NOVEMBRE 2017

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da LondonRay il Mer Nov 08 2017, 17:42

Alla grandissima, stasera mi vedrò la gara pur sapendo il risultato ma chi se ne fotte, si gode!!!!
Siamo una SQUADRA finalmente dopo anni di egoismi, comportamenti da starlette etc.etc.
Al momento stiamo stravincendo la trade con i Thunder, sembrava una trade fatta per toglierci dal cazzo MeloMerda invece anche tecnicamente abbiamo avuto un netto surplus senza contate lo storico discorso dell'addiction by subrtraction Very Happy Very Happy

Su KP inutile fare commenti, continuasse così e il record fosse positivo parliamo di uno candidato ad MVP stagionale pochi cazzi (e parliamo di uno di 22 anni porca puttana, non oso immaginare cosa sarà fra 5-6 anni, ho un vero orgasmo a questo pensiero cyclops ), la difesa che si sta vedendo è da old Knicks!!!
Il francesino cmq ho notato che è seguito e benvoluto da tutti (oggi Lee diceva di essere orgoglioso di lui), sempre incoraggiato, stiamo parlando di un rookie 19enne che ha impatto in difesa dio santo, sono cose che si vedono rarissimamente, si dice sempre che ci vogliano 3-4 anni per essere NBA ready a livello difensivo specialmente per un esterno, questo qua lo è a 19 anni incredibile affraid

Nota di merito per KOQ e Lance, sarà un caso eh ma ad inizio stagione Begley diceva che avevano diverse richieste di mercato, chi li ha firmati a contratti piuttosto ridicoli per i prezzi che circolano (10 milioni annui in 2 ) doveva essere proprio un bollito.....

Ora giochiamo e godiamo giorno per giorni, inutile fare previsioni, 10 giorni fa si parlava di 15W (io in primis), ripeto 10 giorni fa non 10 anni fa, per cui non vorrei che in caso di 2-3 L si ritorni nel solito rollercoster che noi tifosi Knicks conosciamo benissimo.
Anche i discorsi sul mercato li lascerei lì in soffitta, a gennaio-febbraio vediamo dove saremo e poi starà la management prendere decisioni giuste, ora come ora i vari Kanter, KOQ hanno un valore nettamente cresciuto rispetto alle previsioni della vigilia, per cui sia in ottica di "squadra che vince non si tocca" sia in ottica di rinnovi (KOQ per me in estate 10 annui li prenderà coi prezzi che ci sono, Kanter può uscire dal contratto e prendere un pluriennale sui 18-20 di media comodamente) aspettiamo e vediamo a gennaio dove siamo
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da edoUG il Mer Nov 08 2017, 20:17

Madò che goduria.

Cmq non dimentichiamoci ciò che dicevamo dopo le prime tre: i nostri giocatori sono mediocri per il livello almeno da playoff NBA, stanno supplendo alle loro carenze con gioco di squadra, palle ed entusiasmo! L'unico che continua ad essere se stesso è THJ, che fa cagare per 3/4 e poi quando il palazzetto si infiamma inizia a mettere punti che pesano come cemento armato. Per i valori che abbiamo a roster stiamo sovraperformando, è anche vero che è giocando con questo approccio e con questa intensità che migliori: se Frank e McDermott mettono la tripla che ti svolta il match una volta, allora superano quella barriera psicologica per cui la volta successiva non gli tremeranno le mani. Siamo sempre lì: vincere aiuta a vincere.

Stanotte "a Orlando" ci sarò, spero di poter commentare insieme a voi! Smile
avatar
edoUG

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Nov 08 2017, 21:45

Sul discorso squadra mediocre forse ci siamo fatti un po prendere la mano tutti mi sa.
Si parla di squadra da costruire al draft, e su questo siamo tutti d'accordo.
Sta squadra ha (limitatamente a quelli da 25 anni in giù):

1) KP quarta assoluta del 2015;
2) Kanter terza assoluta del 2011;
3) Ntilikina ottava assoluta del 2017;
4) McDermott undicesima assoluta del 2014;
5) THJ ventitreesima assoluta del 2013;
6) Hernangomez steal del draft 2015 con la 35.

Direi che dai draft in maniera diretta o indiretta si è attinto...il nucleo giovane c'è...il fenomeno c'è...dei buoni giocatori di ruolo ci sono...un possibile fenomeno è work in progress...insomma c'è da essere ottimisti.

Poi ragazzi noi 6-4 e Melo 4-6 con RW e PG mi fa godere parecchio

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Nov 08 2017, 22:53

Porzy out stasera vs i Magic....caviglia e gomito in disordine...porca puttana troia!!

Vediamo cosa riescono a combinare gli altri senza il leader

Chance W ridotte al lumicino...

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Gio Nov 09 2017, 00:42

Per adesso orlando nulla di speciale, il loro record secondo me non è molto veritiero: leggevo infatti che stanno tirando con percentuali irreali (sopratutto da 3) mentre gli avversari fanno molta fatica a mettere tiri aperti contro di loro. Tutti dati destinati a normalizzarsi e in questo primo quarto mi sembra quello l'andazzo. Da considerare che per loro è la seconda partita di payton quindi alcuni meccanismi sono da collaudare.
Molto bene Frank: entrato con personalità, smazzando due assist di qualità. THJ per adesso sembra a suo agio come prima punta, speriamo continui con questo livello di efficenza
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Gio Nov 09 2017, 01:12

2qt in cui sul finale la squadra è calata troppo perdendo palloni abbastanza stupidi, sia per svariati pestaggi della linea sia per falli in attacco sia per passaggi pigri. Ci salva comunque un più che discreto 56% dal campo, tuttavia la sensazione è che sopratutto difensivamente il quintetto titolare è insostenibile. Ho apprezzato comunque l'impiego di Beasley come alter ego di porz: stessi schemi per mandarlo in post e movimenti senza palla simili. I risultati sono stati deludenti ma credo sia bene fare così perchè in questo modo non si stravolgono gli equilibri dell'attacco.
THJ si è un po spento; una cosa mi ha dato particolarmente fastidio e non so se l'avete notata: in due tre occasioni ha letteralmente strappato il rimbalzo al compagno messo meglio (a volte creando inutili pericoli) come a dimostrare che lui è in grado di fare la partita da fenomeno senza il vero fenomeno della squadra: sarà solo una mia impressione ma è un atteggiamento davanti al quale sono inorridito
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Gio Nov 09 2017, 01:14

La sensazione che le energie non siano proprio tantissime.
Terza gara in quattro giorni e btb in trasferta dopo due gare massacranti vinte in rimonta.
A queste difficoltà oggettive si è aggiunta l'assenza di KP.
Il -4 all'intervallo è ancora buono, visto che nonostante tutto siamo li.
Fatichiamo sul loro p&r, Fournier e Vucevic ci hanno abbastanza massacrato, per il resto però concordo con Porzigod, Orlando nulla di speciale.
Il livello della difesa sale clamorosamente con Frank, Lance e KOQ in campo contemporaneamente.
Perdiamo troppi palloni, si vede che ci manca l'opzione numero uno.
Horny abbastanza incazzato per alcune perse perchè non si è preso il tiro che si era creato.
Penso che per avere reali chance di vincerla dovremo puntare sopratutto su un quintetto che difenda in maniera solida.
Stasera prenderei a calci in faccia Beasly, sempre troppo soft

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da edoUG il Gio Nov 09 2017, 01:22

Concordo con quanto scritto, il dato che fa incazzare sono i troppi turnover, soprattutto nel secondo quarto. Spugnetta & Vucevic sembrano entrati on ritmo e li vedo particolarmente pericolosi per secondo tempo. Senza Porz (con lui saremmo a +10??) è interessante vedere come vengono smistati i tiri in attacco, per ora siamo stati parecchio democratici. Vincerà chi tirerà meglio, questa è la mia impressione. Migliore dei nostri Lee.
avatar
edoUG

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Gio Nov 09 2017, 01:50

Bah ripeto questi magic non mi stanno per niente piacendo per come giocano: mi sembrano essere più avanti per stanchezza nostra piuttosto che per effettivo loro valore. A riprova di ciò vedo che quelle poche azioni che giochiamo bene dietro non riescono a combinare niente.
Ad avvalorare ancora di più la nostra prestazione, il fatto che Orlando è da 3 giorni che non gioca: la bellezza dei calendari nba. Speriamo solo di essere pronti quando succederà a noi.
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Gio Nov 09 2017, 02:26

Si conclude una partita abbastanza di transizione che tutto sommato ci sta perdere (mica si può vincerle tutte Cool ). La squadra mi è piaciuta per come ha approcciato la partita senza il proprio faro; gli ultimi 5 minuti non li conto neanche nella valutazione della prestazione perchè ormai avevano mollato.
In garbage time si è rivisto willy e ho apprezzato il  fatto che i compagni abbiano cercato di coinvolgerlo sempre nei giochi a due, garantendogli molti possessi. Molto molto bene Frank Smoke che sforna 9 assist e nel complesso sembra sempre più sicuro dal midrange.
Molto deludente beasley che fa solo casini quando va in iso in post o taglia sui piedi dei compagni e anche THJ a mio parere: ne avrà anche messi 26 ma la selezione di tiro è oscena; dopo un buon primo quarto tutto mandato in vacca.
Testa ora alla partita contro Sacto, una delle peggiori squadre al momento. Si giocherà sabato quindi tutto il tempo per rifiatare e recuperare dagli acciacchi.

EDIT: mi ero scordato il mini cameo di Kuz a fine partita
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Gio Nov 09 2017, 12:43

Magic-Knicks 112-99

Terza partita in quattro giorni, in back to back e senza Porzingis, fermo per un paio di contusioni rimediate contro Howard e per una borsite al gomito con cui tira che potrebbe destare qualche preoccupazione. Magic che devono riscattare due pesanti blowout subiti a domicilio. Reggiamo due quarti e mezzo, anche se non diamo mai la reale sensazione di poterla vincere. Troppe le palle perse da cui Orlando ricava facili punti, mentre noi in attacco fatichiamo senza KP, com'è ovvio che sia. La stanchezza fa il resto. A metà 3Q Simmons con 7 punti consecutivi è il principale artefice dell'allungo decisivo che poi i Magic gestiscono senza particolari patemi.

Poco altro da aggiungere, tipica sconfitta da calendario NBA anche al netto dell'assenza del lettone. Padroni di casa che comunque non sono sembrati irresistibili, ma tanto è bastato.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da moracter il Gio Nov 09 2017, 13:24


_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Gio Nov 09 2017, 15:55

Grazie per il link, fanno sempre delle analisi puntuali e interessanti quelli di Ultimo Uomo, anche se a me questi continui riferimenti a Phil Jackson con le risatine sottintese in sottofondo hanno un po rotto.

Piuttosto, e qui mi rivolgo a Sky in quanto boss del forum, ho notato che c'è la sezione calendario: che ne dite di aggiornarlo con gli orari e le date delle partite? Se vi piace l'idea e mi spiegate come si fa, mi offro volontario una sera di queste per compilarlo
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da moracter il Gio Nov 09 2017, 18:57

http://www.ultimouomo.com/latlante-emotivo-di-new-york/

Giusto anche io sono d'accordo anche se per esempio non si può non essere d'accordo con quanto scritto qui sopra o qui sotto...

https://www.theringer.com/2017/6/29/16041042/phil-jackson-new-york-knicks-timeline-of-sadness-9f044d137b79

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da LondonRay il Gio Nov 09 2017, 21:58

Vabbè ancora con sta storia di Jackson scemo e basta su, bene se il suo è stato un lavoro di merda ditemi questo :
Era meglio il roster ereditato da Jackson composto da Carmelo in scadenza, Amare, Trashani, Felton, Jr Smith, Shumpert, Tyson Chandler, THJ (unico under 25 assieme a Shumpert....),40 milioni sopra al salary cap, due prime scelte non protette date via nei successivi 3 Draft.

Oppure il roster composto da Carmelo, Kp, Frank, Thomas, Willie, Dotson, Baker, Noah, Kuzminskas, KOQ, Lee, 20 milioni di spazio sul mercato, tutte le prime scelte finalmente non impegnate
Bene, nella vita c'è gente che preferirebbe  scoparsi Marisa Laurito  piuttosto che Belen Rodriguez...  auguri!
Poi vabbé si sa che  tutti quanti saremmo riusciti a firmare Durant, LBJ, Curry, ma anche al minimo salariale già...
D'altronde viviamo nel periodo in cui la verità viene indottrinata con belle parole e grandi iperboli visto che uno rivolta il roster senza futuro in quello attuale e passa per scemo, mentre chi in un Draft prima sceglie Noel e Carter Williams davanti a The Greek Freak, McCallum e Schroeder e poi Okafor davanti a Porzingis,  Turner o Jokic, passa per genio.......
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da moracter il Ven Nov 10 2017, 13:07

Vabbé, ma io non sto dicendo che Phil l'ha cagata in toto.
Dico più che altro ha commesso tanti errori quante premialità.
Come si evince dagli articoli, il talebanesimo nei confronti del triangolo è stato piuttosto evidente, alla stregua di ciò che ci faceva odiare Merdoni, mi pare.
Poi riconosco ovviamente le ottime prese, ci mancherebbe, ma da Fisher, A Rambis, alle firme di Vujacic, Brown, Odom, Mbenga, la minchiata di Noah, la cessione di RoLo (che io adoravo), la gestione di Melo e Porzy, ce ne stanno tante di cose criticabili.

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Ven Nov 10 2017, 19:06

Mah, a me sta storia del talebanismo per il triangolo non convince per nulla. Lui è arrivato ai knicks come massimo esponente di un sistema di gioco che gli aveva fruttato undici titoli, con un top10 nba in squadra: era logico secondo me provarci una terza volta a ripetere il giochino e vedere i risultati.
Io primi due anni non li ho visti come una imposizione del sistema bensì come un tentativo di mettere in condizioni la squadra di performare al meglio come era stato per Lakers e Bulls. Se poi a roster si è trovato gentaglia molla e indolente come Melo e Bargnani (due giocatori che per caratteristiche tecniche avrebbero reso bene con la TPO), allora puoi studiare qualsiasi soluzione tattica di questo mondo ma i risultati non cambiano.
L'anno scorso con l'arrivo di Hornacek ci sono state delle avvisaglie di cambiamento. Per quanto mi ricordo, fino alla fuga di Rose di metà stagione(vero turning point della stagione), la squadra giocava in modo abbastanza moderno con contropiedi e triple aperte in angolo. Da li ha cominciato a insistere con il triangolo: la stagione era andata in vacca, tanto valeva provare a insistere. E poi si tankava che era un piacere con quel modo di giocare.
Infine, per citare sky, rimanendo legati all'anno scorso, non era l'attacco il problema (risultato ampiamente nella media Nba) bensì la difesa senza nessun tipo di effort.
PJ potrà aver sbagliato diversi contratti, il modo di relazionarsi con il mondo e le scelte di Fisher e Rambis, però limitandosi alla questione triangolo, secondo me ha agito al meglio.

PS: tra l'altro sono state le sue parole a motivare a mille Kp in questo inizio di stagione. Alla fine mi sembra di capire che il modo di trattare i giocatori, spronandoli continuamente sia efficace: vedere MJ, kobe e appunto il lettone come ultimo esempio. Solo uno con il numero 7 è stato completamente indifferente a questo tipo di azione psicologica. Chissà perchè...
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Nov 10 2017, 20:09

L'errore é nel ruolo che gli é stato assegnato. Jax é un mostro sacro della pallacanestro, tutto quello che volete, ma il suo ruolo (oltre ovviamente al coach e li giù il cappello) doveva essere quello del consulente, NON quello di presidente.

Per l'età che ha, per la piazza che é NY, per l'inesperienza sua nel ruolo e per la non struttura della nostra franchigia metterlo li come uomo solo al comando é stato un errore e infatti le minchiate fatte sono evidenti e sotto gli occhi di tutti.

La colpa non sarà tutta sua e va bene, é riuscito nella mossa fenomenale di tenere i pick al draft senza regalarli al primo che gli proponeva una trade, ha beccato Porzy e Frank (Willy é già sparito tempo zero nella nebbia), benissimo. Per NY sta roba pare la rivoluzione copernicana ma alla fine della fiera é la ricetta che tutti quelli che non vincono e vogliono provare a ripartire dovrebbero eh....

Io sono contento di aver voltato pagina, non lo considero un vecchio bollito e non so perché si continua a ripetere sta roba ma Jax é e resta un grande conoscitore del gioco, caratteristica non sufficiente però per essere anche un grande presidente. Tutto li.

Mark.Vezza

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Ven Nov 10 2017, 20:47

La cosa che dispiace è la disonestà intellettuale che mediamente esiste.
Jax vecchio bollito.
Hienkie genio rivoluzionario
Jax ha fatto errori ma ha lasciato una situazione migliore di quella che ha ereditato. Ma é un bollito.
Hienkie il rivoluzionario ha sbagliato tre top 3 al draft e non viene crocefisso.
Immaginatevi se Jax avesse passato Porzy per prendere Okafor avendo a roster già Noel ed Embieed....se avesse passato il Greco...provate a pensarci...

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da parmy70 il Sab Nov 11 2017, 19:59

hinkie non è un genio altrimenti sarebbe stato preso al volo da qualcun'altro però sembrava un coglione mentre il suo progetto aveva un senso era solo un po' estremo

il problema è dire oh jax ha fatto meglio di quello prima grazie al cazzo
se a scuola nel 2 quadrimestre prendevo 5 di media mica potevo dire promuovetemi perchè nel 1 quadrimestre prendevo 2!
ha preso porzy ok cmq era una top 10 poi li decide anche il destino (NEL BENE E NEL MALE SIA CHIARO) mi ricordo le madonne di London and company quando abbiamo fatto la diretta Very Happy
E' che siamo abituati cosi' male che se arriva uno normale gridiamo al miracolo

Personalmente gli contesto solo l'aver provato a fare una squadra competitiva quando era chiaro a tutti che c'erano solo macerie perchè anche se andavi ai playoff una stagione non cambiava nulla
avatar
parmy70

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 10.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Nov 11 2017, 20:19

parmy70 ha scritto:
E' che siamo abituati cosi' male che se arriva uno normale gridiamo al miracolo

Sintesi perfetta.

Mark.Vezza

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Nov 12 2017, 02:16

Parlando di basket giocato...ma KP?
24 punti nel primo tempo con momenti di dominio assoluto...che roba!!!
Oggi benissimo anche Lee.
Nonostante la partenza 0a10 siamo sopra di 15 a metà gara.

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da paolometsitalian il Dom Nov 12 2017, 08:42

W quasi sorprendente, se consideriamo le indicazioni di pre season e delle prime gare. Invece ora sembra quasi normale vincere ste gare.. Bella sensazione. KP modalità MVP ma insomma con tutti i nostri limiti abbiamo trovato una quadra. Ora Lebron lunedì che ieri ha detto che dovevamo pescare al draft Dennis Smith Jr invece che Ntilikina.. forse ha ragione perché il rookie sta facendo vedere cose notevoli. Il nostro Frank è un giocatore diverso magari più funzionale speriamo.. Ad ogni modo il re merita una bastonata lunedì!! Se non erro tornerà anche Noah.. work in progress..
avatar
paolometsitalian

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 26.06.16
Età : 35

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Nov 12 2017, 09:47

Knicks-Kings 118-91

L'unico Re in campo è lettone e si chiama Kristaps Porzingis: 34 punti con 21 tiri in 26 minuti ed un garbage time di più di un quarto d'ora.

Ospiti che partono bene, 10-0, ma poi i Knicks iniziano a segnare e non si fermano più. Lee piazza il suo season high, 20 punti con 5/6 da fuori, mentre di là tutto il quintetto titolare mette insieme la miseria di 31 punti. C'è poco da aggiungere, dal momento che il dominio è stato tale che ad un certo punto il vantaggio diceva +33. Considerando che nel primo quarto Sacramento è andata anche a +11, il parziale da lì è un mostruoso +44.

Così a far parlare, nel dopo partita, è più Lebron James che il periodo finalmente positivo dei Knicks. Dopo la gara contro i Mavs, il giocatore dei Cavs dichiara che New York avrebbe dovuto scegliere Dennis Smith Jr. Apriti cielo, i giornalisti di ESPN, Bleacher Report e compagnia infamante hanno inziato - ammesso che abbiano mai smesso - a sparare contro Phil Jackson, il tutto dopo DODICI PARTITE signori miei, DODICI. Se questa non è prostituzione intellettuale... Il miglior commento arriva da Stefan Bondy, mai tenero con i Knicks: "LeBron is a great player and a terrible GM. Knicks shouldn’t let this slide and really defend Ntilikina tomorrow". Ma che pensasse a Rose va. :-D

--

Degli articoli di Ultimo Uomo, Prima Donna, Limardi ecc che mi scusassero lorsignori ma mi frega davvero poco quando parlano di Knicks, li seguo con così tanta attenzione che se fanno un articolo comunque generalista (perchè rivolto a tutti, non sono ai tifosi NY, non è una critica, chiaramente fanno il loro lavoro) hanno poco o niente da insegnarmi, così come quelli del senno di poi. Tra l'altro scrivono dall'italia, quindi non sono manco insider che possono davvero aggiungermi qualcosa a quello che leggo online dagli insider veri. Poi è chiaro, se scrivono chessò dei Kings allora per quel che mi riguarda sono interessanti perchè non li seguo benissimo, ecco.

--

Quanto alla polemica su Draft, noi non siamo NESSUNO per dire OGGI Smith>Ntilikina, così come non eravamo NESSUNO per dire all'epoca Hezonjia>Porzingis, chiaramente ci facciamo delle idee basate su quello che leggiamo in giro, scritti da scout (presunti, autoproclamati o veri) ed insider... e giustamente - da tifosi - diciamo la nostra. Questi discorsi si faranno minimo tra tre o cinque anni. Poi arrivano quelli del giorno dopo, ah i più bravi proprio, che magari sono gli stessi che preferivano Hezonja ma che ci pigliano oggi per i fondelli per i fischi a KP. Fantastici, fanno quasi tenerezza.

Lo stesso dicasi per Ntilikina o Smith, ma SIETE SERI a giudicare dopo DODICI PARTITE?!? Se siete giornalisti, e siete in buona fede, cambiate mestiere. Se siete tifosi vabbeh, vale tutto, come vale per noi, però, quanto alle pernacchie, autoinfliggetevele.

Sul resto, si può continuare a glorificare Hinkie che prende Okafor e non il lettone, oppure che nel draft di Antekutompto ha DUE SCELTE prima della #13 con cui il greco viene chiamato, ma gli preferisce Noel e Carter-Williams, uno che fa del draft, della lottery, UNA SCIENZA (ahahahah) mi ceffa così tre chiamate? Auguri, tant'è che è a spasso come Jackson. Che poi, su Smith, per chiudere: Jackson chiese le cartelle cliniche del suo ginocchio all'entourage, che non gliele fornì. Se lo chiamavamo e domani si spaccava, sai che ridere i fenomeni del giorno dopo.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da moracter il Dom Nov 12 2017, 10:44

Bé, sul discorso non sentire italiani perché sono italiani e non insiders mi pare un po' una cazzata, perché altrimenti non dovremmo manco seguire il forum.
Come ogni "internettata", va presa con le giuste distanze: sono commenti, pensieri, catalogazioni, che possono essere più o meno accurate.
Sul discorso Ntilikina, io vedendolo giocare penso che sia potenzialmente un fenomeno. Ha un IQ, una visione e un fisico incredibili, in difesa quando gioca, io guardo solo lui, ed è pazzesco come sia già da subito determinante.
E' sicuramente un pass first player, ma non ho nessun dubbio che in un triennio diventi uno da 12+6+10 medi, con 40% da tre.
Gli altri rookie li ho visti solo contro di noi.
Fultz non è ancora giudicabile (vabbé, nessuno è ancora giudicabile), ma per il resto mi sembra una rookie class clamorosa.
Per dire quelli dopo di noi, Monk, Mitchell e Collins, mi sembrano fortissimi, quelli prima tutti potenziali all stars.

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: NOVEMBRE 2017

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum