OTTOBRE 2018

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da parmy70 il Sab Ott 20 2018, 23:41

benritrovati a parte baker che bisogna iniziare ad augurargli 80 piccoli infortuni da qua a maggio cosa ci fa burke in campo nei secondi finali?
avatar
parmy70

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da LondonRay il Dom Ott 21 2018, 00:21

31 a 18 per loro a fine primo quarto, Knox esce per una caviglia girata, speriamo niente di serio, finiamo il quarto con l'arma totale del quintetto Baker, Dotson, Trier, Vonleh, Henozoja.... No, ma non si punta alla Lotteria!

Ah sfido chiunque a trovare un peggior quintetto in campo ad inizio stagione, roba da almanacchi, credo che anche nelle ultime 200 Summer League abbiamo messo robe migliori in campo Laughing Laughing

Ah vedo che sono anche riusciti a rientrare quei 5, 26-31 Very Happy
avatar
LondonRay

Messaggi : 968
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da LondonRay il Dom Ott 21 2018, 00:46

Finiamo sotto di 2!!! 50 a 48 con una bomba finale e i 2 tiri su rimbalzo offensivo che fanno tutti in&out, ci avrebbero mandato al riposo almeno sul pari che sarebbe stato meritato per il cuore messo in questo secondo quarto in cui sugli scudi sono saliti Dotson e Burke specialmente! BOS in classica versione ok iniziamo l'allenamento, appena spingono dalla prima alla seconda la gara si chiude però almeno i nostri si stanno sbattendo dimostrando di avere cuore, perderemo però ecco appunto una seconda o una terza la devono mettere!!!
Francamente chiedere altro è da SPDC ma va bene almeno l'impegno
avatar
LondonRay

Messaggi : 968
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Ott 21 2018, 10:08

Celtics-Knicks 103-101

Altra gara persa in volata, stavolta contro la migliore squadra dell'Est. Poco o niente da rimproversarsi visto il divario di talento tra le due squadre.

Ennesima partenza lenta, fatichiamo a carburare e gli ospiti vanno agilmente avanti in doppia cifra. Chiudiamo il 1Q a -13, ci bombardano da fuori con tiri con spazio, e da sotto ci puniscono con i backdoor. Knox si scaviglia subito e deve lasciare il campo: out dalle 2 alle 4 settimane secondo le prime stime. Nel 2Q però grazie ad un maggior effort difensivo ed ai punti di Trier e Dotson (finalmente in rotazione) riusciamo a colmare il gap.

Da lì la gara resta equilibrata fino alla fine, i Celtics provano l'allungo a metà del 4Q ma Hardaway rintuzza con il tiro da fuori. Si procede punto a punto, Kanter ha problemi di falli (e non capiamo se sia un bene o un male, visto che i blocchi di Vonleh hanno il triplo dell'efficacia per liberare o il portatore di palla o un tagliante), THJ deraglia un paio di volte forzando le conclusioni e Tatum ci punisce come ieri ha fatto LeVert. Ci sarebbe pure la possibilità di portare la gara al supplementare visto che sullo scriteriato tiro di Burke da 9 metri Boston fa fallo, ma l'ex Michigan sbaglia il primo libero facendo smumare la possibilità di pareggiare.

Robinson sembra davvero indietro, Fizdale lo ha anche schierato accanto a Kanter per un quintetto che più anacronistico non si può, ma senza fortuna. Salta sulla prima finta di sopracciglio che gli propina l'avversario facendo muovere tutta la difesa. Male Ntilikina, il -22 di +/- in una gara che finisce con uno scarto di 3 punti la dice lunga.

"Ma come, Kanter partitone!". Restiamo dell'idea che il turco è un centro troppo old school per l'NBA moderna, ed il valore di mercato dei centri con le sue caratteristiche lo ha fatto la recente free agency. Bisogna andare oltre al mero dato statistico, porta dei blocchi di burro su cui il portatore di palla non riesce a crearsi spazio, idem i tiratori taglianti.

(1-2)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Dom Ott 21 2018, 15:00

Kanter è stato ridicolizzato per fino da Bynes nel primo quarto.
È inutile in difesa, nei cambi di blocco è un dazio, gli aiuti non esistono.
Il mio peggior incubo si è avverato. Thj go to guy e minutaggi pesanti per Kanter.
A me onestamente sbatte un cazzo giocarmela ogni serata con questi quintetti e minutaggi. È l'opposto del progetto.
avatar
mad-mel

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da parmy70 il Dom Ott 21 2018, 18:21

il quintettone era una tattica per far scattare la compassione doveva metterlo nei minuti finali cazzo! Very Happy
avatar
parmy70

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Dom Ott 21 2018, 18:42

mad-mel ha scritto:Kanter è stato ridicolizzato per fino da Bynes nel primo quarto.
È inutile in difesa, nei cambi di blocco è un dazio, gli aiuti non esistono.
Il mio peggior incubo si è avverato. Thj go to guy e minutaggi pesanti per Kanter.
A me onestamente sbatte un cazzo giocarmela ogni serata con questi quintetti e minutaggi. È l'opposto del progetto.

vabbè e chi deve far giocare? abbiamo a roster gente che non giocherebbe da nessuna altra parte, probabilmente manco in europa o in qualche altro buco di culo del pianeta. se non fa giocare kanter e se thj non prende tiri chi se li deve prendere? frengo non tira, knox è stato fuori tutta la partita... dobbiamo andare ancora al draft, speriamo per una cazzo di volta in top 3. draft ALTO insieme a dare minuti ai frengo e knox che sono gli unici 2 con talento da provare a sviluppare sono i 2 obiettivi della stagione.

ergo, bene cosi, stiamo facendo quello che dobbiamo fare una volta tanto, state sereni.

Mark.Vezza

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Lun Ott 22 2018, 15:44

Lamentarsi dei minutaggi ad oggi è quantomeno insensato....

Wilson1977

Messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Ott 23 2018, 06:57

Bucks-Knicks 124-113

Ancora una sconfitta maturata soltanto nel finale nonostante il risultato dica -11 ed ancora una volta niente da rimproverare ai nostri.

Primo tempo in cui i padroni di casa non sbagliano praticamente un tiro, ci martellano da fuori con un Middleton caldissimo. Rispondiamo con anacronistici tiri dalla media o con dei long two che non hanno più diritto di cittadinanza nella NBA attuale ed il punteggio si dilata di conseguenza: -19 all'halftime.

Nel 3Q però Burke con 18 punti ci guida fuori dalle secche. Dotson, una volta di più, dimostra di essere uno dei pochi del roster con un onesto tiro da oltre l'arco. Nel 4Q andiamo anche avanti di uno (nostro massimo vantaggio) senza Burke, e Fizdale cavalca chi sta difendendo duro in quel momento (Hezonja!) ed arriviamo nel crunch time punto a punto grazie alle bombe di THJ e Dotson. Lì però Middleton prende di nuovo fuoco e scava il vantaggio decisivo. 6/8 da tre per i Bucks negli utimi 12 minuti.

(1-3)
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Mar Ott 23 2018, 07:04

Ancora una volta giochiamo un terzo quarto di livello clamoroso.
Bene la squadra bene lo staff tecnico tutto.
35 minuti Frank e 32 Dotson...direi bene.
Ma Trier é stato punito per non aver voluto sporcare le proprie percentuali nell ultimo tiro del primo tempo?
Bene Henzonja sui due lati, ottimo Burke nel terzo quarto.
Un miracolo essere arrivati pari a 3 minuti dalla fine.
Ad un certo punto del primo tempo ho pensato di perderla di 40 punti....erano offensivamente devastanti.
Molte luci r poche ombre per ora....curioso di vederli a Miami

Wilson1977

Messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Ott 23 2018, 07:32

Abbiamo sempre criticato aspramente questa dirigenza spesso anche solo per partito preso prima ancora di capire il senso del lavoro fatto. Per quello che vedo io sono decisamente soddisfatto. Dopo i vari esperimenti a cazzo in panca mi sento di dire che almeno c'è un coach su cui si può fare un progetto a medio/lungo termine.
Finalmente in campo vanno giovani spesso tirati a bordo dal nulla che provano a dare quello che hanno. Knox mi sembra una scelta decisamente più in sintonia con la NBA moderna rispetto a giocatori forti ma a mio parere più difficili da collocare come Porzy e Frengo. Lee gioca zero in attesa di trovargli una nuova sistemazione. Non ruba minuti a nessuno perché finalmente un progetto sembra esserci ed è su quello che si procede. Burke titolare inamovibile, col cazzo che in campo si vedono i Jack o i Session di turno. Il materiale è quello che è, siamo scarsi, perdiamo MA NON STRAPERDIAMO a differenza della vergogna totale degli ultimi anni. Perdiamo dando un senso alla sconfitta. Per una volta mi sento di essere ottimista, consapevole che c'è ancora tantissimo da aggiungere anche perché la JAX Legacy dei Porzy e dei Frengo è molto più impalpabile di quello che si possa credere, ma una direzione a mio avviso ora almeno l'abbiamo. Ah, importantissimo anche non aver subito rinnovato Porzy, roba banale per altre franchigie, per noi è una novità assoluta..

Mark.Vezza

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Mar Ott 23 2018, 12:30

Aggiungerei anche la capacità di arricchire la panca con giocatori non cagati da nessuno come Trier e Vonleh che stanno ampiamente dimostrando di meritare la rotazione.
E ribadisco la capacità di girare le partite nel terzo quarto....ns enorme problema fino a ieri....

Wilson1977

Messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Ott 23 2018, 16:37


Da leggere. Con attenzione.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Ott 25 2018, 06:42

Miami-Knicks 110-88

Prima vera bastonata subita della stagione. Niente da salvare stavolta. Gara che inizia come al solito, senza riuscire a trovare flow offensivo, ma gli Heat non fanno tanto meglio ed i primi cinque minuti sono quello che di là definirebbero "putrid basketball". I padroni di casa sono i primi ad uscire dalle secche con un primo parziale importante, ma grazie alla panchina riusciamo a recuperare nel 2Q ed il primo tempo si chiude in sostanziale equilibrio. Segnatevi il 9/15 da oltre l'arco perchè sarà una cosa difficilmente ripetibile in questa stagione.

La partita si decide nel 3Q, che gli Heat "vincono" 45-20, trasformando di fatto il 4Q in 12 minuti di garbage time in cui vediamo pure Kornet scendere sul parquet. Nel quarto decisivo, gli Heat fanno 8/10 da tre, mentre noi 0/8: non è tutto qui, ma poco ci manca.

Non bello lo scambio di opinioni sotto al nostro canestro tra Kanter e THJ sedato da Dotson dopo l'ennesimo svariore difensivo dei due: crediamo che a Fizdale non sia piaciuto, visto che da lì - complice magari anche il successivo garbage time - non hanno più visto il campo. Una sorta di bue che dice all'asino quanto è cornuto.

Guardando le prime 10 partite, c'è il rischio concreto di chiuderle 2-8 visto che di partite abbordabili ce n'è ancora una con i Nets. Zion arriviamo.

(1-4)

Dopo 5 partite (poche eh), ma:
- Dotson era fuori dalle rotazioni. Serviva infortunio Knox per vederlo (?)
- Burke non è uno starter
- Da dove vedi che Hezonja è un caso umano? Che stuzzicato da Gaines ha fatto ottima partita in difesa a MIL, salvo tornare inutile
- Ancora Baker?
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Ott 27 2018, 06:12

Mio Dio sono in lacrime........ Forse dopo secoli di tentativi assurdi i New York Knickerbokers hanno capito che per tornare ad essere competitivi bisogna passare da un top player al draft..... Non ci credo.... Mi sembra impossibile....

Mark.Vezza

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Ott 27 2018, 08:35

Warriors-Knicks 128-100

Un paio di dati per inquadrare il risultato finale e le forze in campo: eravamo avanti 84-81 a fine 3Q e 91 pari a 8 minuti dalla fine, poi gli ospiti hanno deciso di smettere di scherzare e Durant ha ridicolizzato l'intero Garden.

Si parte forte perchè Fizdale rivoluziona lo starting five iniziale: tre cambi dopo cinque partite onestamente stentiamo a ricordarli se non dovuti ad infortuni, e non solo guardando in casa nostra. Kanter, Thomas e Burke fuori per Robinson, Vonleh e Burke. Ovviamente è il turco a prenderla peggio a leggere i beat writer, ed infatti va subito a frignare sui social. Peccato che la cosa funzioni alla grande, e quando è chiamato in causa sul parquet regala spettacolo con Cousins che lo prende giustamente per i fondelli invitando i suoi ad attaccarlo nel pick and roll (pure il mio cane lo sa, quindi uno dei fischietti espelle Boogie per pietà, please stop he is already dead come nella nota scena dei Simpsons) e regala and one a profusione. Emblematico quando lascia Jerebko solo sul perimetro per mille mila secondi sbracciandosi in area, patetico. Speriamo sia l'inizio della fine in maglia Knicks per questo pagliaccio, che esca dalla panchina come sempre in carriera per portare qualche punticino alla causa salvo inchiodarlo a bordocampo appena il gioco si fa serio - leggi 4Q.

Chiuso il rant su Kanter, Ntilikina pareggia il suo career high in punti tirando 6/11 e Dotson si è forse dimostrato un valido 3&D moderno, cosa che non abbiamo mai avuto, in controtendenza con la NBA attuale. Ottima la prova di THJ, oggi leader tecnico di questo quintetto iniziale con una media di 22.6 anni. Burke a suo agio più con la second unit a portare punti e fare un po' quello che gli pare contro le seconde linee avversarie. Solida la prova di Vonleh.

Ora questi cambi sono da verificare contro avversari più alla portata, ma la strada è questa, indipendentemente dalle vittorie.

(1-5)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da mad-mel il Sab Ott 27 2018, 08:45

Certo che rivoluzionare il quintetto puntando su Robinson proprio contro i warriors è proprio da figli di puttana e da paraculo.
avatar
mad-mel

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Ott 27 2018, 11:43

mad-mel ha scritto:Certo che rivoluzionare il quintetto puntando su Robinson proprio contro i warriors è proprio da figli di puttana e da paraculo.
Stessa cosa che ho pensato io due ore prima della palla a due, o un pazzo o un fottuto genio può pensare di fare un cambio così radicale proprio contro una delle squadre più forti della storia NBA. Su quello gli ha detto bene, ma da posting and toasting, post di commento alla gara:

Fizdale, man, that was just awful coaching from him down the stretch. He coached without any feel for time, situation or player performance. He seemed to walk back the bold choice he made with his starting lineup by keeping faith in Burke, Kanter and Lance far too long even as they blew the lead. In garbage time, out of a timeout he ran a high pick-and-roll with Trier as the ball handler and Frank spotted up in the corner. The whole thing was weird. There was a clip of him chewing out the team, dead on its feet, after the Warriors had ripped their hearts out. Some of them may have had to bite their tongue so as not to respond in kind for his similarly comatose fourth quarter effort.

Ha guardato lo show di KD senza fare nulla, ha tenuto troppo in campo Burke, Kanter e Lance, insomma va bene così per carità perchè siamo scarsi, ci mancano KP e Knox, vogliamo andare in lottery ecc ecc ecc ma fino ad ora sul campo non è che mi è mai venuto da urlare al miracolo di quello visto che mi dà il coaching staff eh, e lo scrivo a chiare lettere perchè ovviamente siamo qui a commentare l'oggi.

Tornando a Kanter, ecco un video che ho registrato durante la gara: https://twitter.com/NYKnicksITA/status/1056134066452553728
Ma si può uno roba simile? Poi faceva il duro con KD nel primo tempo... ecco durante la sfuriata di KD, gli ha regalato un and one da mollaccione con un buffetto, è solo parole e basta, che cesso, che pagliaccio, che buffone. E dall'intervista di fine gara i presenti hanno evinto che sta iniziando a creare gli stessi problemi per i quali Noah non è stato più integrato in squadra. Auguri.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Sab Ott 27 2018, 11:56

Quotone per Sky.
Io non sono vs Kanter come tutti voi.
Ma ieri scandaloso.
A me se rimanesse con un contratto da eccezione salariale uscendo dalla panca per 20 minuti a serata non dispiacerebbe.
Altra piccola nota positiva Baker non si é visto ieri.
Speriamo di vedere con continuità Robinson.
Vonleh per ora gran presa.
Ha pur sempre solo 23 anni....ed é una nona scelta assoluta....potremmo aver fatto un bel colpo

Wilson1977

Messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Ott 27 2018, 14:23

Sono d'accordo con Sky sulla gestione del finale che poteva essere diversa. Ma a parte questo mi piace il coraggio o anche solo la voglia di provare alternative diverse dimostrata nella scelta dello starting five. Abbiamo tanti giovani più o meno pippe che però stanno facendo minutaggi importanti. Ieri ad esempio Frengo mi è piaciuto, qualche giocata in cui ha osato qualcosa in più offensivamente c'è stata, questo è quello che deve dare. Si faceva il paragone con Roberson qualche giorno fa, ecco Frank in partite come questa sembra avere un potenziale offensivo superiore ma ha davvero bisogno di prendere fiducia e di buttarsi. Quest'anno giocherà tanti minuti, speriamo non ci siano problemi fisici e vediamo cosa ne esce fuori. Comunque anche su di lui un po di ottimismo in più dai.
Su Kanter invece anch'io mi schiero tra quelli di "rinnovo? No grazie.". Anzi speriamo che come succede con altri a un certo punto della stagione finisca proprio fuori squadra e stop.

Ma Mudiay invece? Infortunato?

Mark.Vezza

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da parmy70 il Dom Ott 28 2018, 12:33

per me per ovvi motivi anche fizdale la sta prendendo "scialla" e credo che debba fare rotazioni tipo esordienti della serie facciamoli giocare tutti si devono divertire e basta in barba al risuultato
avatar
parmy70

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Ott 30 2018, 08:31

Visto metà partita. Ragazzi si sbattono poracci e migliorano. Bello vedere per un anno una situazione Easy del genere. L'anteriore in difesa e nei blocchi é oggettivamente immondo mentre a livello offensivo é spaventoso. The leader emotivo. Lo apprezzo ma

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 993
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da moracter il Mar Ott 30 2018, 08:33

Mi sembra regredito a livello di scelte sia dietro che avanti. I ragazzi invece tutti promossi da Frankie a dotson vonleh e Robinson. Questi ultimi due in difesa sono inguardabili. Non ci capiscono ancora una ceppa

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 993
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Ott 30 2018, 09:26

Knicks-Nets 115-96

In una NBA in cui si corre per farne uno in più, vinciamo la seconda gara stagionale grazie alla difesa e a molto gioco a metacampo. In attesa del rientro di Knox, questo pare il quintetto giusto: Robinson e Vonleh si integrano bene, Dotson difende e sa metterla da fuori, Ntilikina ha in mano le chiavi della squadra, Hardaway sta iniziando ad essere anche un facilitatore, mentre dalla panchina Kanter e Trier portano punti veloci. Senza dimenticare l'età media dello starting five, 22.6 anni, che vuol dire sviluppo!

Inizio un po' floppy, i Nets vanno avanti di 8, Fizdale chiama il primo timeout e da lì fino al 2Q piazziamo un +18 che ci porta avanti di 10, e non ci guardiamo più indietro. Andiamo anche avanti di 25, nel 3Q Brooklyn torna a -13 ma non si avvicina di più, ed Atkinson a quattro minuti dalla fine svuota la panchina dichiarando implicitamente che per lui la partita era chiusa lì.

Ntilikina di nuovo a quota 17 riconferma il career high, ma sono gli 8 assist di THJ (tra cui uno spettacolare alley up per Robinson) a fare alzare il sopracciglio manco fossimo Carletto Ancelotti. +20 il saldo a rimbalzo per i bluarancio.

(2-5)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1819
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Porzingod il Mar Ott 30 2018, 14:49

7 partite per adesso e sono abbastanza soddisfatto: alla fine l'unica che abbiamo perso male è la partita di Miami ma ci sta anche prendere qualche legnata in 82 partite.
Mi piace come i ragazzi difendono e questo mi fa ben sperare per gli anni che verranno; in attacco non c'è ancora tutta questa circolazione brillante, ma qualche singolo schema interessante comincia a vedersi (in particolare mi piace molto come si stanno sviluppando i giochi con ricezione al gomito). Sono d'accordo con Fiz anche sullo sperimentare i quintetti e far giocare il meno possibile le zavorre: non so voi ma provo una goduria quasi sadica a vedere la faccia mestissima di Kanter quando si spiaggia in panchina.
Parlando dei singoli, Frengo (come direbbe Mark) mi sta convincendo sui due lati del campo: in difesa nelle ultime partite sta cambiando su qualsiasi cosa respiri praticamente senza accorgersene, mentre dall'altra parte (come mi sembra abbia sottolineato anche Clyde) lo vedo più deciso a prendersi i tiri: stanotte in una o due situazioni di contropiede è andato direttamente alla conclusione senza preoccuparsi prima di fare un eventuale passaggio. Ecco così io lo voglio vedere: sembra brutto da dire dopo aver visto anni di letame, però deve essere un po' più stronzo in alcune situazioni e pensare di meno all'assist come prima opzione.
Vonleh mi sta piacendo e non mi dispiacerebbe una sua riconferma alle giuste cifre: è una dinamo umana, super energico con un trattamento di palla secondo me non così osceno e sviluppabile.
Dotson finalmente sta rientrando in carreggiata e non può che farmi piacere perchè è un profilo che apprezzo particolarmente, Trier si è leggermente normalizzato ma va bene lo stesso così, Robinson è esaltante (andatevi a vedere la stoppata su Allen stanotte o la rubata con seguente schiacciata): ha anche cominciato a lavorare con Rasheed. Ecco se gli insegna due cosette su come muoversi spalle a canestro, per noi è tutto grasso che cola.
In generale sono soddisfatto della piega che sta prendendo la stagione: le perderemo tutte ok, ma almeno quest'anno non faccio così fatica come gli anni passati ad arrivare alla fine delle partite.

Bonus track per il pubblico del Garden: a 2 minuti dalla fine si alza un boato dagli spalti che neanche per Reed in gara7 (si scherza ovviamente) per chiamare Baker in campo. Fizdale ovviamente lo mette e il biondo regale due minuti di totale inutilità con il palazzo che fremeva per un suo canestro mai arrivato. Situazione grottesca e divertente allo stesso tempo
avatar
Porzingod

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: OTTOBRE 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum