MARZO 2018

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da moracter il Ven Mar 16 2018, 14:14

Capolavoro Mudiay: ha detto "da quando sono qua non vinciamo mai!" Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Forse non capisce il rapporto di causa effetto!

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Ven Mar 16 2018, 17:31

Sì in questi giorni ne sentiamo di ogni, tipo sempre oggi:

Jeff Hornacek was asked about Frank Ntilikina's playing time vs. Philly last night (13 minutes) and said Ben Simmons and the other Sixers were tough matchups for the rookie.

Beh a sto punto poteva fare entrare Jack.

Questo invece avevo il sentore fosse mezzo scemo (Lombroso non era un fesso), ora ne ho la conferma:

Enes Kanter on the idea that the Knicks are developing young players during games at this point in the season: “Let me tell you something, man: They can develop guys in the G League. This is not the time to develop young guys or whatever because we’re trying to win games here.”

Siamo in mano ad una banda di incompetenti TOTALI, a stagione andata nessuno che vada da Hornacek a dirgli di cambiare i minutaggi? Questo gioca PER VINCERE, per fortuna che tra Kanter, THJ e Mudiay non so quale sia migliore tank commander! Tra l'altro Budeholzer aveva redento THJ, ormai è tornato quello che aveva portato Jackson a cederlo, al massimo un sesto uomo - sì, ma un sesto uomo con la trade kicker!!! pale Il mio incubo restano i prossimi 4 anni con THJ e Kanter esteso. E si volaaa martin garrix!!!

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da parmy70 il Ven Mar 16 2018, 23:08

be' nel mio scenario dovremmo fare schifo anche l'anno prox kanter ci serve come il pane Very Happy
avatar
parmy70

Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Mar 17 2018, 08:57

Vero, ma solo nell'ipotesi (non remota, perchè in estate 2018 non ci sono così tanti team con spazio salariale) che non esca dal contratto, allora l'importante sarà non estenderlo nel 2019. Interessante articolo qui in 5 punti su Hornacek:

https://dailyknicks.com/2018/03/16/new-york-knicks-jeff-hornacek-falling-short-slide/amp/?__twitter_impression=true

Giusto massacro. Stagione buttata dal giorno #1 (luglio 2017, firma di THJ), ma Hornacek non ha mai dato l'impressione di credere nello sviluppo dei giovani anche dopo l'All-Star Game. In mezzo, una dirigenza assente.

- Si lamenta della difesa, poi ha fatto subito partire Mudiay, e da lì siamo la peggiore squadra della Lega in quanto a def rtg (ed intanto Denver è diventata la prima).

- L'utilizzo di Ntilikina continua ad essere ridicolo, anche Breen e Frazier tra l'altro durante una delle ultime gare si chiedevano perchè al rookie non siano state date una dozzina di partite da titolare in posizione di point guard a 30 minuti di media per vedere come reagiva e come eventualmente migliorava nel leggere quel ruolo. E' stato invece trattato come un high schooler anche contro i Mavs, buon primo tempo, un paio di errori nel secondo e via nella cuccia.

- L'utilizzo anche qui sospetto di Dotson e Williams, due ali in una Lega in cui hanno sempre più importanza anche quelle non top. Williams poi , da migliore gara con la nostra casacca a DNP nella successiva.

- L'utilizzo dei veterani, e Kanter... Kanter ha rotto i coglioni anche a chi ha scritto il pezzo in questione. In difesa è uno davvero che non ti puoi permettere, punto. Roba da panchinare subito perchè tanto vale vedere Kornet ed Hicks perchè peggio di 18 sconfitte nelle ultime 19 non puoi fare.

Pollice completamente verso insomma, e se manca la comunicazione tra la dirigenza (che dovrebbe dare una direzione alla squadra nel lungo periodo, quindi lavorare in prospettiva) e l'allenatore, allora non mi va neppure più bene il discorso "nella prossima stagione possiamo anche tenerlo che non dobbiamo giocarci nulla", perchè se per caso prendi Doncic questo lo fa partire dietro a Thomas con Mills e Perry che stanno a vedere!

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Alessandro il Sab Mar 17 2018, 14:04

Ti quoto Sky, brancoliamo nel buio fra mille enigmi ma, vedendola in chiave positiva, pur impiegando i giocatori sbagliati continuiamo a collezionare grappoli di L.
Tradotto in soldoni ad oggi il avremmo il pick 8 e con ulteriori margini di caduta libera forse la 5.
Poi, non per contraddire Porzingod, anziché scegliere il miglior prospetto disponibile o una SF atletica che attacca il ferro e tira decentemente da 3p, la nostra illuminata dirigenza punterà le proprie fiches su altri giocatori questo non potremo prevederlo.
avatar
Alessandro

Messaggi : 202
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 52
Località : Washington, D.C.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Mar 17 2018, 16:08

Hornacek andava cambiato a stagione in corso, cambiarlo quest'estate per carità, meglio che niente, ma di nuovo una decisione fuori timing che ha fatto perdere altro tempo e altre opportunità. Quando c'è stato lo scazzo con Noah era l'occasione giusta. Adesso sicuro che quest'estate realizziamo la barzelletta top dei top di aver prima sfanculato Noah (pagandolo fino all'ultimo centesimo) e sfanculando dopo pure il suo sfanculatore! Il top! Da imbecilli totali!!!

E poi devo dire che a me la storia di dare sempre responsabilità alla dirigenza mi ha stufato Sky, ognuno ha il suo ruolo e deve ricoprire il suo ruolo al meglio. Le cagate di hornacek sono tante eh... Noah, Willy, Frank (non tanto per i minuti ma proprio per lo sviluppo inesistente), discorso simile per Porzy che comunque è 2 anni che lo allena.
Non si può dare la responsabilità di tutto sempre a sta cazzo di dirigenza Cristo dai, qua è il coach che non fa il suo lavoro.

Puoi dirmi caso mai che la responsabilità della dirigenza è quella di non averlo mandato a fare in culo prima, quello senza dubbio.

La dirigenza ha la responsabilità dei Mudiay, del mancato scambio dei KOQ o dei Lee, ma se il tipo non sa gestire le risorse che ha a disposizione sti cazzi, è lui che è un incapace. Sennò con sta litania della dirigenza o se preferite DI DOLAN chiunque viene qua è sempre giustificato a fare un buco nell'acqua perché tanto "eh per forza, c'è la dirigenza e il pesce puzza dalla testa".

Che ognuno iniziasse a fare il suo SENZA STRAFARE, solo usando un minimo di cervello. É chiedere troppo?

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Mar 17 2018, 17:48

Mark.Vezza ha scritto:
E poi devo dire che a me la storia di dare sempre responsabilità alla dirigenza mi ha stufato Sky, ognuno ha il suo ruolo e deve ricoprire il suo ruolo al meglio. Le cagate di hornacek sono tante eh... Noah, Willy, Frank (non tanto per i minuti ma proprio per lo sviluppo inesistente), discorso simile per Porzy che comunque è 2 anni che lo allena.
Non si può dare la responsabilità di tutto sempre a sta cazzo di dirigenza Cristo dai, qua è il coach che non fa il suo lavoro.

Beh la chiave di lettura può essere anche la tua, senza dubbio, le correnti di pensiero sono due, ed hanno entrambe diritto di cittadinanza, perchè su FB proprio oggi uno mi diceva "ma possibile che tutti i coach falliscano a NY, anche D'Antoni e Larry Brown?" e come fai a non rispondergli che il comune denominatore è sempre Dolan che scavalca Walsh, ecc ecc? Tutti devono fare il suo, ok, ma se vedo che la stagione è andata allora vado dal coach e glielo faccio notare che i minutaggi vanno rivisti, che io come dirigenza devo valutare ANCHE i Dotson...

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Mar 18 2018, 08:36

Knicks-Hornets 124-101

Ed alla fine arriva fisiologica una vittoria, non importa l'avversario, c'è la serata a cui a te entra tutto ed a loro niente. Knicks sempre avanti e nel 3Q si vola anche a +30 con numericamente il migliore quarto dell'anno che dice 42-17. Brutto linguaggio del corpo degli Hornets, e quando abbiamo visto Howard prendersi un paio di long two abbiano pensato il... Peggio.

Immaginatevi a maglie invertite cosa avremmo scritto, oppure se fossimo tifosi di Denver in piena corsa per i playoff che hanno perso, sempre stanotte, contro Memphis. Non era pensabile continuare a perdere, era ed è fisiologico vincere un paio di gare (ancora).

Tutti e tredici i giocatori impiegati hanno segnato almeno un canestro, 25 punti per THJ, career high Ntilikina a quota 15 in 20 minuti - non sia mai farlo giocare mezz'ora in un blowout...

(25-45)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da parmy70 il Dom Mar 18 2018, 10:12

ci sta
avatar
parmy70

Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Porzingod il Dom Mar 18 2018, 22:16

I Bulls, malgrado multe e minacce da parte di Silver, da buona squadra in piena lotta tanking si presenteranno domani al Garden senza Dunn, Lavine e Markkanen, praticamente con la squadra della d-league; non li hanno neanche fatti salire sull'aereo per non avere dubbi: quando si vuole fare una cosa, bisogna farla per bene.
Si prospetta la seconda vittoria di fila e la certezza quasi matematica del nono posto in lottery: 6% di andare in top 3 e appena 1.7% di chiamare per primi.
avatar
Porzingod

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Mar 18 2018, 22:20

Si ma questo non è sport. Non ha alcun senso.
Andrebbe finita una volta per tutte.
Palline tutte uguali per tutte e 14 le squadre e sorteggio totale per tutte le posizioni dalla 1 alla 14.
Così tutti giocano sempre per vincere qualsiasi partita.
Che schifo.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Lun Mar 19 2018, 07:02

Sono d'accordo. Finché ci sarà anche solo lo 0.1% a favore di chi arriva dietro, ci sarà giustamente la gara a perdere, prima o poi. Stesse palline per tutte e 14 e tanti saluti.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Lun Mar 19 2018, 07:32

In ottica di giustizia sportiva sono d'accordo con voi, resta il fatto che ad oggi valgono altre regole, l'hanno capito tutti TRANNE NOI.

In fin dei conti tra demandare tutto alla sorte o essere in buona parte padroni del proprio destino se uno è un minimo scaltro preferisce di fisso la seconda ipotesi. Da cui ne consegue che noi (inteso come Knicks eh, nessuno la prenda sul personale!) siamo talmente stupidi che per poter competere con gli altri ad armi pari dobbiamo invocare la lobotomia dei nostri competitors.

Sti cazzi.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Mar 20 2018, 07:00

Knicks-Bulls 110-92

Mai sottovalutare il cuore dei Campioni! Senza Porzingis, è THJ che si erge a condottiero di questi Knicks e con 23 punti di media in queste ultime due partite ci regala due fondamentali vittorie per consolidare il nono posto in lottery!

Scherzi a parte, i Bulls lasciano mezza squadra a Chicago e si presentano al Garden con nomi* che sembrano quelli inventati da NBA 2K18 quando non carichi una classe draft (cit). Noi al gran completo se non appunto KP, come sappiamo.

Concediamo 37 punti nel primo tempo, season low per un nostro avversari, ed anche stavolta c'è spazio per tutti una volta arrivati a +20 per un garbage time che supera abbondantemente il quarto d'ora. Partita orribile, e non crediamo che la riforma della lottery così com'è stata pensata dalla prossima stagione possa davvero cambiare in maniera sensibile il tanking.

*non è vero, vi conosciamo tutti... ma tu, Antonio Blackeney, proprio ci sfuggi.

(26-45)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Melo17 il Mar Mar 20 2018, 10:44

Pure in un anno da win/win siamo riusciti a perdere e buttare nel cesso la stagione, ci beccheremo la tipica scelta che non cambia e non sposterà nulla, tra 10 anni saremo sempre qua a ripetere ogni anno le stesse cose, poveri noi.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Mar 20 2018, 12:06

Melo17 ha scritto:Pure in un anno da win/win siamo riusciti a perdere e buttare nel cesso la stagione, ci beccheremo la tipica scelta che non cambia e non sposterà nulla, tra 10 anni saremo sempre qua a ripetere ogni anno le stesse cose, poveri noi.

Quoto. Per noi c'è sempre solo scenario lose/lose.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da parmy70 il Mar Mar 20 2018, 22:56

no se sei una società con i controcazzi scegli bene alla 9 e non prendi Bennett alla 1 se poi sei anche fortunato tanto meglio
avatar
parmy70

Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da moracter il Mer Mar 21 2018, 18:00

Decisamente. Mi sembra incontrovertibile che abbiamo trasformato una win win in una lose lose come se ninte fosse, in scioltezza in pieno stile Knicks!
p.s. Oh, ma Mudiay quanto è cesso??? Secondo voi esistono possibilità remote che diventi umano?

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Mer Mar 21 2018, 19:05

moracter ha scritto:Decisamente. Mi sembra incontrovertibile che abbiamo trasformato una win win in una lose lose come se ninte fosse, in scioltezza in pieno stile Knicks!
p.s. Oh, ma Mudiay quanto è cesso??? Secondo voi esistono possibilità remote che diventi umano?

Beh con il nostro coaching staff non ci dovrebbero essere troppi problemi.. Siamo il team/ambiente ideale per prenderci gli scarti degli altri e trasformarli definitivamente in ex giocatori!

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da parmy70 il Mer Mar 21 2018, 22:28

zach Randolph avrebbe qualcosa da obiettare....
avatar
parmy70

Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Mar 22 2018, 06:59

Heat-Knicks 119-98

Subito sotto, ma teniamo botta, poi ad inizio 2Q il nostro svantaggio va in doppia cifra e mo' Hornacek ce la fa vedere a noi, e ributta dentro i titolari. Risultato? -20. Stesso copione nel secondo tempo.

A leggere i minutaggi alla 72ma partita e nella nostra situazione di classifica ci viene da vomitare, ma la colpa non è del coach che tenta di salvare il suo lavoro per poter andare a contrattare (con New York o altri) portando sul tavolo 30W senza Porzingis per metà stagione, ma di chi siede dietro alla scrivania che non dà una direzione (anche) all'allenatore. Siamo messi male ed abbiamo paura per il futuro... vabbeh al massimo andrà come sempre... così male? (cit.)

(26-46)

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da LondonRay il Gio Mar 22 2018, 14:50

Probabilmente a NYC c'è un problema di comunicazione : noi che abbiamo il pick e dovremmo perderle tutte mettiamo in campo tutto per vincere i Merds il cui pick andrà ai Cavs stanno facendo cagare a nastro perdendo gare che manco un team liceale..... Si saranno confusi i management....

Cmq siamo RIDICOLI, poi non mi interessa se vinciamo la Lotteria col nono peggior record o se sceglieremo il nuovo Jordan alla 9, quello è culo, ma chiunque a 20 gare dalla fine prova a perdere il più possibile mettendo giocatori da DLeague, non veterani perché cmq cadi in piedi, noi invece ci facciamo prendere per il culo da chiunque, e non penso sia colpa di Hornaceck (che giustamente prova a vincere il più possibile) o dei giocatori che comunque giocano per vincere anche alla PlayStation, la colpa è di questa dirigenza di merda cazzo, incapaci totali, senza una minima visione, ci sarà da ridere se estendono quel cesso di Turco cazzo!

Ah ed è inutile farsi le seghe che anche alla 9 o 50 possono uscire dei fenomeni, è vero, verissimo, ma la % è nettamente inferiore rispetto a chi ha una top 5
avatar
LondonRay

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Porzingod il Gio Mar 22 2018, 16:31

Sulle rotazioni condivido pienamente. Hornacek, onestamente non riesco più a giudicarlo: giustamente prova a vincerle perchè è nel suo interesse personale fare risultati, ma obbiettivamente tra materiale umano e alcune scelte da parte sua viene fuori un gran casino.
Questi i minutaggi post ASG


Questo lo specifico per il 4qt


Mi piacerebbe vedere di più Dotson in campo: non è una mente cestistica eccelsa però il fisico lo ha così come il tiro. Potrebbe venire fuori un 3&D interessante se tutto gira al meglio. Hicks non mi fa impazzire anche se da rollante qualcosa ha fatto vedere e sembra poter tirare dal mid range. Kornet è leggerino però al tempo stesso è lungo e un minimo di apertura di campo può darla. Boh io li proverei fino alla nausea ma a cip e ciop probabilmente piace veder giocare il buon vecchio lance, beas e il turco.
PS: il mio odio per Mudiay sta raggiungendo livelli altissimi e se penso che ce lo dovremmo sciroppare tutto il prossimo anno mi viene da piangere
avatar
Porzingod

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Clash il Gio Mar 22 2018, 17:43

La prossima stagione tankeremo ancora probabilmente quindi forse Hornaceck potrebbe pure restare, anche se preferirei prendere qualcuno più bravo a sviluppare i giovani e soprattutto a farli giocare. Va bene il front office di incompetenti, ma quando qualche partita fa togli Frank che stava giocando la sua miglior partita offensiva per mettere Jack nel quarto quarto, non hai bisogno di Perry e Mills che ti chiamino per dire che non è una buona idea.

Il problema è chi potremmo prendere? Si parla di Mark Jackson che a me onestamente non convince, è vero che ha messo su il roster dei Warriors, però pare avesse forti problemi un po' con tutti, ha una grossa personalità ma non so quanto positiva, visti i commenti omofobici e quelli religiosi. La domenica si dice andasse in Chiesa a predicare anche se c'era una partita e creò problemi nello spogliatoio.

Blatt l'altro nome più gettonato mi sembra un buon fit per il nostro roster, ma anche qui diciamo sempre come l'NBA sia la lega dei giocatori, davvero vogliamo metterci in casa uno che è odiato dal giocatore più influente di tutti? Non che firmeremo LeBron o questi grandi free agent nei prossimi anni però può creare qualche problema di autorità agli occhi di chi allena.
avatar
Clash

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 20.07.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Mar 22 2018, 20:09

8 luglio 2017: Firma di Tim Hardaway Jr, 71 milioni per 4 anni, trade kicker del 15%, player option sul quarto anno. Da lì io avevo già capito tutto sul """nuovo""" corso dirigenziale. La reeete (cit) mi è testimone.

Poi Baker (8 milioni in due anni, secondo anno con player option), Kanter, e Mudiay.

L'immobilismo davanti alla gestione post ASG di Hornacek.

E parliamo di scelte al Draft, con questa gente al comando?

Auguri.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MARZO 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum