Knicks Italia : il forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

NBA SEASON 2017-18

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Apr 28 2018, 11:11

Grandissimi Jazz e Mitchell enorme. Cavs come sempre paraculati in G5, blowout di prepotenza Pacers in G6, vedremo G7.......................

In sostanza OKC con Melo (e George*) è uscita al primo turno come l'anno scorso senza, noi abbiamo fatto ugualmente schifo senza. In pratica non serve a nulla LOL!!! Dati agghiaccianti con Melo in campo, nell'intera serie Speroni on/off court, senza +11.8, con -16.1, molto meglio con Grant in campo (Carmelo Anthony: -58 Jerami Grant: +29 Carmelo Anthony: 194 mins Jerami Grant: 133 mins), ma non c'è verso, ha fatto fuori coach perchè non voleva giocare PF, ha avuto la no trade, durante una serie del genere Donovan non vuole/può farlo fuori, boh mistero, dev'essere un rettiliano, un massone, un sionista, boh incredibile, intoccabile.

*PLAYOFFS GEORGE? Altro pagliaccione, porta proprio bene autoproclamarsi stocazzo, mangiato da Ingles per tutta la serie.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Mark.Vezza il Lun Apr 30 2018, 11:43

SkydAnc3R ha scritto:

In sostanza OKC con Melo (e George*) è uscita al primo turno come l'anno scorso senza, noi abbiamo fatto ugualmente schifo senza. In pratica non serve a nulla LOL!!! Dati agghiaccianti con Melo in campo,  nell'intera serie Speroni on/off court, senza +11.8, con -16.1, molto meglio con Grant in campo (Carmelo Anthony: -58 Jerami Grant: +29 Carmelo Anthony: 194 mins Jerami Grant: 133 mins), ma non c'è verso, ha fatto fuori coach perchè non voleva giocare PF, ha avuto la no trade, durante una serie del genere Donovan non vuole/può farlo fuori, boh mistero, dev'essere un rettiliano, un massone, un sionista, boh incredibile, intoccabile.

Perché, i commenti di Anthony a chi dopo l'eliminazione di Okc gli chiedeva se fosse disposto a valutare un ruolo da sesto uomo?

Che pagliaccio del cazzo, una cloaca d'uomo, imbarazzante... Con uno che ragiona così non si vince mai ma neanche se gli avversari si suicidano uno a uno sul parquet. Il loser by definition, con buona pace dell'amico Jackhill.

E condivido, George è un altro fenomeno fotocopia di Melo. Il degno erede della pagliaccio's legacy.

Mark.Vezza

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 23.06.16

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da moracter il Ven Mag 04 2018, 20:57

No, vabbé, George è un signor difensore almeno. Melo si è dimostrato il cancro che è. E faccio ammenda a Mark/Spiudy di quando ce lo inculavamo perché l'unico che lo criticava all'epoca...

_________________
NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Mag 05 2018, 09:00

moracter ha scritto:No, vabbé, George è un signor difensore almeno. Melo si è dimostrato il cancro che è. E faccio ammenda a Mark/Spiudy di quando ce lo inculavamo perché l'unico che lo criticava all'epoca...

Ma quale ammenda, non scherzare! Sono solo opinioni che uno ha, come ho già detto a me piaceva anche la bagarre sul forum, le perculatio reciproche, ci mancherebbe.

La cosa più bella è saper cambiare idea, Sky ad esempio l'ha fatto e io lo rispetto per questo, rispetto meno tutti quei manigoldi di cui non sto a fare i nomi che ai tempi volevano Melo SENZA SE E SENZA MA, e oggi manco scrivono più.. Quello mi fa girare un po' le balle, perché dimostra che non sei un tifoso dei Knicks ma al limite un simpatizzante pro tempore quando non peggio una groupie del singolo giocatore.

Mark.Vezza

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 23.06.16

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Mag 06 2018, 09:07

Boston al di là di ogni logica e coscenza. Alzi la mano chi si immaginava una situazione del genere, anche "solo" eliminare i Bucks. Stevens clamoroso, due serie fin qui al limite della perfezione, mettendo dentro sempre il quintetto giusto al momento giusto, leggendo quando Ojejie deve giocare oppure no, con gente come Larkin che faticava a trovare spazio in NBA ed ora gioca l'OT. Tatum pazzesco. 3-0 strameritato dopo una G3 con liberi sbagliati e buzzer beater di Belinelli che avrebbero steso un toro. Disegno dell'ultima azione che boh, il coach diciamo conticchia abbastanza.

Phila che gioca una sorta di Golden State dell'Est, ma quando devono ragionare un pochino di più fanno un po' fatica, ed Embiid non pare ancora pronto a trascinare la squadra - non è una colpa, ha iniziato a giocare a basket l'altro ieri, imparerà a forzare meno e ad andare di più in lunetta.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Bart il Dom Mag 06 2018, 15:18

Assolutamente d'accordo con sky. Aggiungo anche una lode per i play-off che sta giocando Horford: è la trasposizione di Stevens in campo. In difesa chiama ogni singolo cambio difensivo ed ha la capacità di marcare chiunque, da simmons allo stesso embiid senza scomporsi; in attacco non solo sta svolgendo il classico ruolo di facilitatore e regista ma sta aprendo il campo, tartassando phila da 3 e costringendo i lunghi di brown a uscire dal pitturato; sta attaccando ogni singolo close-out come un orologio e ha una capacità da guardia di aprire in angolo per uno scarico. Veramente un giocatore fenomenale: credevo che mancando le opzioni offensive principali e dovendosi sobbarcare l'attacco maggiormente su di se, avrebbe fatto fatica e invece... Avercene di giocatori così.
Un altro che è letteralmente indemoniato è Rozier che per efficienza, percentuali e "pesantezza" dei tiri sta facendo rimpiangere Kyrie un po' meno. Che invidia vedere giocare questa Squadra (s maiuscola perchè questi celtics sono la migliore rappresentazione possibile del concetto).

Per quanto riguarda Phila stanno esprimendo il gioco in linea con la loro stagione: giocano un attacco molto rapido e vorticoso, con una fitta rete di passaggi e pochissimi secondi per tocco. Se tutto gira al meglio sono inarrestabili, se invece incontrano una squadra organizzata che cambia benissimo sui floppy, che contesta ogni singola linea di passaggio, che fa uscire dalla confort zone dei giocatori ancora inesperti, vanno nel panico e perdono un sacco di palloni (primi in questa statistica in RS). E' un arma a doppio taglio: se gira sono divertenti e coinvolgenti da vedere con poche possibilità di essere arginati, se il meccanismo si inceppa sconfitte come quelle con boston sono inevitabili.
Steven ha poi costruito un impianto difensivo su Simmons da 10 e lode: gli nega in qualsiasi modo ogni linea di penetrazione mandandogli addosso dei mastini come Smart e Ojeleye, alternati a Horford (più cerebrale come difensore) e lo sta sfidando al tiro con ottimi risultati, cosa che non era riuscita a fare Miami.

Tanto per capire com'è l'andazzo della serie basta vedere gli on/off (variazione di quando un giocatore in campo rispetto a quando è in panchina) delle due "PG" di Phila:

In Campo
Ben Simmons: 115 minuti | 94.6 OffRtg | 118.8 DefRtg | -24.2 NetRtg
TJ McConnell:  38 minuti | 114.1 OffRtg | 86.3 DefRtg | 27.8 NetRtg

Fuori dal campo
Ben Simmons:   34 minuti   |  121.8 OffRtg  |  77.3 DefRtg  |  44.5 NetRtg
TJ McConnell:  111 minuti   | 96.2   OffRtg  | 117.9 DefRtg  | -21.7 NetRtg
Bart
Bart

Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 09.01.17

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da parmy70 il Dom Mag 06 2018, 17:32

lebron bene eh....
vada dove vada stavolta devono solo ringraziarlo
parmy70
parmy70

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 10.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Mag 08 2018, 17:47

Philadelphia finalmente ne vince una e non poteva essere altrimenti mettendo tra l'altro McConnell in quintetto... Non vorrà dire nulla, ma nel 2Q 12-1 i falli fischiati (12 contro Boston, 4 giocatori con 3 falli dopo il 1T). Embiid parla troppo per uno che è sotto 0-3, Morris gliel'ha fatto notare stile Totti "4 e a casa". Vedremo... Cmq Boston non è proprio senza talento come si dice eh, manco fossero degli scappati di casa, se non c'è Baynes in quintetto sono tutte scelte di lottery!

Casey a rischio esonero dopo aver vinto la eastern ma anche dopo l'ennesimo sweep... A livello salariale Raptors non benissimo e mi pare palese che il backcourt lowry-derozan non incida ai PO, anche Washington messa male con il cap... Nel senso o restano così o si mettono a pasticciare... Alla fine se ce la giochiamo bene (leggi no cazzate alle THJ o rinnovare Kanter) c'è qualche spiraglio per crescere anche a breve.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da parmy70 il Mar Mag 08 2018, 18:33

Andrea ci ti metti anche tu?? Very Happy e' presto troppo presto per parlare
parmy70
parmy70

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 10.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Alessandro il Sab Mag 12 2018, 08:33

Se ci può consolare anche un GM osannato dai media come Ujiri soffre i colpi di calore. Non potendo auto esonerarsi per aver stipulato i contratti di Lowry ed Ibaka con elegante tempestività silura Casey, appena eletto dai propri colleghi “Coach of the Year”. Tutto il mondo è Paese!
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Alessandro il Sab Mag 12 2018, 08:35

Il problema di Washington riguarda il salary cap intasato dai contratti di Porter, Beal, Wall e in parte da quelli di Mahinmi e Gortat. Va inoltre evidenziato che Markieff Morris, anima della squadra, percepirà 8.6MLN la prossima stagione andando comunque in scadenza. Con queste condizioni si intravedono solo un paio possibilità: immobilismo per cause di forza maggiore nel 2018/19 per poi non rinnovare il polacco (risparmiando così 13.4MLN), oppure imbastire una trade cedendo uno tra Beal e Wall per rimpolpare un roster nel quale la panchina continua ad essere sprovvista di arsenale adeguato. Considerando che la PG di Raleigh (NC) ha creato recentemente diversi problemi all’interno spogliatoio, con Brooks sempre più marionetta accondiscendente, ritengo quest’ultima soluzione rischiosa ma decisamente intrigante.
Alessandro
Alessandro

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 54
Località : Bolzano

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da LondonRay il Gio Mag 17 2018, 00:11

Tanti team sono diciamo nella terra di mezzo, cap intasato e poco margine di crescita e massimo obbiettivo fare i PO e se va bene vincere una serie... Difficile fare una rivoluzione totale, che alla fine seppur dura si rivela sempre la giusta scelta in ottica futura. Per me ad esempio Toronto in estate ha sbagliato coi rinnovi di Lowry e Ibaka, doveva lasciarli andare e ripartire, poi vabbé facile parlare da qui, idem Was come dici dovrebbe decidere cosa fare di Wall, alla fine il ceiling di questi gruppi è già arrivato e non potrà crescere, anzi, contando che Boston e Phila sono cmq molto giovani ed in grado di dominare l'est per anni rifondare subito sarebbe la scelta da fare dal 1° luglio.
LondonRay
LondonRay

Messaggi : 1054
Data d'iscrizione : 08.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Bart il Gio Mag 17 2018, 10:31

Da un certo punto di vista però le capisco le scelte di Toronto: hanno deciso di costruire un gruppo con la data di scadenza fissata al 2020; un gruppo che non sarà mai contender per il titolo ma che può garantire sempre stagioni sulle 45/50 W con uno o due turni di playoff. Dal punto di vista economico per una città come toronto direi che va benissimo: non tutte le franchigie hanno la necessità e le possibilità di puntare al titolo per forza, esempio sono Portland, Atlanta, Utah e in questo caso i Raptors che storicamente costruiscono squadre di livello medio alto per tenersi in linea di galleggiamento e garantire ai tifosi una onesta post season
Bart
Bart

Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 09.01.17

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da cimadvx il Mar Mag 29 2018, 11:04

E anche quest’anno merdoni lo prende nel di dietro
Nonostante fattore campo e +15 a quasi fine primo tempo
Ma d’altro canto se il tuo gioco è sempre lo stesso (gioco??) e non ti adatti un minimo allo sviluppo della gara tanto vale.
A già mancava c paul...

_________________
"....vince sempre chi più crede, chi più a lungo sa patir..."
cimadvx
cimadvx

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.04.14
Età : 39
Località : Sondrio

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da moracter il Mar Mag 29 2018, 15:06

No Cima, stavolta dissento.
Il primo tempo dei Rockez è stato spaventoso per intensità, sopperendo così alla differenza di talento.
Nella ripresa Housto ha ftto 0/25 CONSECUTIVO da 3, e nonostante questo, con l'abnegazione, è sempre rimasto in partita.
Dall'altra? Coaching Kerr nettamente sopraffatto da D'Antoni. A vince ce so boni tutti se Curry Thompson e Durant segnano a prescindere dal tiro che prendono.
Su D'Antoni faccio mea culpa. Anche con Harden + gregari, ce la puoi fare se l'organizzazione è perfetta

_________________
NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Wild_b13
moracter
moracter

Messaggi : 1111
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Mark.Vezza il Mer Mag 30 2018, 11:10

moracter ha scritto:No Cima, stavolta dissento.
Il primo tempo dei Rockez è stato spaventoso per intensità, sopperendo così alla differenza di talento.
Nella ripresa Housto ha ftto 0/25 CONSECUTIVO da 3, e nonostante questo, con l'abnegazione, è sempre rimasto in partita.
Dall'altra? Coaching Kerr nettamente sopraffatto da D'Antoni. A vince ce so boni tutti se Curry Thompson e Durant segnano a prescindere dal tiro che prendono.
Su D'Antoni faccio mea culpa. Anche con Harden + gregari, ce la puoi fare se l'organizzazione è perfetta

Quoto tutto. Squadra che gioca bene, stars responsabilizzate, gregari che a mio parere over performano, comunque difesa più che accettabile per gli standard di D'Antoni. Perdono in 7 gare contro i più forti della Lega con sprazzi di dominio assoluto nella serie. Tanta roba cazzo.

Mi girano i coglioni ammetterlo ma ci vedo più complimenti da fare che non critiche. Pure per essersi tagliato i baffi.

Mark.Vezza

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 23.06.16

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da cimadvx il Ven Giu 01 2018, 11:21

Se smith , la testa non la userebbe solo x dividere le orecchie, gara1 sarebbe andata ai cavs o meglio al players più forte al mondo.
Disumano

_________________
"....vince sempre chi più crede, chi più a lungo sa patir..."
cimadvx
cimadvx

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.04.14
Età : 39
Località : Sondrio

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da LondonRay il Ven Giu 01 2018, 20:05

LeBron mostro assoluto, qua siamo a livelli da numero uno assoluto all time! Assurdo, il colmo è che lui porta in Finale chiunque, cioè il tossico e Calderon manco ai PO andavano con qualcun'altro...

Giocatore di cattiveria assoluta, non molla mai, era entrato nella Lega che non tirava da fuori, messo a posto, nessun gioco in between, messo a posto, difendeva solo di fisico e senza voglia, messo a posto, non era clutch messo a posto, non aveva gioco spalle a canestro, messo a posto, ma di che parliamo?? Per non dire dello stress continuo che ha da quando aveva 15 anni, sempre in copertina e tolta the decision mai una vaccata fuori dal campo, DISUMANO
LondonRay
LondonRay

Messaggi : 1054
Data d'iscrizione : 08.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da parmy70 il Sab Giu 02 2018, 01:13

sondaggio quest'anno con lebron andavamo in finale anche noi a roster completo? hill love jr korver... siamo cosi distanti? con porzy sano ovvio... e noah presentabile va'...
parmy70
parmy70

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 10.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da LondonRay il Sab Giu 02 2018, 09:09

Assolutamente si, direi che anche con 4 a caso del forum si andava alle Finals....

Si discuteva con Sky del perché oggi le difese piuttosto che andare subito a raddoppiare o triplicare i super big e togliergli la spicchia dalle mani facendosi battere dagli altri preferiscono accettare i miss match ieri gli ultimi 5 minuti erano ISO di LeBron che cercava il miss match contro Curry e Curry contro Love, opinioni?
LondonRay
LondonRay

Messaggi : 1054
Data d'iscrizione : 08.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Giu 02 2018, 11:35

Sì beh ecco io mi rifacevo ad un vecchio adagio di Van Gundy ossia: se una squadra ha una sola Superstar, perchè non farsi battere da questa MA non dagli altri? Esempio, contro Houston una volta perso CP3, perchè devo regalare l'uomo più scarso in difesa subito ad Harden? Ormai le squadre switchano tutte al primo blando blocco, arriva l'uomo di Curry, switch, Curry contro Harden che lo batte dal palleggio e va dentro creando per gli altri (perchè la difesa deve muoversi) tipo lop per Chapela o per se stesso, ma perchè l'uomo di Harden - difensore migliore di Curry - non passa sotto al blocco ed al limite si fa battere da fuori? Se Harden fa 10 su 10 da fuori, ok bravo lui e perdi, ma perchè farsi battere da PJ Tucker dall'angolo?

Idem oggi, cioè nel finale di Gara-1 Curry su Lebron al primo blando blocco di JR, ma perchè!?!? Ma che ci rimanga KD e stop, che lo contenga, e se fa 60 punti bravo lui (vabbeh lui li fa, ma è l'eccezione), ma non ti fai battere da Love su!

Oggi si cambia subito, un conto è farlo contro squadre che hanno più superstar, ma contro le altre, boh...

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
SkydAnc3R
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 2061
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da parmy70 il Sab Giu 02 2018, 22:23

opinione mia è che oggi tirano da 3 come tirare i liberi e giocando praticamente tutti 5 fuori se raddoppi ti ammazzano di tagli
parmy70
parmy70

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 10.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da parmy70 il Sab Giu 02 2018, 22:24

e che oggi fare 50 punti sembra molto facile per i big
parmy70
parmy70

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 10.04.14

Torna in alto Andare in basso

NBA SEASON 2017-18 - Pagina 3 Empty Re: NBA SEASON 2017-18

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum