso, non voglio dimenticare che L'OBIETTIVO dell'estate era quello di rimanere flessibili.
E flessibili siamo stati e rimasti, anche con tutte le firme fatte.
Quindi il mio giudizio sarà definitivo dopo la trade deadline di febbraio, se come dice London non cederemo nessuno allora il giudizio sarà mediocre, nel caso in cui arrivassero delle scelte il giudizio cambierebbe in base alla quantità e alla qualità di queste ultime.

Sulla trade KP, detto che per me un giudizio lo potremmo iniziare a dare fra almeno due anni, possibilmente tre, ad ora io vorrei ricordare a tutti che NESSUNO voleva dare il max a KP, che è un injury prone della madonna e che a gennaio non si regge più in piedi.
Dopo tre e dico tre partite giocate su buoni livelli si è letto di tutto sulla trade assurda fatta con Dallas.
Direi calma, già ora i numeri dicono ben altro, Dallas segna quasi 25 punti di più su 100 possessi con KP in panca, ha il peggior +/- della squadra, ha le peggiori percentuali in assoluto nella nba per i giocatori che prendono almeno 15 tiri a serata, insomma non mi sembra che stia facendo onde (ma anche qui calma e gesso, sono ancora poche partite).
Tra l'altro sono peggiorate tutte le statistiche, tira peggio da 2, da 3 e pure i liberi.
Questa è una trade dove magari ci guadagnano entrambe le squadre, Dallas ha rischiato perchè aveva già un Doncic da mettegli affianco, noi non avevamo una ceppa di cazzo, ergo via lui e quello scassacazzi del fratello (o ci siamo dimenticati di tutte le rotture di cazzo???)

In definitiva Andrea penso che ognuno di noi ami sta maledetta franchigia più di ogni altra cosa a livello sportivo e che tutti ci stiamo male.
Semplicemente abbiamo degli approcci diversi nel vedere le cose, chi è tendenzialmente negativo come lo sei tu (bada bene non è una critica, ma solo una constatazione) e chi tendenzialmente è ottimista/possibilista come lo sono (che a volte mi rendo conto che cerco di vedere il cioccolato anche dove c'è semplice merda!! Very Happy )

In poche parole si possono cambiare idee e posizioni per più motivi, perchè ci si rende semplicemente conto che la posizione assunta era errata, perchè idee altrui che all'inizio non si condividevano risultano nel tempo essere corrette, o semplicemente perchè perdere tanto fa perdere l'ottimismo...non so mettici quello che vuoi.

Chiudo su Cip e Ciop. Per me i due vanno divisi, Mills è una capra totale, Perry non è un fenomeno, ma è sicuramente un professionista.
Mills è un incompetente invece, quindi è di lui che dovremmo liberarci.

Wilson1977

Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 43
Località : Settimo San Pietro (CA)

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Nov 14 2019, 08:29

Il mio discorso è un po' diverso però. Non si tratta di darmi ragione, io avevo espresso DUBBI perché mi sembrava strano non vedere nulla di nulla a livello di coaching (ripeto il solito concetto, se sei scarso esegui comunque, poi l'esecuzione non porterà al canestro perché sei scarso ma devi eseguire). Se i miei dubbi non erano per te fondati, e Fizdale era ingiudicabile al 100% per colpa del roster, oggi non può essere giudicabile dopo 10 partite. Eh no, è questo il discorso/uno dei discorsi che non accetto, per coerenza Fizdale non può per te e chi la pensava come te essere un idiota sulla base di 10 partite con un roster migliore di quello della scorsa stagione.

Idem su THJ. Il contratto, oltre alla cifra ed alla lunghezza aveva clausole che ci sarebbe stato da chiedere l'amministratore di sostegno a chi gliel'ha fatto firmare e THJ indagato per circonvenzione di incapace, manco per dire uno che esce da una breakout season ha diritto a certe clausole come trade kicker e player option, quel contratto era uno schifo a prescindere, eppure i SE e i MA di sprecavano. Idem il regalare soldi ma soprattutto minuti a Baker, per due anni! Oggi comodo sparare si Mills quando all'epoca "eh vabbeh ma perché lo voleva proprio, non voleva che altre squadre lo prendessero" ma chi, ma cosa, perché?!?

Eddai su. Poi se vogliamo buttarla sul io sono pessimista e tu ottimista ok, per carità, chiaramente amici come prima ci mancherebbe Smile

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Wilson1977 il Gio Nov 14 2019, 12:02

Oggi Fiz lo giudico un idiota sulla base del fatto che voglia giocare con un quintetto di tre lunghi che non ha alcun senso nella nba moderna!!! Lo giudico un idiota perchè tutte le adv stat dicono chiaramente che i quintetti più funzionali e che hanno reso meglio non sono quelli da lui scelti per iniziare e finire le partite.
In poche parole su fatti accaduti quest'anno.
Questo aspetto appariva evidente da subito, ok le prime tre o quattro partite, ma quando a tutto il pianeta è evidente e a te no allora il discorso cambia.
Sono 11 partite che vediamo lo stesso schifo, e nonostante sia evidente continua ad insisterci, nonostante perda quasi sempre continua ad incaponirsi.
Sulla base di quanto avvenuto esprimo il mio giudizio (giusto o sbagliato che sia).

Il discorso Mills è diverso perchè non mi piace che si parli di lui e di Perry allo stesso modo.
Per me non c'è paragone, mentre uno ha già toppato e più volte l'altro no.
Sul discorso THJ i fatti ti hanno dato ragione, io non ero sicuramente favorevole a quel contratto, poi ho cercato di capire il perchè fu strutturato in quel modo (bisogna ricordare che poi da Atlanta vennero fuori indiscrezioni che volevano proporre 4 anni a 48 mln....)
In poche parole la tua posizione era netta (e si è dimostrata corretta) , la mia no, perchè ho cercato di giustificare (giustificarmi??) qualcosa che non lo era, con il passare del tempo mi sono reso conto della cagata totale.

la posizione più netta e "pessimista" di oggi è influenzata ovviamente anche dalla partenza della stagione, perdere, perdere e ancora perdere non allena di sicuro la pazienza!!!
In poche parole oggi voglio subito vedere cambi, voglio vedere sta squadra performare il giusto, non penso sia una cosa cosi assurda, anzi....

Wilson1977

Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 43
Località : Settimo San Pietro (CA)

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Alessandro il Gio Nov 14 2019, 12:04

Ero tra coloro che aveva dato a Fizdale un n.g. per i risultati della scorsa stagione, mentre adesso lo ritengo tra i principali responsabili del pessimo avvio, Andrea.
La motivazione e’ molto semplice: avendo molto spazio nel cap, anche se poi non ci ha cagato nessuno, qualcuno le indicazioni tecniche a Perry&Mills le deve, giocoforza, aver impartite o almeno suggerite.
Se poi il roster allestito appariva completamente inadeguato come molti di noi hanno sostenuto già a luglio, e’ mai possibile che lui continuasse a non accorgersene?
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da moracter il Gio Nov 14 2019, 17:44

aho poi cambiare idea é anche normale. soprattutto se non vedi un cazzo di pick and roll Barrett Randle manco a morire che sarebbe il modo migliore di cavare un ragno dal buco

_________________
NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Wilson1977 il Gio Nov 14 2019, 17:54

Assurdo non sfruttare Randle come sta facendo Fiz.
Assurdo non giocare mai il pick and roll!! Sta cazzo di ruota ha rotto il cazzo.

Continuo a dire che sta squadra non é.cosi scarsa come la sta facendo vedere sto incompetente

Wilson1977

Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 43
Località : Settimo San Pietro (CA)

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Luca 80 il Ven Nov 15 2019, 07:19

Comunque è bello vincere ogni tanto, non vi si chiede la luna brutti pezzi di merda...
Luca 80
Luca 80

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 09.04.14

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da SkydAnc3R il Ven Nov 15 2019, 08:11

Ciao KP, se salutami tuo fratello. Mavs che hanno perso due volte contro una squadra che senza aver incontrato loro sarebbe 1-9, e si godeee!!! Per la gara ho fatto un video su FB, poco da aggiungere, finale con il quintetto small e di è visto (emblematica azione del flop di KP e due di Randle che aveva l'area libera proprio perché gli altri quattro erano fuori), segnali di vita da DSJ e Robinson, difesa inguardabile.
Doncic mostruoso ma ha veramente il nulla intorno escluso KP che però non si capisce bene come massimizzarlo, visto che Phoenix non è così dispiaciuta della squalifica di Ayton e Begley boh, rischia di diventare la non chiamataal draft più assurda dopo quella di MJ.


_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Nov 15 2019, 10:09

Si gode si Andrea!!!
2-0 a KP e vaffanculo.
Accoglienza calorosa per l'ex...ed inizio devastante dove non segna mai.

Segni importanti di ripresa di DSJ, ottimo Robinson.

Secondo tempo da leader di Morris.

Decisivo Frank con la rubata con palla a due vinta ed il 2su2 ai liberi a 4 secondi dalla fine tutt'altro che scontati.

Finalmente si vedono più pick and roll e meno Iso e quintetti migliori (anche se solo a tratti).
Guarda caso si vince!!!

Se Dallas manca i PO sappiamo dove ha lasciato le W decisive ahahhahahahahahah

Wilson1977

Messaggi : 1448
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 43
Località : Settimo San Pietro (CA)

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da mad-mel il Ven Nov 15 2019, 12:27

Porzingis is the new bargnani.
mad-mel
mad-mel

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 31.10.14

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Bocker il Ven Nov 15 2019, 13:34

Vittoria che serve solo a procrastinare il doveroso ed inevitabile esonero di Fizdale, nient'altro. Una W che è uno specchietto per le allodole che può essere solo motivo per Dolan di non intervenire per non far esonerare il coach

Bocker

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 26.12.16

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da moracter il Ven Nov 15 2019, 23:59

Finita di vedere ora.
1) Doncic quante triple ha forzato a cazzo? Almeno 10
2) Gi scritto ma ribadisco: quanto è bello vedere che THJ NON sta giocando con la tua squadra?
3) Nto culu a Porzy, una guduria

Venendo a noi, inizio a farmi un'idea di giocatori che ovviamente negli anni scorsi ho visto solo di sfuggita.

Chi vorrei fuori dalla squadra domani:
- DSJ, Portis, Morris
Chi terrei volentieri:
- Frengo, Barrett, Robinson, Dotson
Chi sti cazzi:
Payton, Trier, Knox, Gibson, Ellington
Poi c'è Randle che io inizio a considerare un cesso vero dato che:
1) non la passa
2) la perde
3) perde tempo in palleggio
4) viene stoppao a ripetizione

Poi, boh, tuttavia mi sta simpatico, ma cazzo è davvero un cesso!




_________________
NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NOVEMBRE 2019 - Pagina 3 Empty Re: NOVEMBRE 2019

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum