OFF SEASON 2018

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Mag 03 2018, 13:45

Woj ha detto che la lista si è ridotta a tre nomi, Budenholzer, Fizdale e Blatt. Nella notte un insider ha scritto che Fizdale pare essere il più vicino. Premesso che io non saprei scegliere, chiaro che il nome più stuzzicante non è più l'ex-Griz ma Budenholzer.

Su Fizdale ecco due pezzi:
https://www.playitusa.com/nba/2017/01/79838/i-nuovi-grizzlies-grit-grind-e-tiro-da-tre/

https://www.foxsports.com/nba/story/how-memphis-grizzlies-coach-david-fizdale-has-changed-the-offense-101716

https://sport.sky.it/nba/2017/11/15/nba-david-fizdale-memphis-grizzlies-allenatore-profilo.html

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Porzingod il Gio Mag 03 2018, 21:49

David Fizdale has agreed to a deal to become the New York Knicks coach, league sources tell ESPN. - Adrian Wojnarowski

Se twitta Woj è al 99% ufficiale (mi tengo un 1% visto i suoi trascorsi non proprio ottimali con NY).
Non ci speravo proprio sinceramente: fossi stato in lui mi sarei buttato sul progetto bucks, chissà quanto gli avrà offerto Dolan. Comunque abbiamo tra le mani un signor allenatore, di gran lunga sopra la media nba che se lasciato in pace può fare un ottimo lavoro. Mi piace molto come profilo, non aggiungo altro, visto gli articoli esaustivi postati da Sky.
Purtroppo il concetto di pace e sviluppo tranquillo non è di casa al Garden, comunque è un bel segnale per l'estate, dai!

avatar
Porzingod

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Clash il Gio Mag 03 2018, 22:56

Aldilà di tutto mi piace come abbia solo 43 anni, magari è una cosa a cui guardo solo io, ma mi piace come abbia tanta esperienza nella lega (viene dall'albero di Spo e Riley, non una brutta cosa) ma allo stesso tempo può ancora crescere come coach insieme alla squadra, spero sia uno flessibile come idee. Poi ovviamente lo cacceremo tra 1 anno, ma spero possa iniziare un percorso e portare po' di stabilità, nella precedente coaching search volevo Thibodeau per il suo grande carattere, Fiz sembra sia uno di quel tipo, meno il far giocare i giocatori franchigia 45 minuti a notte come fa Thibo, anzi, a volte li ha anche panchinati nei momenti decisivi, creando qualche problema ma sembra uno con le palle.
Poi viene il resto, le X's and O's aspetto su cui Bud e Blatt erano sicuramente migliori, ma credo ci siam portati a casa il secondo o terzo miglior candidato in giro, tanti tweet di complimenti da giocatori e addetti ai lavori, per una volta fa piacere non essere i "Same old Knicks" agli occhi degli altri, speriamo sia di buono auspicio.
avatar
Clash

Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 20.07.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Luca 80 il Ven Mag 04 2018, 06:10

Mi sa che finalmente abbiamo un allenatore con le palle...
avatar
Luca 80

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 09.04.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Mag 04 2018, 06:52

Una cosa subito a caldo mi sento di dirla. Il tanto osannato Jax in 3 anni non è andato neanche vicino a coach come i 3 nomi più caldi a cui eravamo accostati. Mi suona impietoso il paragone tra un Fisher e dei Blatt o dei Fizdale o dei Budenholzer. E anche Hornacek con lo stile di gioco che aveva ai Suns non capisco che cazzo ci azzeccasse con il nostro materiale a disposizione.

Almeno su questo mi sento di dire che è stato fatto un passo in avanti epocale, davvero enorme. Non posso negare che avrei preferito una personalità capace di oscurare da sola la vallata. Un nome con una storia che potesse zittire qualunque mezza polemica dovesse saltare fuori nel tempo. D'altro canto portare oggi coach del genere a NY è obiettivamente difficile e forse è vero che Fizdale rappresenta il miglior compromesso tra un personaggio capace e abbastanza duro ma anche disponibile a mettersi in gioco con una esperienza potenzialmente esplosiva come quella dei Knicks.

Comunque vadano le cose, questo mi pare almeno un tentativo serio di costruire qualcosa a New York, e ripeto, siamo lontani anni luce dalle scelte assurde di Jackson. Proviamo a fidarci.

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Alessandro il Ven Mag 04 2018, 10:57

Appresa la notizia in serata non ho nascosto un senso di delusione, vuoi perché continuavo a cullare una flebile speranziella per Bud, e la mia vena inguaribilmente romantica mi avrebbe spinto a scegliere, in alternativa, Mark Jackson.
Riflettendoci ritengo invece che è stata fatta una buona scelta, confidando che venga messo in condizione di poter lavorare al meglio per iniziare lo sviluppo di Frank Ntilikina e del prossimo pick, chiunque esso sia.
avatar
Alessandro

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 52
Località : Washington, D.C.

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da mad-mel il Ven Mag 04 2018, 11:15

Ammazzatemi.
avatar
mad-mel

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Mag 04 2018, 12:01

mad-mel ha scritto:Ammazzatemi.

Dici che é una pippa? Ma no dai, comunque s'è fatto una gavetta della Madonna, ha avuto ottimi maestri, non è uno che sta a guardare troppo lo status ma predilige la sostanza.

Di questi tempi probabilmente è davvero la scelta migliore che potesse accettare di venire ai Knicks.

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da mad-mel il Ven Mag 04 2018, 15:41

Mark.Vezza ha scritto:
mad-mel ha scritto:Ammazzatemi.

Dici che é una pippa? Ma no dai, comunque s'è fatto una gavetta della Madonna, ha avuto ottimi maestri, non è uno che sta a guardare troppo lo status ma predilige la sostanza.

Di questi tempi probabilmente è davvero la scelta migliore che potesse accettare di venire ai Knicks.

Non è riuscito a gestire la situazione in quel buco di culo a Memphis cerando di ricostruire e voi pensate che ci riuscirà a New York dove l'amplificazione è all'ennesima potenza.

Più che la gavetta sto qua ha in mente la figa e le luci della grande mela.

Comincio già a gurdare il mock draft 2019.
avatar
mad-mel

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Mag 04 2018, 16:08

mad-mel ha scritto:
Mark.Vezza ha scritto:
mad-mel ha scritto:Ammazzatemi.

Dici che é una pippa? Ma no dai, comunque s'è fatto una gavetta della Madonna, ha avuto ottimi maestri, non è uno che sta a guardare troppo lo status ma predilige la sostanza.

Di questi tempi probabilmente è davvero la scelta migliore che potesse accettare di venire ai Knicks.

Non è riuscito a gestire la situazione in quel buco di culo a Memphis cerando di ricostruire e voi pensate che ci riuscirà a New York dove l'amplificazione è all'ennesima potenza.

Più che la gavetta sto qua ha in mente la figa e le luci della grande mela.

Comincio già a gurdare il mock draft 2019.

Di sicuro c'è che se canna anche da noi è abbastanza probabile che si fotta le chance di allenare ancora, quindi sul fatto che sia poco motivato onestamente questo non creto...

E anzi devo dire che ha avuto abbastanza fegato ad accettare i Knicks perché è giovane, a parte Memphis per sto annetto e mezzo scarso non ha avuto altre esperienze come head coach, non è una ex stella NBA che brilla di luce dei tempi andati e che rimane un grande a prescindere... Insomma, a me pare che con noi lui si giochi parecchio del suo futuro.

E questo mi piace.

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da john starks 3 il Ven Mag 04 2018, 17:04

La butto lì....con coach Fiz, che probabilità ci sono di portare LBJ da noi??

voglio dire, che rapporti aveva con lui agli Heat???? sapete qualcosa.
Chiaro che ci saranno in ogni caso probabilità prossime allo zero però avessero avuto un buon rapporto e se LBJ avesse stima di lui...beh magari non succede...ma se succede...

avatar
john starks 3

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 21.07.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Porzingod il Ven Mag 04 2018, 17:10

[quote="mad-mel"]
Mark.Vezza ha scritto:
mad-mel ha scritto:Ammazzatemi.
Comincio già a gurdare il mock draft 2019.

Beh vista la situazione dei salari e lo stato del roster qualsiasi allenatore sarebbe venuto, avremmo dovuto guardare con occhio interessato il draft 2019 a prescindere; non è che se fossero venuti Pop o Stevens magicamente saremmo diventati una macchina da 50W.
Adesso bisogna sperare che la dirigenza sia conscia che questo anno di fango che verrà sia propedeutico per il futuro e che il semplice risultato finale non incida nella valutazione del coach.
Tanto per dire a Sacramento hanno fatto il percorso molto simile: hanno preso un ottimo allenatore (tra l'altro sempre in uscita da Memphis) che sta mettendo su un progetto molto interessante basato su diversi buoni giovani, anche vincendone 27 quest'anno (che poi potevano essere 4/5 di meno visto i tanti buzzer-beater dei kings).
avatar
Porzingod

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Ven Mag 04 2018, 18:40

Va bene Fizdale. Il problema è il solito, ossia che venga lasciato lavorare senza interferenze e per tutto il suo mandato, non per i soliti due anni e poi avanti un altro. Ora vediamo che assistenti si porta dietro, perchè la NBA sta diventando come l'NFL con sorte di offensive e defensive coordinator.


_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1685
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Alessandro il Ven Mag 04 2018, 19:16

@john starks 3: non deve succedere!! Amicizia e stima reciproca a parte le possibilità sono pari allo zero. LBJ proverà a vincere subito, noi siamo lontani anni luce per dargli questa opportunità. Ma va benissimo così, e lo dico con estrema convinzione, dobbiamo effettuare un P A Z I E N T E rebuilding.
avatar
Alessandro

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 52
Località : Washington, D.C.

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Mag 04 2018, 20:33

Ma quale LBJ....

Ottima scelta Fizdale!! La mia prima scelta assoluta era Bud...ma va benissimo così!!

A Memphis il secondo anno è finita male, ma pur di provare a rimettere la squadra in carreggiata non si è messo problemi a panchinare Gasol...scusate se è poco!!

L'avessimo avuto noi per Melo....

E' un grande coach, molti lo considerano un genio.

Cip e Ciop stavolta hanno fatto le cose bene.

Sarebbe interessante capire ora Noah che fine farà....

Fra 11 giorno lottery....hai visto mai che per una volta ci andasse bene.....

Wilson1977

Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da moracter il Ven Mag 04 2018, 21:07

Daje de insano ottimismo! Cmq pollice su per Fizdale, mi sta simpatico. TAKE THAT FOR DATA!

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 935
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da parmy70 il Sab Mag 05 2018, 12:24

con tutto il rispetto da horny a fiz abbiamo fatto un salto di qualità epocale poche balle
poi sappiamo chi siamo ma la prima pietra x la rifondazione è stata messa bene (anche perché oggi scegliere un coach scarso c'era da impegnarsi....)
adesso che l'ano ci pervada cit.
avatar
parmy70

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Bocker il Dom Mag 06 2018, 08:51

Non comprendo quale sia il "salto di qualità epocale" che abbiamo fatto prendendo Fizdale come head coach, soprattutto dicendolo a maggio di un anno la cui stagione a settembre...mi pare molto una forzatura per autoconvincersi una volta di più che la scelta sia la migliore.

Non sto dicendo che Fizdale sia scarso, ma pare che siamo passati da Fisher a Stevens

E in tutt' onestà dubito...

Anche perche' questo discorso lo si poteva benissimo fare (e lo si è sicuramente fatto) anche a giugno di 2 anni fa quando fu ingaggiato Hornacek

Bocker

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 26.12.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Dom Mag 06 2018, 10:36

Bocker ha scritto:Non comprendo quale sia il "salto di qualità epocale" che abbiamo fatto prendendo Fizdale come head coach, soprattutto dicendolo a maggio di un anno la cui stagione a settembre...mi pare molto una forzatura per autoconvincersi una volta di più che la scelta sia la migliore.

Non sto dicendo che Fizdale sia scarso, ma pare che siamo passati da Fisher a Stevens

E in tutt' onestà dubito...

Anche perche' questo discorso lo si poteva benissimo fare (e lo si è sicuramente fatto) anche a giugno di 2 anni fa quando fu ingaggiato Hornacek

Per risponderti avrei voluto fare un mash up con l'ultimo messaggio di Sky sul thread NBA ma non so come si fa e quindi ti invito a leggertelo! Morale si parla di Stevens e senza aggiungere mezza parola a quello che c'è scritto dico solo che condivido al 100%.

Bene, l'estate scorsa qualche sciagurato veniva a parlare del culo mitologico di Ainge. Lo stesso culo che gli ha fatto fare tutta la stagione senza uno dei loro all star e tutti i PO senza un altro e ciò nonostante essere ad un passo dalle finali di conference. Quando Stevens venne firmato dai Celtics ONESTAMENTE quali cazzo erano le differenze con un Fizdale? Adesso davanti ai fatti tutti scoprono l'acqua calda, a suo tempo il ROTTOINCULO Ainge aveva deciso di provare ad investire su questo giovane.

Ecco, premesso che ho un certo tipo di fastidio verso gli ex giocatori NBA che non si sa per quale ragionamento del cazzo dovrebbero essere anche dei grandi coach, io già mi sego pensando di aver in panca un sorcio schifoso che per anni si è sezionato giochi su giochi di avversari e del proprio team. Quando poi c'è bisogno di disegnare un gioco decisivo preferisco avere quel sorcio schifoso in panca piuttosto che un ex all star.

A mio modesto parere abbiamo fatto una presa fantastica e c'è solo un elemento che la può rovinare. Le minchiate che si iniziano a leggere adesso in giro, tipo LBJ che viene ai Knicks perché c'è Fizdale, Gasol maltrattato perché Fizdale non sapeva trattare con lui (e quindi magari non saprà trattare con Porz)... Insomma tutta quella parte di media NY che contribuiscono in tutti i modi possibili al "same old Knicks" che a loro fa gioco e su cui campano da anni.

A parte questo, Fizdale è una presa ottima, Hornacek era una presa incomprensibile, non so chi hai letto soddisfatto di quella scelta a suo tempo, il sottoscritto sicuramente no.

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Bocker il Dom Mag 06 2018, 22:34

Sono andato a leggere quel commento nell' altro 3D: roba standard mi pare come concetti se parliamo di Stevens, non scopriamo certo noi che sia un allenatore speciale

La differenza tra la scelta di Ainge --> Stevens (non di culo a mio parere a quel tempo, NON oggi a carte scoperte...) e Knicks --> Fizdale mi pare abbastanza evidente e chiara: la provenienza e le esperienze avute. Mi sembra si sia su 2 pianeti diversi, quello di Stevens è stato un reale investimento su un giovane, il nostro non è propriamente cosi. È uno che tra assistent e head coaching bazzica per questa lega da un bel decennio, il pischiello Stevens manco l'aveva odorata da lontano l'NBA.

Poi....mi pare che Hornacek fosse tante cose MA non "vecchio" e oltretutto un coach abbastanza moderno nell'interpretazione del gioco...un po' come Fizdale...

Bocker

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 26.12.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Lun Mag 07 2018, 08:03

Bocker ha scritto:Sono andato a leggere quel commento nell' altro 3D: roba standard mi pare come concetti se parliamo di Stevens, non scopriamo certo noi che sia un allenatore speciale

La differenza tra la scelta di Ainge --> Stevens (non di culo a mio parere a quel tempo, NON oggi a carte scoperte...) e Knicks --> Fizdale mi pare abbastanza evidente e chiara: la provenienza e le esperienze avute. Mi sembra si sia su 2 pianeti diversi, quello di Stevens è stato un reale investimento su un giovane, il nostro non è propriamente cosi. È uno che tra assistent e head coaching bazzica per questa lega da un bel decennio, il pischiello Stevens manco l'aveva odorata da lontano l'NBA.

Poi....mi pare che Hornacek fosse tante cose MA non "vecchio" e oltretutto un coach abbastanza moderno nell'interpretazione del gioco...un po' come Fizdale...

Intendevo dire che sia Stevens che Fizdale non sono personaggi riciclati dalla NBA giocata come un Hornacek o tanti altri che allenano/hanno allenato non si capisce bene sulla base di quali meriti. Questi sono personaggi che non avendo avuto una carriera da giocatori si sono concentrati solo ed esclusivamente su altro e a mio modesto parere questo è un vantaggio in termini di esperienza e competenza rispetto agli ex giocatori.

Stevens ha preso in mano una Boston in piena ricostruzione, direi che non c'è il minimo paragone con Fizdale a Memphis (squadra ormai in parabola discendente ma con alcuni nomi di spicco ancora a bordo che infatti dopo la sua cacciata non è certamente decollata solo perché lui non c'era più).

Io sono contentissimo che siamo andati su uno così, all'inizio non ero entusiasta son sincero, ma più mi documento sul personaggio, più sono gasato. Avercene di coach così e con le motivazioni che può avere uno così che se dovesse toppare di nuovo, con ogni probabilità può dire addio al ruolo di head coach almeno per un bel periodo di tempo.

L'avesse preso Jackson eravamo tutti qua a osannare il vecchio saggio, siccome l'hanno scelto Perry e Mills allora è una cagata di sicuro.. Stranamente invece penso abbiano fatto davvero una scelta al top, probabilmente o erano ubriachi o hanno già un piano in mente di come mandare tutto a troie tempo zero.

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da mad-mel il Lun Mag 07 2018, 11:01

"avesse preso Jackson eravamo tutti qua a osannare il vecchio saggio, siccome l'hanno scelto Perry e Mills allora è una cagata di sicuro"...

Ma scusami tanto ma da Perry e Mills di sicuro nn esce oro...per ora ho solo visto merda...
Vedi THJ, vedi cessione willy e vedrai rinnovo Kanter...
avatar
mad-mel

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 31.10.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Lun Mag 07 2018, 11:11

mad-mel ha scritto:"avesse preso Jackson eravamo tutti qua a osannare il vecchio saggio, siccome l'hanno scelto Perry e Mills allora è una cagata di sicuro"...

Ma scusami tanto ma da Perry e Mills di sicuro nn esce oro...per ora ho solo visto merda...
Vedi THJ, vedi cessione willy e vedrai rinnovo Kanter...

Condivido tutto, infatti pure a me la scelta sul coach sembra incredibile. Io ero convinto sarebbero andati su un amichetto di vecchia data per organizzarsi qualche incularella tra una partita e l'altra, figurati..

Mark.Vezza

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da parmy70 il Lun Mag 07 2018, 12:17

non ho detto che abbiamo preso popovic ho detto che abbiamo preso un medio\buono coach nba al posto di uno medio\scarso come horny uno che se proprio va male non ti danneggia poi la sfera di cristallo non la possiedo ma le premesse mi sembrano ottime calcolando che siamo sempre una squadra all'anno zero e avere un coach che ha cittadinanza nba per meriti male non fa
avatar
parmy70

Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Fpz1993 il Mar Mag 08 2018, 16:04

Ragazzi a che ora italiana sarà la lottery 2018 ,?

Fpz1993

Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: OFF SEASON 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum