Lottery e Draft 2017

Pagina 6 di 17 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Melo17 il Mar Mag 23 2017, 22:38

Pick 8 + Porzi per Pick 2 + Russell io lo farei prima di subito, ma non vedo perchè dovrebbero farlo i Lakers.
avatar
Melo17

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Mar Mag 23 2017, 22:47

Considera inoltre che i lacustri rimarrebbero con il solo Clarkson in PG dovendo quindi pescare qualcuno nella F.A. (Teague, Holiday, G. Hill) impiegando nel contempo Porz, con i suoi noti limiti nel ruolo, finto centro a fianco di Randle. Noi invece avremmo in cambio due PG di talento (forse mai visto dai tempi di Frazier) ma tutte da sviluppare. A meno che Jax concretizza il pick con Josh Jackson, ma dare le chiavi in mano a Russell oggi è una mossa quantomeno azzardata
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Mag 24 2017, 05:59

Trade impossibile

Wilson1977

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da LondonRay il Mer Mag 24 2017, 15:51

Secondo me non succede nulla col Porz....
Penso che la chiave della stagione sarà la cessione di Melo, poi da lì potremo capire tante cose, sia sul progetto di Jackson che sui vari giocatori; Melo è una palla al piede però resta uno che le difese seguono e quindi gli altri cmq hanno spazio e maggior facilità di tiro, avere invece l'attacco con giocatori che non sanno costruirsi un tiro da soli è una bella rottura di coglioni, per cui lo stesso Porz vedremo cosa sarà capace di produrre...

Una volta ceduto Melo allora credo che la strada sarà andare di sistema con giocatori meno stelle e meno talentuosi ma che si danno da fare, diciamo sulla strada dei Lance Thomas, a quel punto capiremo meglio a che km è il nostro percorso (magari siamo al KM ZEROo magari no)...

Al momento abbiamo KP, Willie, top 8 al Draft e 25 milioni di cap, avessimo avuto anche top 10 pick Draft 2016 e top 10 pick Draft 2014 credo che saremmo belli fiduciosi, così siamo indietro di 2 anni almeno su un percorso di rifondazione vera
avatar
LondonRay

Messaggi : 865
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Fpz1993 il Mer Mag 24 2017, 20:11

Ultima che leggevo era Melo a Boston per crowder più la prima scelta 2018 nets che è in mano celtics

Fpz1993

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Mer Mag 24 2017, 20:42

Minca al volo

Wilson1977

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Mer Mag 24 2017, 23:00

Questa è una bufala, in cambio di Melo potrebbero darci Zeller!
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Fpz1993 il Gio Mag 25 2017, 07:46

Adesso non esageriamo...
Melo rimane un top 5 nba a livello offensivo...
Va bene darlo via... regalarlo no
Sopratutto a quello stronzo di Ainge

Fpz1993

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Gio Mag 25 2017, 12:50

Sei aggiornato ad un paio di anni fa. Oggi Melo cerca sempre l'isolamento non consentendo all'attacco un minimo di fluidità. Non ha mai avuto voglia di difendere, non migliora i compagni ed e' nocivo all'interno dello spogliatoio. Per tutte queste imprescindibili doti, congiunte all'età non più verde, il valore di mercato e' ridottissimo.
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Gio Mag 25 2017, 12:51

P.S.: quello stronzo di Ainge, con le sue pensate, porterà i Celtics alle Finals entro 2-3 anni
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Fpz1993 il Gio Mag 25 2017, 13:23

Alessandro quello stronzo di Ainge ha avuto il culo di beccare i nets scemi che gli hanno regalato 3 prime scelte in cambio di Pierce e garnett
Ma visto che crede che tutti i GM siano pazzi non vuole darle via per arrivare ad una star e non parlo di Melo che star non è ma di Butler e George che nemmeno sto giro prenderà e quindi le finals se le scorda
Vanno su Fultz che è la brutta copia di Thomas
Io non lo vedo intelligente ma solo fortunato

Fpz1993

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Gio Mag 25 2017, 14:36

Invece è molto intelligente. Con LBJ e GSW adesso "not too much trips for cats", non e' quindi il momento di compromettere il futuro. Fra 2-3 anni, con i Cavs logori che dovranno ricostruire e i Dubs con il cap gonfio, potrebbe giungere il loro momento. Dovessero invece acquisire subito una SF, Hayward e Paul George le uniche opzioni, in virtù anche della loro longevità, assolutamente no il Gallo e Melo. Dai retta a un vecchio, ogni tanto... ;-)
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da galalith il Ven Mag 26 2017, 11:38

Roba che l'altro giorno ci ha schifato SERAPHIN...

Dico, SERAPHIN!


_________________
I'll always feel that way. I love New York. A part of me will always be here. What can I say.
avatar
galalith

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 34
Località : Costa dei Trabocchi - San Vito Chietino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Ven Mag 26 2017, 12:22

Fpz1993 ha scritto:Alessandro quello stronzo di Ainge ha avuto il culo di beccare i nets scemi che gli hanno regalato 3 prime scelte in cambio di Pierce e garnett
Ma visto che crede che tutti i GM siano pazzi non vuole darle via per arrivare ad una star e non parlo di Melo che star non è ma di Butler e George che nemmeno sto giro prenderà e quindi le finals se le scorda
Vanno su Fultz che è la brutta copia di Thomas
Io non lo vedo intelligente ma solo fortunato

Quoto totalmente la risposta di Alessandro.
In una NBA fake apparecchiata per la super sfida Lebron vs Warriors, le finali di conference sono tantissima roba e io pagherei per vedere i Knicks che si inchinano ai Cavs come accadeva con i Bulls di Jordan o i Pacers di Miller ormai secoli fa..
Poi trovo davvero spiacevole che noi ce la meniamo sempre con le nostre sfighe mentre gli altri hanno sempre e solo culo. Non lo dico a te nello specifico, ci mancherebbe, é un pensiero che mi pare essere dominante un po ovunque.

Smontare un roster che ha vinto e che poteva ancora dire la sua NON É FACILE, ci vuole intelligenza e lungimiranza, tutte capacità che noi ad esempio non abbiamo mai avuto. Poi la fortuna aiuta gli audaci, va bene, ma iniziamo ad essere audaci anche noi invece di fare sempre la scelta più comoda (mi riferisco al rinnovo di Melo ad esempio, o a quello che secondo me succederà quest'estate con Porz cioè un cazzo di niente).

Boston si becca la prima scelta, prenderà verosimilmente un super piccolo, lo terrà per valutarlo e quando avrà le idee chiare per capire se é meglio andare avanti con Thomas o con il pick di quest'anno potrà permettersi il lusso di andare sul mercato e vedere cosa prendere in cambio tenendosi comunque il meglio per se e aggiungendo un pezzo verosimilmente più utile nella logica di team. MA QUANDO MAI AI KNICKS SI SONO VISTE STE COSE?!? Non scherziamo dai.. Noi siamo qua a sperare che qualcuno si carichi Melo sul groppone, il giocatore attorno a cui l'anno scorso (non dieci anni fa) si doveva costruire il super team e poi andiamo a parlare del culo degli altri e della sfiga nostra.. Ma dai...... Very Happy !!!

Sempre detto in amicizia tra tifosi che stanno dalla stessa parte eh, che sia chiaro! Non é colpa nostra se la nostra franchigia fa ridere, ma almeno tra di noi cerchiamo di essere obiettivi! Boston avrà anche culo ma noi non ci siamo MAI trovati nella loro condizione! Noi dobbiamo sempre sperare nella botta di culo perché di nostro sappiamo fare solo cazzate, questa é la triste verità!

Mark.Vezza

Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Sab Mag 27 2017, 18:13

http://basketball.realgm.com/wiretap/246066/Significant-Change-Could-Occur-For-Celtics-In-Offseason

Giusto per chiudere il cerchio sulla storia che Ainge é un pirla che ha solo culo.. Io mi segherei a sentire ragionamenti di questo tipo a NY oltretutto accompagnati da fatti concreti tipo finali di conference.

E sempre per la storia che gli altri hanno culo e noi abbiamo sfiga, magari riconoscere anche i meriti della scommessa Stevens giocata nell'immediato post Rivers non sarebbe male, visto che invece noi poveri sfigati passiamo da Fisher a Rambis a Hornacek con coerenza zero (a parte per la costanza di risultati e di "gioco").

Non é culo e non é sfiga, é che gli altri fanno scelte corrette, noi facciamo scelte sbagliate, tutto li.

Mark.Vezza

Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Sab Mag 27 2017, 18:21

Superquoto, volevo postare il link ma mi hai nettamente bruciato sul tempo!
Sei sempre chiaro ed efficace Mark, ti leggo sempre con piacere.
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da moracter il Sab Mag 27 2017, 19:43

SScusate ragazzi
Qui il punto non è sulla competenza di chi scrive sul forum che io ritengo piu o meno uguale in tutti.
Il punto è la divisione tra inguaribili ottimisti tipo me o wilson che si illudono di illudersi per non spararsi e poi i realisti che se la vedono anche peggio perché solo alle prese con lo schifo sempiternp

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Sab Mag 27 2017, 20:49

L'ottimismo ed il pessimismo sono relativi, caro moracter. Utilizzo il forum cercando di passare qualche notizia carpita in loco e altre volte commento con opinioni assolutamente personali, condivisibili o meno. Ho risposto, in tono ironico, a Fpz1993 su una notizia infondata relativa ad uno scambio con i Celtics, e già che c'ero mi sono permesso di tessere le lodi di Danny Ainge. Leggo con piacere chi ha sempre qualcosa da dire, e non deve essere necessariamente sulla mia lunghezza d'onda, vedasi alcune divergenze con Sky che non hanno comunque minimamente mutato la stima ed il rispetto nei suoi confronti. Mi piacerebbe che i Knicks cominciassero un progetto coerente, e non mi sembra di chiedere troppo. Nessuno pretende di imitare Spurs o GSW, ma possiamo prendere lezioni da Boston, Washington (vivendoci conosco questa realtà), Utah e forse Minnesota per riprenderci il ruolo che ci compete nell'NBA.
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da moracter il Sab Mag 27 2017, 23:57

No stavo scherzando tranqui!

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 852
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Alessandro il Dom Mag 28 2017, 00:13

Io no, ma sono sempre tranquillo.
avatar
Alessandro

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Fpz1993 il Dom Mag 28 2017, 06:49

Ragazzi anche io leggo e commento sempre tutto in tono ironico e sapendo che stiamo tutti dalla stessa parte

Fpz1993

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Mag 28 2017, 07:55

Primi anni di Ainge:

In 2003, he was hired as the Executive Director of Basketball Operations for the Celtics. Ainge also served as a commentator for the NBA on TNT.

Ainge has often been controversial in his role as a Celtics executive, trading popular players such as three-time All-Star Antoine Walker (earning himself the nickname "Trader Dan") and having personality conflicts with then-head coach Jim O'Brien (which eventually led to O'Brien's departure to the Philadelphia 76ers). However, Ainge kept the support of both the Celtics' ownership group and—perhaps most importantly—legendary former head coach Red Auerbach, who was employed by the team as a "senior assistant" until his death in October 2006.

The 2006–07 Celtics finished with a 24–58 record, second-worst in the team's history. Following the season, Paul Pierce, team captain and face of the franchise, expressed frustration with the team's failures. He requested a trade to a contender if management were unable to acquire veteran talent of Pierce's caliber.

I Celtics non sono stati fatti in 2-3 anni.

LondonRay ha scritto:Al momento abbiamo KP, Willie, top 8 al Draft e 25 milioni di cap, avessimo avuto anche top 10 pick Draft 2016 e top 10 pick Draft 2014 credo che saremmo belli fiduciosi, così siamo indietro di 2 anni almeno su un percorso di rifondazione vera

Ecco, appunto. Quelle due scelte fanno nella NBA di oggi (e con un responsabile dello scout del livello di Gaines Jr) tutta la differenza del mondo.

Poi sulle parole di Ainge, nello specifico in questa intervista MOLTO ONESTA (http://www.bostonherald.com/sports/celtics/2017/05/bulpett_danny_ainge_acknowledges_significant_change_could_come_for_celtics la versione completa):

“I think sometimes teams make false assumptions of their team based on things like that. I think that our team is not that much different than a lot of our competition in the East. I think we had a good year in spite of some injuries, you know, with (Al) Horford going down early and Isaiah (Thomas) missing a short time and Avery (Bradley) missing 22 games there in a stretch. We had to overcome some injuries, and it was good because our depth got a chance to play. Everybody on our roster got a chance to prove their worth.

Ora, ho verificato se la memoria non mi ingannava, così sono andato a cercarmi sul sito delle stats dell'NBA le adv stats delle gare che abbiamo giocato contro BOS, ATL, WAS, CHI insomma contro quelle che hanno fatto la post season, e non eravamo così distanti, anzi tante gare le abbiamo perse in volata se non all'OT. E noi siamo una squadra che ha finito la RS con appena 30W, disfunzionale, con un sacco di casi ecc tutte cose che sappiamo, no? Ha ragione, il livello dell'Est tolta CLE era e molto probabilmente sarà bass,o ma con tutte in un calderone.

“This is what’s difficult about our business that I think sometimes … you know, I don’t think I knew this even when I was a player and maybe even when I coached as much as I do now,” Ainge said. “As I look around the league, I think sometimes the mistakes that are made are when you’re just that little bit, just that one piece away and you can’t get that piece.

“Just because you’re one piece away doesn’t mean you can get it. And if you force yourself to get it, and if you force a deal or force yourself to get the second-best available or the third- or fourth-best available player at that position that you need, then it might not make you that much better or make you still not good enough, and you’re stuck. So, yeah, we’re not that far away, but we’re still a ways away. We still know we need to get better. Everybody in our organization knows we need to get better. We need to add.”

“We have a lot of good players,” he said, “but we need some great ones.”

Ecco appunto #2. Non è semplice. Magari vuoi dei giocatori a cui non puoi arrivare ed è facilissimo dunque virare su seconde/terze scelte, e poi si rivelano dei fallimenti. L'importante, se puoi, è non ipotecarti in futuro per averli. Ainge ha fatto fatica nei primi anni, come ha fatto fatica Riley a Miami. Riley, visto quanto aveva vinto a Chicago, era come Jackson, inviso da molti come tutti i vincenti, perchè da allenatore aveva fatto piangere molti, quindi nei primi anni da GM PURO (abbandonata la panchina) le critiche furono molte. Come ho già detto più volte, fortuna e sfortuna non esistono, allora diciamo che sono stati bravi a svoltare quando entrambi hanno formato i primi big three della storia, Garnett, Pierce (dal draft), Rondo (scambio dal draft), e Lebron, Bosh, Wade (dal draft). Poi magari se i tre giocatori si mettono d'accordo e lasciano soldi sul piatto per formare questi terzetti, beh quello magari aiuta... Chiaro, devi formare prima una squadra per attrarli, ma appunto non capita in 2-3 anni E se ti mancano due scelte su tre al draft. Pensate se oggi avessimo chessò Saric e Jamal Murray, prendo solo i due giocatori scelti con i nostri pick, non è escluso che se li avessimo avuti allora avremmo perso qualche gara in più e scelto più in alto.

Io resto calmissimo. Voi vi percepisco un po' troppo agitati. Magari in un'altra vita tifavate Spurs e siete di bocca troppo buona, scontando in questa da tifosi Knicks era Dolan. Cool

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1529
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Mag 28 2017, 08:35

Vorrei essere chiaro su un aspetto legato al culo e alla sfiga.
Non sto parlando e non ho parlato di scelte fatte in trade o acquisizioni al draft o altro.
Il mio riferimento era legato alla lottery, li cari ragazzi non c'è bravura e non c'è demerito.
Li o ti gira bene (culo) o ti gira male (sfiga).
E questo non è in discussione.
Se Ainge aveva il 25% di possibilità di prendere la 1 e ha vinto la lottery a casa mia è culo.
Se noi avevamo l'80% di possibilità di non scendere rispetto alla 7 e scendiamo è sfiga.
Scorsa lottery uguale: eravamo secondi e siamo scesi alla 4, unica squadra di tutto il draft ad essere scesi.
Nelle ultime 17 lottery fatte se non ricordo male non siamo mai saliti, manco una volta.
A mio avviso questa è sfiga.
Se poi mi dite che la fortuna ogni tanto guarda chi più se la merita allora è un altro discorso, visto che da quando c'è Dolan noi facciamo più schifo della merda.
Ma noi tifosi veri un po di gioie ce le meritiamo anche o mi sbaglio?

Per la prossima stagione io sono molto tranquillo.
Sono sicuro che con la 8 cmq un buon giocatore lo prendiamo, uno o due FA discreti arriveranno.
Spero si rifirmi Holiday.
E spero vivamente che si riesca a cedere Melo.


Wilson1977

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da TMC_1 il Dom Mag 28 2017, 09:05

Se Melo avesse avuto un titolo in bacheca avremmo trovato il pollo come lo hanno trovato i Celtics con i Nets che gli hanno regalato 3 prime scelte per due cadaveri come Garnett e Pierce.
avatar
TMC_1

Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da edoUG il Mar Mag 30 2017, 14:05

Russell è un pacco, attenzione...
avatar
edoUG

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lottery e Draft 2017

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 17 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum