APRILE 2017

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

APRILE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Ven Mar 31 2017, 19:41

Seven c'ha regalato questa perla:

NBA Tank, il nuovo gioco per console!
https://knicksitalia.wordpress.com/2017/03/31/nba-tank-il-nuovo-gioco-per-console/



Con NBA Tank non conta più vincere! Cambia completamente il tuo modo di vedere il basket con il nuovo NBA Tank, un gioco rivoluzionario mai visto prima. Con NBA Tank l’importante è perdere il più possibile, ma senza farsi notare troppo. Prendi tiri a cazzo, offendi le altre squadre perchè sono più scarse, scegli giocatori injury prone per poi panchinarli per molte partite, scegli giocatori che abbandonano la squadra senza dire nulla. La sfida per l’ultimo posto è appena iniziata, e tu dove ti posizionerai?

Knicks Legend Tank Edition

​Achievement da sbloccare modalità Stagione:

-Arriva ultimo senza vincere mai una partita

-Perdi di almeno 20 punti lo scontro diretto con una rivale nel tanking (o vinci di 20 per sbloccare Tim Hardaway Jr)

-Sostituisci un giocatore on fire

-Vicino alla Trade Deadline cedi i tuoi giocatori più forti in cambio di giocatori rotti, contrattoni e scelte al 90esimo giro del 2082

-Utilizza “Scout Europeo”

-Licenzia l’allenatore dopo una striscia 2-19 e promuovi l’assistente incompetente

-Utilizza la scusa “Io non capisco come questi qui, con questo roster così scarso, possano batterci”

-Tanka dopo appena 5 partite

-Sbaglia almeno 50 tiri

-Perdi ogni singolo quarto

-Esci da un timeout e perdi palla subito

-Togli un giocatore che ha difeso e rimproveralo, non facendolo più entrare

-Esci dalla pausa del primo tempo prendendo un parziale 0-15

-Prendi almeno 39 punti nel primo quarto

-Concedi agli avversari il 70% da 3

-GOLD: Perdi tutte le partite, arrivi ultimo, ma alla combine ti pescano la pallina alla 4 scelta

Achievement da sbloccare modalità My Player:
-Abbandona la squadra mentre è in trasferta senza avvisare nessuno

-Utilizza un medicinale bandito dalla NBA e fatti squalificare

-Non difendere per un intera partita

-Non difendere per un intera stagione

-Lamentati con il/del coach

-Lamentati con il/del GM

-Lamentati con i/dei tifosi

-Lamentati del sole negli occhi

-Dichiata che inizierai a tirare da 3 nei playoffs

-Chiedi la cessione ma alla fine non ti fai cedere giocando la carta della No Trade Option

-Chiedi aumenti salariali

-Sciopera nel tiro e poi 20 tiri in un solo quarto senza senso

-Perdi almeno 10 palloni

-Fatti battere da Jeremy Lin

-Non passarla mai al giocatore europeo

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da moracter il Ven Mar 31 2017, 19:50

Non so se ridere o piangere cazzo.
Per il draft cosi pour parler:
Fultz non riesco a valutarlo
Ball non mi sembra abbia atletismo e tiro per sfondare
Fox mi piace ma troppo esile e poco tiro
Tatum mi piace un sacco ma visto solo gli HL
Smith jr lo prenderei anche solo perché si chiama JR SMITH! Pero mi sembra il più nba ready
Jackson non l ho mai visto
Ntilikina sarà pronto tra 3 4 anni minimo

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Alessandro il Ven Mar 31 2017, 23:19

@moracter: Josh Jackson e Ball perfetti per i Knicks ma senza Melo. Concordo su Fox, ma sono estremamente fiducioso e soprattutto è uno che difende.
avatar
Alessandro

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da mad-mel il Sab Apr 01 2017, 07:57

lasciate stare jackson ball fox ecc...che andremo a vincere altre partite del cazzo...
Orlando nn la ripigli più, phila dubito e sacramento idem...
Mamma che vittoria del cazzo...
avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Non Idoneo il Sab Apr 01 2017, 08:34

Io capisco che non si possa chiedere ai giocatori di perdere esplicitamente e che teoricamente senza i tuoi due più buoni dovresti perdere, ma come al solito invece quando non ci sono sembra esserci più impegno soprattutto difensivamente. Però le ultime tre difese alla morte che abbiam fatto son da aereo diretto per New York e mare di insulti, soprattutto per tutta la merda che abbiam visto quest'anno.
avatar
Non Idoneo

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 11.04.14
Età : 34
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Sab Apr 01 2017, 10:12

Vittoria a casa degli Heat... Difficile perdere se Miami sta non so quanti minuti senza segnare nel 4Q: 22% al tiro, 0/7 da 3, 11/15 ai liberi. Senza quest'ultimo dato avremmo vinto di 20! Noi coglioni - ed ennesima dimostrazione che non si perde apposta - però cosa dovrebbero dire i tifosi di Detroit e Miami? cioè io sarei incazzato il doppio (e ci siamo passati anche lì).

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da moracter il Sab Apr 01 2017, 10:44

Cmq ul calendario ci arride.
Abbiamo raptors celtics bulls e grzzlies e ultima con Phlia. Con Mel e Rose ce la possiamo fare a perderle tutte.
P.s. sono proprio curuoso di vedere che contratto spuntera Rose l anno prox.
P.s. 2 macome siamo finiti in questo modo che il 23 dicembre eravamo a un tiro dal secondo posto a est???

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da LondonRay il Sab Apr 01 2017, 17:09

Vabbé non si può pensare di perderle tutte, almeno i ragazzi si sbattono senza Mela e il fuggitivo, certo che da qua alla fine si spera di vincerne ancora una e stop (e che non sia l'ultima), va detto che tutte lottano cmq, Orlando ne ha perse 2 contro Boston e Thunder all'ultimo tiro in pratica, solo Fakers e Suns tankano spudoratamente, mi auguro giustizia alla Lottery................ Evil or Very Mad

Sugli uomini del Draft a me anche Bridges è piaciuto parecchio, forse non è materiale da primi 5-6 però visto che si potrebbe finire 7-8°....
Su Tatum dico una cosa generale: premesso che ho visto solo gli HL quindi valore zero, però ho letto in giro e qualcuno dice che è un giocatore tipo Melo, al ché subito ho pensato "no grazie eh" memore del Melo che stiamo vedendo...
Poi però a freddo ho detto "no grazie al cazzo" a parte che se fosse un Melo 2.0 si giocherebbe la prima pick assoluta, ma ricordiamoci che il Melo visto quest'anno non è il Melo visto dal 2003 in poi eh! Non è che ora Melo vale in carriera non so, un Van Horn Laughing Laughing

I problemi di Melo sappiamo tutti quali sono stati in carriera, tempo fa leggevo un pezzo in cui spiegavano come il fatto di essere finito a Denver e non a Detroit non lo abbia aiutato ad avere una carriera super, nel senso che Denver era un team ridicolo, organizzazione ridicola, se non sbaglio i primi 2-3 anni cambiarono 2-3 coach; il fatto di essere così forte ed essere cmq la salvezza dei Nuggets (che andarano subito ai PO ad Ovest con Melo passando da tipo 15W a 43-44W il primo anno) fu per lui una causa di non miglioramento nel senso che bastava quello che faceva, quello che era, nessuno tra i players e l'organizzazione aveva i gradi di farlo migliorare sotto altri aspetti, la franchigia era la sua e quindi certe "abitutidini" furono tollerate.

Proprio Billups in questo articolo diceva che arrivare in una Detroit con un coach di altissimo livello, giocatori di alto livello che davano importanza vitale alla difesa ed al gioco di squadra oltre che essere persono carismatiche, avrebbe fatto si che Melo come giocatore doveva mettersi a lavorare sotto tutti gli aspetti, non avrebbe potuto essere la stella che siccome faceva onde in attacco e siccome era la faccia della Franchigia se ne sbatteva, un Brown lo avrebbe panchinato, un Billups o uno Sheed lo avrebbero preso e messo a sedere per spiegargli come funzionano un paio di cose etc.etc.

Proprio su questi ragionamenti Prince diceva che con Melo i Pistons avrebbero potuto vincere altri 2-3 anelli almeno, proprio per questo discorso dell'evoluzione di un giocatore.
In questo senso dico che un Tatum che ha certe caratteristiche, se finisce in un certo contesto, se viene seguito da un certo tipo di organizzazione, può evolevere come giocatore, se finisce nei Kings di turno o nei Knicks di turno allora può avere una carriera ben inferiore a quello che potrebbe avere finendo in una Boston piuttosto che in una Miami.
(che poi è un ragionamento che vale un po' per tutti tranne per i LeBron, i Jordan, i Kobe o i Duncan di questo mondo che anche se li metti nei Kings o Knicks attuali rivoltano la franchigia da soli)
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Alessandro il Sab Apr 01 2017, 18:57

@mad-mel: come suggerito dal padrone di casa, cerco di non rendere questo forum un contenitore di cazzate o, peggio, un muro del pianto. Per cui, documentandomi, concentro i miei scritti sul prossimo draft da dove inizieremo a costruire il nostro futuro. Saluti.
avatar
Alessandro

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Non Idoneo il Sab Apr 01 2017, 20:35

LondonRay ha scritto:Vabbé non si può pensare di perderle tutte, almeno i ragazzi si sbattono senza Mela e il fuggitivo, certo che da qua alla fine si spera di vincerne ancora una e stop (e che non sia l'ultima), va detto che tutte lottano cmq, Orlando ne ha perse 2 contro Boston e Thunder all'ultimo tiro in pratica, solo Fakers e Suns tankano spudoratamente, mi auguro giustizia alla Lottery................ Evil or Very Mad

Sugli uomini del Draft a me anche Bridges è piaciuto parecchio, forse non è materiale da primi 5-6 però visto che si potrebbe finire 7-8°....
Su Tatum dico una cosa generale: premesso che ho visto solo gli HL quindi valore zero, però ho letto in giro e qualcuno dice che è un giocatore tipo Melo, al ché subito ho pensato "no grazie eh" memore del Melo che stiamo vedendo...
Poi però a freddo ho detto "no grazie al cazzo" a parte che se fosse un Melo 2.0 si giocherebbe la prima pick assoluta, ma ricordiamoci che il Melo visto quest'anno non è il Melo visto dal 2003 in poi eh! Non è che ora Melo vale in carriera non so, un Van Horn Laughing Laughing

I problemi di Melo sappiamo tutti quali sono stati in carriera, tempo fa leggevo un pezzo in cui spiegavano come il fatto di essere finito a Denver e non a Detroit non lo abbia aiutato ad avere una carriera super, nel senso che Denver era un team ridicolo, organizzazione ridicola, se non sbaglio i primi 2-3 anni cambiarono 2-3 coach; il fatto di essere così forte ed essere cmq la salvezza dei Nuggets (che andarano subito ai PO ad Ovest con Melo passando da tipo 15W a 43-44W il primo anno) fu per lui una causa di non miglioramento nel senso che bastava quello che faceva, quello che era, nessuno tra i players e l'organizzazione aveva i gradi di farlo migliorare sotto altri aspetti, la franchigia era la sua e quindi certe "abitutidini" furono tollerate.

Proprio Billups in questo articolo diceva che arrivare in una Detroit con un coach di altissimo livello, giocatori di alto livello che davano importanza vitale alla difesa ed al gioco di squadra oltre che essere persono carismatiche, avrebbe fatto si che Melo come giocatore doveva mettersi a lavorare sotto tutti gli aspetti, non avrebbe potuto essere la stella che siccome faceva onde in attacco e siccome era la faccia della Franchigia se ne sbatteva, un Brown lo avrebbe panchinato, un Billups o uno Sheed lo avrebbero preso e messo a sedere per spiegargli come funzionano un paio di cose etc.etc.

Proprio su questi ragionamenti Prince diceva che con Melo i Pistons avrebbero potuto vincere altri 2-3 anelli almeno, proprio per questo discorso dell'evoluzione di un giocatore.
In questo senso dico che un Tatum che ha certe caratteristiche, se finisce in un certo contesto, se viene seguito da un certo tipo di organizzazione, può evolevere come giocatore, se finisce nei Kings di turno o nei Knicks di turno allora può avere una carriera ben inferiore a quello che potrebbe avere finendo in una Boston piuttosto che in una Miami.
(che poi è un ragionamento che vale un po' per tutti tranne per i LeBron, i Jordan, i Kobe o i Duncan di questo mondo che anche se li metti nei Kings o Knicks attuali rivoltano la franchigia da soli)

Penso che il discorso su Tatum che ti sei fatto nella mente (come me lo son fatto io) sia più non come talento in se, ovvio che il talento fa sempre comodo, ma quanto come un altro giocatore che ferma tanto la palla nel contesto odierno non ci serva, ma ci serva principalmente una PG, dando per scontato che Rose non resterà. Detto questo ovvio che se poi andassero via sia Melo che Rose, arrivare a Tatum non sarebbe comunque male...
avatar
Non Idoneo

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 11.04.14
Età : 34
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Alessandro il Sab Apr 01 2017, 23:25

E comunque una seconda scelta per Nigel Williams-Goss di Gonzaga University la spenderei subito.
avatar
Alessandro

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da mad-mel il Dom Apr 02 2017, 08:02

Non ho capito Alessandro il tuo post...
Nn era riferito a nessuno la mia lamentela...
avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Apr 02 2017, 09:38

Le partite di stanotte ci dicono che il quarto posto è ormai una chimera (ma francamente sarebbe stato un miracolo quindi pochi drammi).

I Kings vincono a Minnesota e per noi questo conta molto.

Ora siamo sesti da soli. Francamente firmerei ora per arrivare sesti.

Mancano sei partite alla fine, uno 0-6 ci darebbe il quinto posto.

Con un 1-5 penso che si possa avere quasi certezze del sesto posto.

Con un 2-4 si rischia di scendere al settimo o addirittura ottavo posto.

Il sesto posto sarebbe buono nel complesso, e ci darebbe anche il 21,6% di chance di pescare una top3....non è tantissimo ma nemmeno una percentuale ridicola.

Sopratutto con la 6 eviteremmo di aver perso al 100% la stagione...perchè quello che si rischiava era di finire alla 12-13....ovvero niente Po e niente medio alta lottery.

Il calendario dice: Boston, Chicago,Washington in casa. Memphis fuori. Poi Toronto e Phila in casa.

Teoricamente il calendario è durissimo: affrontiamo 3 delle prime 4 ad est, Memphis fuori sempre tosta, Chicago in risalita e in piena lotta PO...e poi l'ultima con Phila che potrebbe valere in quinto posto....speriamo bene.

Uno 0-6 non è impossibile.

Un 1-5 lo ritengo però più probabile.

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Porzingod90 il Dom Apr 02 2017, 17:23

Rose out fino a fine stagione. La percentuale di vittorie si potrebbe minacciosamente alzare
avatar
Porzingod90

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 09.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da moracter il Dom Apr 02 2017, 17:34

Povero Rose. Non se lo meritava.
Si è fatto un culo cosi per tornare e ora è di nuovo punto e a capo.
Ai knicks è stato penoso ma nesduno gli negava di essere una buona back up in un team di medio livello.

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Apr 02 2017, 21:27

Celtics-Knicks 110-94
Scampagnata degli uomini di Stevens al Garden. Per chi scrive é lui il coach of the year. Guappeggiamenti assortiti per Isaiah Thomas: grande rispetto per il suo talento e per una carriera che da underdog l'ha portato ad essere una Superstar della lega, ma in quanto ad atteggiamenti beh spero in un upset al primo turno. Vederci mai in partita contro Boston ed anzi sotto di 20, in casa, fa sempre male. Intanto Rose sarà operato al menisco, stagione finita. Crediamo anche la carriera da Knickerbocker, ma allarma un tweet di David Aldridge (non un cazzaro alla Frank Isola) che si dice curioso di vedere cosa faremo con lui, quando credevamo che la cosa fosse abbastanza palese...

... Sì, l'ho vista tutta, in diretta. Boston gioca forse il miglior basket offensivo ad Est, fatto anche di cose sporche tipo i blocchi spesso in movimento ma soprattutto con un uso delle mani molto sospetto, bravi loro eh, avercene di bloccatori nel nostro roster. 

Poi hanno presentato la squadra del.1999, brividi. Van Gundy presente anche perché era a commentare la gara con Mark Jackson e Breen. Ovviamente ha elargito le solite perle. Sì è visto parlare con Spree, che gli ha detto "amo sentirti in telecronaca, ma ti odiavo quando mi allenavi" Very Happy Breen gli ha chiesto se vede Willy come uno starter in futuro, ha risposto che dipende dalla sua evoluzione difensiva.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Apr 02 2017, 21:41

A questo punto della stagione avere Rose out non è un male...anzi.
Servono meno punti nelle mani possibile...perchè le avversarie sono motivate e difendono duro, ed uno che va al ferro poteva fare danni..sopratutto vs i Bulls.

Intanto la prima L è arrivata, buono cosi.

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Non Idoneo il Lun Apr 03 2017, 18:07

Già rifirmare Rose prima sarebbe stata follia, ora rifirmarlo con un menisco rotto è roba da ubriaconi usciti da un night alle 11 del mattino.
avatar
Non Idoneo

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 11.04.14
Età : 34
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da moracter il Lun Apr 03 2017, 19:26

Tornando al draft,
mi sembra ci sia una certa differenza tra le prime 8 pick ed il resto, quindi anche se finsssimo alla 7 potremmo predere un giocatore da top 3. Poi, dopo la 9, il livello si abbssa mostruosamente tale che scegliere in lottery piuttosto che al secondo giro non fa tutta questa differenza. Cioè, che pigliamo Ball, piuttosto che Fox, Tatum, Isaac, Smith o chi altri non mi sembra questo dramma

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Alessandro il Lun Apr 03 2017, 23:18

Sono in linea con quanto scrivi moracter, l'importante sarà scegliere un ragazzo dalla giusta attitudine e consapevole di doversi sbattere in difesa, poi il ruolo è relativo. Anche dai due pick del secondo giro si potrà pescare qualcosa di interessante, ma c'è anche bisogno di carne fresca dalla F.A.. Come la convinci? Verdoni a parte, con un progetto che sia chiaro e ben definito.
avatar
Alessandro

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 13.02.17
Età : 51
Località : Washington, D.C.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da LondonRay il Mar Apr 04 2017, 16:16

Intanto nella notte W importantissima di Minnie contro Portland, a questo punto sono 2W sopra, se non facciamo gli stronzi l'ottavo posto al contrario è andato e siamo a giocarci il 5°-6°-7° contro Sixers e Kings!!!! Stasera i Sixers contro i Merds e noi contro Chicago, incrociamo le dita.... I Kings hanno una gara di vantaggio e stasera giocano contro i Mavs, gara alla loro portata, poi cmq avranno due gare contro Fakers e Suns, dovrebbero farcela a vincerne almeno una di queste e a quel punto con 1-4 nostro nelle nelle ultime 5 il sesto post sarebbe in ghiaccio!!!!

Cmq stasera già la situazione potrebbe essere leggermente più chiara, obbligatiorio perdere senza se o ma, possiamo ancora sperare nel quinto posto visto lo scontro finale contro i Sixers, forza, non facciamo stronzate, dopo una stagione simile, la più deludente in assoluto degli ultimi 20 anni (con distacca abissale sulle altre), potremmo uscirne fuori con una grande botta di culo............
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Mer Apr 05 2017, 06:52

Knicks-Bulls 100-91
Serie stagionale contro i Bulls vinta "sweepandoli", peccato loro si stiano giocando i Playoffs mentre noi un pick pseudo decente.
Nelle ultime partite vinte abbiamo giocato un buon basket, forse il migliore della stagione dopo il 16-13 iniziale maturato fino a Natale. Non si perde apposta, ripetiamo per la millesima volta, è che le squadre contro cui vinciamo sono imbarazzanti, ma ci precedono in classifica, tanto per rimarcare quanto abbiamo gettato una stagione che poteva tranquillamente essere da post season. Così invece rischiamo pure di perdere un pick interessante al draft, a meno che gli Dei del basket non puniscano Lakers, Suns o Sixers (che ne hanno presi 141 dai Nets).

Sacto vince con Dallas e per noi è ossigeno puro Smile

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da edoUG il Mer Apr 05 2017, 13:02

Bom ben che vada sarà sesto pic, ed è in linea con le aspettative che iniziavamo quasi scherzosamente a fare a gennaio. Tolte le prime tre, Orlando e Philly hanno chiaramente mostrato le loro intenzioni vs i Nets, noi siamo andati a battere due squadre in lotta per i PO, come già detto si inizia a fare il discorso sugli dei del basket.
Per dare qualche numero il sesto posto a classifica inversa 1 volta su 5 (poco più: 21,5%) va in top3, dopo aver mangiato melma a colazione pranzo e cena per anni ce lo meritiamo, e io ci credo, coi Lakers fuori dai primi tre (piccola vendetta per due anni fa) con conseguente perdita della scelta.
#iocicredo

Chiudo con una battuta/riflessione... Tutte 'ste pippe mentali per trovare una soluzione ad un andazzo deprimente e poi scopri che bastava mettere Ndour in quintetto...
avatar
edoUG

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 07.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da parmy70 il Mer Apr 05 2017, 21:40

però se sto vincendo con i bulls faccio uscire uno e gioco in 4 cazzoooo
avatar
parmy70

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 10.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Non Idoneo il Gio Apr 06 2017, 08:11

Ho visto solo il recap, non riesco a vederne più una intera con la speranza di perdere, certo che i Bulls mi son sembrati veramente l'armata brancaleone. Se dobbiamo sperare negli Dei del basket siam certi con i Knicks che perderemo posizioni invece che guadagnarne... Laughing
avatar
Non Idoneo

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 11.04.14
Età : 34
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: APRILE 2017

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum