GENNAIO 2018

Pagina 10 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Gen 26 2018, 09:41

Completamente d'accordo con Sky. Qua non c'è un allenatore (e un coaching staff perché la colpa non può essere solo di Hornacek da questo punto di vista) che sappia allenare sti ragazzi.

Per questo motivo insisto e dico che se si volesse salvare la stagione il coach andrebbe cambiato subito, all'istante. Qua si sta riprendendo la solita piega che arrivati a questo punto della stagione si ammosciano tutti e sbracano anche quelli che dovrebbero essere tenuti sulla corda ogni secondo della giornata.

Con Mark Jackson mi sego, ma anche non dovesse essere lui é fondamentale cambiare e cambiare subito con un coach e un coaching staff che lavorino sui giovani. Non ci servono a un cazzo i pick al draft se non riusciamo a sviluppare i giovani talenti. E non basta dargli più minuti Cristo, bisogna lavorare. Frank regredito, Porzy non sviluppato, Willy bruciato. Parliamo di prendere Doncic per vedere se riusciamo a fumarci anche lui?

A morte Dolan, il pesce puzza dalla testa ecc. Ma qua Dolan che cazzo c'entra? Fisher prima e Hornacek dopo chi cazzo li hai presi quando c'era gente come Thibodeau a piede libero? Rambis che cazzo ci fa ancora su quella panchina? Vai a prendere i talenti in Europa che vanno poi costruiti dalla A alla Z e a chi glieli dai in mano? Speriamo che si muovano un po' cazzo, cambio del coach immediato.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 09:57

Per me non cambieremo mai coach in corso di stagione.
Ma per l'estate un cambio su Mark jackson a questo punto ci sta.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Melo17 il Ven Gen 26 2018, 10:20

Ho retto fino all'intervallo poi basta, lo spettacolo era troppo orribile, ormai nelle partite mi interessa vedere Ntilikina come is comporta, Burke idem e Beasley per il divertimento, gli altri in mancanza di THJ, sono inguardabile, eccetto Thomas, che è sempre un lottatore ed un buonissimo giocatore, al di là dei limiti offensivi, almeno da sempre l'idea di impegnarsi più di tutti.

Baker fatico a capire come faccia a stare in NBA sinceramente, e noi andiamo pure a metterlo titolare, con quella maschera poi ormai fa ridere, nemmeno fosse sto fenomeno che deve darsi risalto con qualche trucchettino estetico. Kanter non lo reggo più, in difesa è un buco, ma non tanto perchè non si sbatte, ma perchè non ce la fa proprio. McDermott non capisco perchè non abbia giocato. Jack fa il suo compitino, ma a questo putno della stagione trovo assurdo dargli ancora 25 e passa minuti a partita.
Porzingis beh, ormai l'ho detto che lo ritengo un giocatore sopravvalutato, che non mi piace, avrà 22 anni e tutto quello che si vuole, ma se in una squadra come la nostra dove dovrebbe spiccare, il suo rendimento è questo beh, auguri a rifirmarlo al massimo e a farlo diventare uomo franchigia, eccome che lo scambierei per una top 3, ma col senno di poi se non era Josh Jackson, ora come ora preferirei avere Tatum al posto suo.

Il coach sono d'accordissimo a cambiarlo, ma a fine stagione, però se insiste sui veterani a discapito dei giovani, lo silurerei già ora onestamente.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da LondonRay il Ven Gen 26 2018, 11:02

Stanotte una L sarebbe fondamentale dato che i Suns ci sono attaccati, quindi mi aspetto una L da sta banda di scemi..
Oramai la stagione è andata, siamo a 5GB dall'ottavo seed, siamo 3-9 nell'anno nuovo, 4-11 nelle ultime 15, 5-15 nelle ultime 20....
Sarebbe ora che qualcuno andasse dal coach (visto che prova a vincere ogni gara..) e gli dicesse "ok, bene Jack, bene Kanter, bene Lance, ma ora spazio ai giovani" e nel frattempo muoversi sul mercato per piazzare i giocatori come KOQ, Lee e magari il turco recuperando qualcosina!

Sul discorso KP per me il limite è il fisico, continuo a ripeterlo, poi cmq parliamo di un 22enne che al terzo anno è diventanto un All Star, viaggia a 23+6.7+2.3 toppe (leader NBA) in 33 minuti col 43% dal campo ed il 38% da fuori, ecco se lo devi cedere una scelta non basta non scherziamo, ti devono dare il mondo, tipo (giusto per fare 2 esempi) Phoenix con Jackson, pick di quest'anno e una scelta futura o Hawks Schoreder, Prince e scelta di quest'anno etc.etc.
avatar
LondonRay

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 08.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Chiki2410 il Ven Gen 26 2018, 11:46

Sul fatto che Doncic non rientrera tra le prime 3 scelte assolute sinceramente mi viene impossibile da credere.... sicuro non sarà affare nostro....

secondo me qui si fanno tanti discorsi, più o meno giusti, ma sicuramente condivisibili per il loro aspetto principale...RIVOLUZIONE...ma secondo me l unico modo per rivoluzionare è mettere sul piatto porzingis e scambiarlo per una prima scelta..., cambiare allenatore subitoooooo e salvare la stagione, cercando di sviluppare non tanto i singoli, perché grosse potenzialità individuali questa squadra non ce l'ha, bensì il collettivo e cercare di creare un identità di squadra e dare una filosofia di gioco che possa essere vincente il prox anno... in poche parole smetterei di pensare di perdere a più non posso per avere una prima scelta per due semplici motivi:
1- bisogna sviluppare gioco,identità di squadra e carattere di squadra cercando di vincere
2- prendere una prima scelta senza esserti liberato di porz potrebbe essere controproducente, bisogna prendere una vera stella sacrificando il lettone sul quale costruirci intorno la squadra del futuro e a mio parere quell uomo è DONCIC.

porzingis è penoso difensivamente sia nell uno contro uno che nelle rotazioni, non è una presenza a rimbalzo e soprattutto non è un lungo... è alto 2.21 ma inefficace... è inutile che fa 25 punti e qualche bel movimento, ne è piena la nba di giocatori cosi, a questo punto torno a ripetere è meglio BEASLEY perché non pretenderà mai il massimo salariale ed è uno concettualmente molto simile a porz, tanti punti nelle mani e poca presenza difensiva... ma almeno non è uno che ti obbliga a giocare per lui e quindi nel frattempo hai la possibilità di far crescere con tutta calma la tua vera stella che però va ancora presa.....

tutti miei ragionamenti partono dal fatto che io l operazione porz la reputo FALLITA.

Chiki2410

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 05.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Melo17 il Ven Gen 26 2018, 12:48

Una sola scelta potrà essere troppo poco, se ci danno anche altro meglio ancora, ma mi accontenterei; io in Porzingis non ci credo proprio, poi che sia andato all'all star game mi cambia poco, ormai la reputo una pagliacciata, però se serve ad alzare il suo valore tutto di guadagnato, ma cercherei comunque di scambiarlo, poi più prendo meglio è.
Sono anche disposto a fare una stagione da 20 vittorie il prossimo anno, scelta in top 3-5 dando via Porzingis quest'anno e tank dall'inizio la prossima stagione, nel mentre si libera il salary cap per andare forte sulla free agency 2019 con le due prime scelte alte.
Si potrà dire, con due prime scelte alte e una stagione da tank non prendi uno forte, forse è vero, ma per me nemmeno con Porzingis al massimo.

Non dico sia giusto, ci mancherebbe, ma io farei così.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 15:12

LondonRay ha scritto:Stanotte una L sarebbe fondamentale dato che i Suns ci sono attaccati, quindi mi aspetto una L da sta banda di scemi..
Oramai la stagione è andata, siamo a 5GB dall'ottavo seed, siamo 3-9 nell'anno nuovo, 4-11 nelle ultime 15, 5-15 nelle ultime 20....
Sarebbe ora che qualcuno andasse dal coach (visto che prova a vincere ogni gara..) e gli dicesse "ok, bene Jack, bene Kanter, bene Lance, ma ora spazio ai giovani" e nel frattempo muoversi sul mercato per piazzare i giocatori come KOQ, Lee e magari il turco recuperando qualcosina!

Sul discorso KP per me il limite è il fisico, continuo a ripeterlo, poi cmq parliamo di un 22enne che al terzo anno è diventanto un All Star, viaggia a 23+6.7+2.3 toppe (leader NBA) in 33 minuti col 43% dal campo ed il 38% da fuori, ecco se lo devi cedere una scelta non basta non scherziamo, ti devono dare il mondo, tipo (giusto per fare 2 esempi) Phoenix con Jackson, pick di quest'anno e una scelta futura o Hawks Schoreder, Prince e scelta di quest'anno etc.etc.

Perfetto come al solito.
Sono d'accordissimo con te.

Speriamo di perdere a Phoenix....oggi conta triplo perdere.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 15:16

Ragazzi Porzingis ha molto credito tra gli allenatori ed i giocatori in giro per tutta la lega.
Se lo perdi non vedi un FA decente per il prossimo decennio.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Melo17 il Ven Gen 26 2018, 15:44

Per me sono le solite frasi che dicono in tanti, se è così richiesto, allora speriamo ci sia qualcuno disposto a prenderselo in cambio di buona roba.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Gen 26 2018, 15:52

Melo17 ha scritto:Per me sono le solite frasi che dicono in tanti, se è così richiesto, allora speriamo ci sia qualcuno disposto a prenderselo in cambio di buona roba.

Infatti. Che poi appunto, a dire che é un fenomeno ci mettono poco, poi bisogna vedere cosa ti mettono sul piatto. É li che anche secondo me arrivano i problemi.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Melo17 il Ven Gen 26 2018, 16:02

Mark.Vezza ha scritto:Infatti. Che poi appunto, a dire che é un fenomeno ci mettono poco, poi bisogna vedere cosa ti mettono sul piatto. É li che anche secondo me arrivano i problemi.

Alla fine parlavano tutti bene anche di Melo.. quindi ormai di ste cose non mi interesso, vedere cosa offrono e da lì si valuta quando è considerato.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Ven Gen 26 2018, 16:14

Bah, ribadisco, io sono stato uno dei primi a porre dubbi su KP, ma secondo me state esagerando di brutto. I numeri sono in linea con quelli di Nowizki al terzo anno, il tedesco giocava in una squadra con Finley (che può essere il nostro THJ), Howard, Shawn Bradley (ombrellone difensivo, 95 di def rating), ma soprattutto NASH, noi uno che fa girare la squadra come il canadese non l'abbiamo, ecco andiamo a cercare quel giocatore lì (che non deve necessariamente essere un play nella NBA moderna), non che cediamo per una scelta Porzingis così poi dobbiamo cercare, oltre "quel giocatore lì", pure un altro. L'NBA dal 1999 è cambiata, vero, è più small ecc però l'imperativo, fatta salva la questione fisica, è costruirgli intorno.

Sulla questione difensiva (anche in ottica per non avere problemi di falli) va cercato il lungo complementare come dico da un po', e non sarebbe nè il primo nè l'ultimo big da "nascondere" dietro, come appunto si doveva fare con Dirk... come i Warriors fanno con Curry... ecc... ecc...

Vi stufate troppo presto, io capisco che veniamo da 18 anni problematici, ma tra chi butterebbe già nel cesso Frank e chi KP dopo 3 anni, state calmi Smile

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Melo17 il Ven Gen 26 2018, 16:17

Io Frank non lo darei mai via, ma Porzingis si e non mi è mai piaciuto, già dal primo anno che veniva esaltato; fino a quando rimarrà questo, dubito cambierò idea, toccherà a lui farmela cambiare.
avatar
Melo17

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 20.05.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 16:21

Dategli un cazzo di play vero e questo fa onde.
ha giocato con play di fascia bassissima.
Gli vogliamo mettere a disposizione u vero facilitatore di gioco?
Non dico CP3 o Wall, ma manco Jack santa polenta.
Questo farà onde se servito in movimento o con un buon pick and pop.
Spalle a canestro rende 1/3.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 16:23

SkydAnc3R ha scritto:

Sulla questione difensiva (anche in ottica per non avere problemi di falli) va cercato il lungo complementare come dico da un po', e non sarebbe nè il primo nè l'ultimo big da "nascondere" dietro, come appunto si doveva fare con Dirk... come i Warriors fanno con Curry... ecc... ecc...


Atlanta sta cedendo Dedmon...per una seconda scelta alta.
io la ns di chicago la giocherei su di lui mandando KOQ nella trade ad Atlanta

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Porzingod il Ven Gen 26 2018, 17:04

Beh Dedmond sarebbe molto interessante come aiuto difensivo per KP, considerando poi che in attacco non reclama praticamente possessi. Il problema è che, come o'quinn, ha una player option per il prossimo anno da 6 milioni.
Se si riesce a convincerlo a firmare a cifre oneste per 2/3 anni, ottenendolo dando via soltanto la seconda di chicago (che ogni giorno che passa si svaluta sempre di più visto gli ultimi risultati dei Bulls) e KOQ sarebbe un colpo notevole.
Il problema però si riduce sempre alla guardia titolare, come detto giustamenteda wilson. Un quintetto con Dedmond e KP necessita di un play come dio comanda, che sappia giocare pick'n roll, attaccare l'area e essere una minaccia da 3, altrimenti quei due possono diventare un problema dal punto di vista offensivo. Chi un modo (KP con ricezioni dinamiche o pulite in post e tiri dal pop) chi in un altro (dedmond sugli scarichi dalle penetrazioni o come rollante a canestro) hanno bisogno come il pane di un regista che giostri al meglio i tempi dell'attacco se no siamo punto a capo.
Il regista avrebbe anche un nome e cognome ed è Kemba Walker, ma riconosco assolutamente che le richieste di Charlotte sono fuori dal mondo e che non se farà mai nulla (ragionando come una dirigenza seria).
Mi dispiace per O'Quinn perchè ci ha sempre messo grinta e anima in campo mostrando grande attaccamento alla maglia, però obbiettivamente non serve a molto al momento anche perchè da titolare è abbastanza carente: più di venti minuti ad alto livello non riesce a fare sia per i problemi di falli che per limiti tecnici.
avatar
Porzingod

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 09.01.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da moracter il Ven Gen 26 2018, 19:20

Vabbé, oh, capisco che siamo tifosi Knicks e abituati a prenderla nel culo, ma qua non è possibile che si sta ogni tre secondi a dare la colpa all'allenatore (Woodson, Rambis, Fisher e ora Horny), alla stella (Melo, ora Porzy) e parlare di rifondazione, quando invece
- secondo me Horny non si può definire un cattivo allenatore, e le prime partite di questa stagione giocavamo divinamente, non bene.
- Porzy, come diceva sky, ha gli stessi numeri di Dirk, e già ora è moooolto meglio in difesa.
La stagione è, purtoppo, andata meglio delle aspettative, ed abbiamo vinto almeno 5 gare più di quanto volessi, e l'abbiamo fatto perché giocavamo bene, e perché lottavamo, non perché fossimo dei mostri.
Io, invece, terrei quasi tutti. Vorrei che si ricostruisse passo dopo passo e non come ogni volta distruttere tutto e rifondare. Pure basta, cazzo.
Per me vanno tenuti:
- Ntilikina e Jack come terzo play
- Lee in guardia
- Thj Lance e Mc Dermott in ala piccola
- Porzy e Beasley
- Noah (per forza) e uno tra gli altri tre centri, con preferenza verso KoQ.
Pure Curry per vincere ha avuto bisogno di Thompson, Green e Durant.
Di Lebron che anche con 9 Sexy James ti arriva ai PO ne nasce uno ogni 30 anni.


_________________
avatar
moracter

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da moracter il Ven Gen 26 2018, 19:21

Cioé, cazzo, a parlare di Dedmon come se fosse il salvatore. Ma dai!

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da parmy70 il Ven Gen 26 2018, 20:24

anche sull'aspetto fisico di porzy..... calmaaaa ci si può e si deve lavorare

sul resto eravamo da pronostico una squadra da 30 w che vi aspettavate? giocatori fatti e finiti e staff della madonna?

e siamo anche notoriamente una franchigia disfunzionale quindi SE si farà bene ci vorra' tanto tempo
avatar
parmy70

Messaggi : 375
Data d'iscrizione : 10.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Gen 26 2018, 21:44

Moracter Dedmon é un lungo che coprirebbe Porzy dietro.
Dare una seconda scelta e KOQ non mi sembra sia offrire un rene. Anzi.
Oggettivamente ci serve piu uno cosi che un Kanter.
Kanter é un fantastico rimbalzista offensivo e ha tanti punti nelle mani nell uno vs uno perché é tecnicissimo.
Dietro però é un buco nero.
A 20 mln no grazie.
Alla metà o.giu di li il discorso cambia.

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Gen 27 2018, 08:53

Una bella vittoria contro un avversario difficile.
Se facciamo riposare i nostri giocatori migliori per le partite contro le big e li facciamo rientrare per quelle contro i Suns... No comment.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Wilson1977 il Sab Gen 27 2018, 09:06

Va beh Mark. Avversari ben oltre il limite dell'imbarazzante.
Noi siamo nettamente più forti ed abbiamo vinto facilmente.
Impossibile perdere vs questi.
Ci speravo, ma realisticamente imbarazzanti.
Questi sono anni ed anni che sono in lottery e sono ancora a sto livello...malino eh.
In ottica tanking per fortuna vincono Lakers, Jazz (addirittura a Toronto) e Charlotte.
Penso che siano queste tre che possiamo e dobbiamo "scavalcare".
Chiudere alla 9 ritengo sia il miglior risultato possibile (sperando nei Nets e quindi giocandoci anche l'ottavo)

Wilson1977

Messaggi : 1275
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 41
Località : Settimo San Pietro (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Gen 27 2018, 09:36

Knicks-Suns 107-85

Partita che pesava il triplo in ottica Lottery, e naturalmente l'abbiamo vinta agilmente con tanto di esaltanti uscite sui social. Un bel tacer non fu mai scritto.

Knicks che iniziano 8/8 al tiro, e già lì avremmo dovuto capire, noi tifosi, che eravamo nei guai. Kanter scatenato ed incontenibile per Monroe, i Suns però rientrano a -1 dopo vari svantaggi in doppia cifra, salvo crollare nel secondo tempo quasi in contemporanea con l'espulsione di Booker per doppio tecnico ed andare sotto anche di 27.

Contro i Masters of Thanking non c'è nulla da fare. Incoraggiante la prova di Burke, che bissa i 18 punti della serata precedente.

Chiudiamo come purtroppo ci tocca fare sempre più spesso con il dopo partita di Kanter, che percula Booker su Instagram. Pronta la risposta di Dudley, retwitttata da mezza NBA. Siamo al centro di una stagione nè carne nè pesce come spesso in casa Knicks, non faremo i Playoffs e sceglieremo intorno alla #15 al Draft, non mi pare proprio il caso di fare i grossi. Ennesimo caso di Fake Hustler malcagato. Speriamo esca dal contratto - difficile - ed a mai più. I Knicks sono ridicoli da 18 anni ormai, gestiti male ed in campo peggio. Non ci servono ulteriori pagliacciate.

(22-28)

---
Per me Erdogan può prenderlo e portarlo in una prigione turca a caso e di certo non scomoderò Amnesty International.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1703
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Visualizza il profilo http://knicksitalia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da ruckerpark il Sab Gen 27 2018, 09:45

Obiettivamente Suns troppo scarsi per potersi dispiacere per la W. IMPOSSIBILE perderla soprattutto se l'unico giocatore che può tenerli a galla si fa espellere.
L'unica cosa che mi preoccupa e fa incazzare di questa partita è ancora non vedere certe scelte fatte dallo staff, ormai facili a questo punto di stagione (ma lo stiamo ripetendo più o meno tutti): Burke sta mostrando qualcosa? Bene, in campo lui e Frank almeno 25 min a testa e spiccioli a Jack (che di certo non si offenderà) e 20 minuti almeno a Willy ogni partita. Come potremo fare delle valutazioni a fine stagione su questi giocatori se non li facciamo giocare? Considerato che se facendoli giocare dovessimo perdere più partite è una vittoria lo stesso, non serve il gm dell'anno per capire che queste sarebbero le mosse giuste.
E invece anche stanotte vedo:
- Jack 21 min
 Burke 17 min
 Ntilikina 9 min
- Kanter 29 min
 Oquinn 17 min
 Willy 4 min

Boh....
avatar
ruckerpark

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 09.04.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Gen 27 2018, 10:11

Wilson1977 ha scritto:Va beh Mark. Avversari ben oltre il limite dell'imbarazzante.
Noi siamo nettamente più forti ed abbiamo vinto facilmente.
Impossibile perdere vs questi.
Ci speravo, ma realisticamente imbarazzanti.
Questi sono anni ed anni che sono in lottery e sono ancora a sto livello...malino eh.
In ottica tanking per fortuna vincono Lakers, Jazz (addirittura a Toronto) e Charlotte.
Penso che siano queste tre che possiamo e dobbiamo "scavalcare".
Chiudere alla 9 ritengo sia il miglior risultato possibile (sperando nei Nets e quindi giocandoci anche l'ottavo)

Io ho detto un'altra cosa però, perdonami. Se fai una programmazione proiettata al futuro il turno di riposo ai giocatori non lo concedi contro i Warriors per poi metterli tutti disponibili con i Suns di turno contro i quali invece converrebbe perdere.
Poi vincevano lo stesso anche senza Porzy KOQ e THJ? Boh, ma il punto resta l'ennesima mancanza di programmazione.

Mark.Vezza

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 23.06.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12, 13  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum