GENNAIO 2017

Pagina 1 di 11 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GENNAIO 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Dom Gen 01 2017, 13:52

Si riparte dal 16-17 del 2016 e ottavo seed da migliorare assolutamente.

Doppiamente pesanti gli scontri diretti.

1) 02/01 Orlando
2) 04/01 Milwaukee
3) 06/01 at Milwaukee
4) 07/01 at Indiana
5) 09/01 New Orleans
6) 11/01 at Philadelphia
7) 12/01 Chicago
8 ) 15/01 at Toronto
9) 16/01 Atlanta
10) 18/01 at Boston
11) 19/01 Washington
12) 21/01 Phoenix
13) 23/01 at Indiana
14) 25/01 at Dallas
15) 27/01 Charlotte
16) 29/01 at Atlanta
17) 31/01 at Washington

Calendario fittissimo, 17 partite in 31 giorni sono tante, io penso che in questo mese ci giocheremo tantissimo.
Una marea di scontri diretti che peseranno doppio (se consideriamo anche Boston sono 13 su 17!!)

Urge ricompattarsi e remare nella stessa direzione.

Per me faremo 10-7 e chiuderemo gennaio sul 26-24.

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Melo17 il Dom Gen 01 2017, 14:06

Speriamo di non arrivare alla pausa dell'all star game con la stagione già archiviata.
Melo alla sua peggior stagione da quando è in NBA, quando l'hanno lasciato fuori da 15 (o erano 30?) migliori giocatori della NBA evidentemente c'avevano visto giusto, oggi non vale poco più di un Oladipo (ed ho anche dubbi su questo).
avatar
Melo17

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da parmy70 il Dom Gen 01 2017, 14:33

Mi stupisco dello stupore ma
- non dico pretendere ma anche solo SPERARE che melo cambi registro mentalmente è da folli specialmente in questo contesto dove non ha obiettivi da raggiungere se non le sue statistiche
- che rose nel contract year stia giocando una stagione "discreta" è indice (purtroppo per il basket in generale) che questo è il meglio che può dare da qui al suo ritiro
- che siamo una squadra da 50% era nelle previsioni di tutti gli "esperti". Ora calcolando che non abbiamo avuto infortuni gravi possiamo dire che si poteva fare di più? certo ma 50W sono OTTO partite sopra il 50% a dirlo sembrano poche ma sono tante! Devi aggiungere un top 15 per salire cosi tanto o avere una squadra pronta a esplodere, noi abbiamo solo porzy che bene o male sta facendo il suo. E il livellamento dell'est verso il basso è deleterio per noi perché non possiamo gestire con leggerezza i rose e i noah
- che noah fosse questo era, se non certo, molto probabile ma anche al suo meglio non è l'Howard di orlando, se nel quintetto 3 players sono per varie ragioni difensori scarsi non può fare miracoli

Cmq forza e coraggio intanto vediamo come esce l'est (e noi) dal mercato invernale
avatar
parmy70

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 10.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Dom Gen 01 2017, 15:04

Condivido al 100% la considerazione di Parmy70 su Noah. Valutare un giocatore prendendolo sempre come una entità a se stante é davvero come giocare con le figurine. Tipo un Chandler 2.0. Si pensava che preso quello tutti i problemi difensivi fossero finiti.
Ci terrei invece a tenere distinte le valutazioni su Melo da un lato, Noah e Rose dall'altro. Melo é il nostro uomo franchigia, quello intorno cui é ruotato tutto in questi ultimi anni. Noah e Rose sono 2 ottimi giocatori arrivati quest'anno per dare un contributo alla causa. Io credo che se la stagione va in vacca (e speriamo di no) non sia corretto dire che tutti e 3 portano la stessa croce, anzi.
Se le cose vanno in vacca é giusto riconoscere che l'errore é stato continuare ad insistere su Anthony, le scelte che sono venute dopo sono figlie dell'aver provato a mettergli intorno ciò che di meglio si riusciva a fare per aiutarlo a vincere.
Se guardo i roster di tanti team che ci stanno davanti mi chiedo le superstar dove sono. E mi sembra impossibile che noi non riusciamo a fare più di cosi. É inconcepibile. Ma vorrei che per una per una volta fosse Carmelo e solo Carmelo ad essere messo alla porta senza trovargli sempre l'alibi.
Rose, Noah, Jennings ecc sono arrivati per aiutare Melo. E Melo per l'ennesima volta sta toppando. Le ultime prestazioni sono li da vedere.

Mark.Vezza

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da ruckerpark il Dom Gen 01 2017, 18:29

In un est così equilibrato per la lotta 4/10 posto è impossibile fare previsioni secondo me visti i tantissimi scontri diretti, quindi proprio nello spirito del vivere partita per partita chiedo una cosa che mi è sfuggita ieri: Lee assente per il solito sore right wrist, ma Porzi e KOQ come mai non erano presenti?
avatar
ruckerpark

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 09.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Gen 01 2017, 19:01

O'Quinn febbre, Porzi per un dolore al tendine d'achille.

Oggi ho avuto una interessante conversazione sulla pagina FB con un utente, lui giustamente parlava di difesa di squadra, di identità difensiva che manca, e che Melo non perde da solo. Tutto giusto, però la mia risposta è stata questa:



Nessuno discute sui problemi difensivi DI SQUADRA (tutte le adv stats ci danno agli ultimi posti nelle varie categorie), ma quoto un utente di RealGM:
"I don't think anyone reads scouting reports, watches opposition game tape, or even plays NBA 2k17. An 8 year old who plays NBA 2k17 would know not to ever leave Ryan Anderson or Eric Gordon open. Just play some video games. You don't need a coach to tell you that."
Non si chiede chissà quale adeguamento difensivo, ma le basi, Melo si perde sempre l'uomo sui tagli per pigrizia, è sempre il primo a chiamare un cambio difensivo, lasciamo perdere il pick and roll su cui si chiede di dover lavorare...

stats di Melo nelle 4L: 36% al tiro, 25% da 3, 110 defrtg, -9.4 netrtg, Ha concesso al suo avvesario diretto (sempre in queste 4L) il 13% in più al tiro rispetto alla sua media. Ha concesso il +26% (!!!) agli avversari nei tiri entro i 6 piedi dal canestro - appunto, i tagli e le penetrazioni.
Questo è il tuo leader, quello che dovrebbe suonare la carica? Tanti onori, tanti oneri, mi spiace.

Aggiungo che il modo in cui abbiamo approcciato via via le varie L (dopo la L precedente) sono state imbarazzanti, più si perdeva e più ai cronisti nelle vigilie si diceva "oh, adesso basta eh, la prossima è una must-win" e si entrava in campo molli e pigri. No, non è accettabile, e ripeto ciò che ha detto Breen durante la gara con i Pelicans: sono queste le cose che fanno arrabbiare i tifosi. APPUNTO!


Melo qui è sempre stato giustificato perchè la dirigenza gli ha sempre costruito sqaudre del cavolo, con lui siamo andati 3 volte ai PO in 5 anni (uno l'ha saltato, non ci saremmo andati cmq, ma abboniamoglielo), prima ci siamo andati una volta in 9 anni e non passavamo un turno da 14 anni ecc... tutte cose che sappiamo, ma concordo con la parte finale di Mark.Vezza, però io dò responsabilità anche ai vari Rose e Noah, sono ormai dei veterani considerata gente che sposta soltanto con la presenza (se sani) e quindi è inammissibile avere soltanto una vittoria in più dell'anno scorso, anche perchè il periodo rodaggio dovrebbe essere finito. Noah in verità sta mettendo numeri migliori, Rose c'ha tolto le castagne dal fuoco nella serie 7-3, però ecco queste 4L, avere una striscia aperta non è accettabile. Non mi importa nulla, non ci sono scuse.



Cmq il calendario non pare impossibile, il 10-7 ci sta, anzi un 12-5 sarebbe gradito.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Melo17 il Dom Gen 01 2017, 19:42

Al tuo ottimo commento in riferimento a Melo, l'utente poi ti ha risposto in un modo che poco mi è piaciuto. Spesso faccio fatica a capire quando si parla di Melo o Knicks, se in realtà si tifi il primo, o la squadra.

Io la vedo come te, Melo sta facendo una delle stagioni più brutte, un po' l'età per carità, ma a vederlo mi da spesso l'impressione che sia un po' svogliato ed essendo la stella della squadra è giusto aspettarsi di più, perchè nelle altre squadre sono le stelle a trascinare gli altri, non a fare il competino aspettando il resto della squadra.

Dal calendario per me 10 vinte sono il minimo. Sarei insoddisfatto se fossero meno, mi auguro anche un 2 o 3 di più. Quelle che mi spaventano molto, tolte alcune in trasferta, sono le due coi Bucks.
avatar
Melo17

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da moracter il Dom Gen 01 2017, 20:58

Ma infatti il problema non è il capra ball. Il problema è essere così passivo difensivamente. Abbiamo ottimi giocatori sicuramente migliori dei raptors per dire. E allora qual è la differenza?

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da parmy70 il Dom Gen 01 2017, 21:21

la differenza è che lowry e derozan in un arco di 82 partite sono top 20 a stare stretti melo e rose sono top 50 a stare larghi

Andrea su cosa dicono i giocatori alla stampa tutto il mondo è paese, poi in campo se vedi che non ne hai tieni tutto per l'attacco e non difendi di peso tipo ultimi 2 anni di kobe (minimo...)

e possiamo anche paragonare gli ultimi anni di kobe e melo da quando firmano l'ultimo contratto in poi
avatar
parmy70

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 10.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Dom Gen 01 2017, 22:18

Melo17 ha scritto:Al tuo ottimo commento in riferimento a Melo, l'utente poi ti ha risposto in un modo che poco mi è piaciuto.
Ah, ho letto solo ora. Vabbeh è arrivato il solito che si definisce "allenatore", ci tratta come mentecatti sbrodolando il tipico campionario trito e ritrito sul suo basket infuso. Nonostante il primo intervento arrogantino ho provato a rispondere abbassando i toni ed articolando i concetti, ma alla fine più di scrivere OVUNQUE che blog, forum, pagina FB sono robe SCRITTE DA TIFOSI PER ALTRI TIFOSI senza pretendere di insegnare chissà quale lezione tecnico/tattica non so che fare Very Happy Very Happy Very Happy


... e giusto per buttare benzina sul fuoco: per cercare di arginare i problemi difensivi tempo addietro proposi Porzingis dal pino, con Melo stabilmente da 4. Ora Hahn (se non sapete chi perché seguite da poco i Knicks siete giustificati, altrimenti molto male eheheh) si spinge più in là, con l'idea di Anthony da sesto uomo, portando anche esempi del passato di squadre ad altissimo livello. Posto che non succederà mai in una logica NBA odierna, Hahn come sempre motiva in maniera convincente le sue tesi:


Ultima modifica di SkydAnc3R il Lun Gen 02 2017, 09:39, modificato 1 volta

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da mad-mel il Lun Gen 02 2017, 08:57

Anche a me preoccupa moltissimo la doppia sfida con i bucks. Sono in forma. Giannis è in iperforma e anche jabari è definitivamente esploso.
Spero che non siano i due colpi per il ko definitivo sul morale e sulla stagione dei knicks.
Ho la sensazione, visto questi ultimi 15 anni di esperienza ne abbiamo, che stiamo camminando sull'orlo del baratro, dell'ennesima stagione fallimentare.
Sarò pessimista di natura e spero di sbagliarmi, ma già 10 vittorie sarebbe grasso che cola. La maggior parte sono squadre in crescita o in ripresa da periodi negativi.
Noi invece invece l'esatto opposto.

avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Melo17 il Lun Gen 02 2017, 11:27

SkydAnc3R ha scritto:
Melo17 ha scritto:Al tuo ottimo commento in riferimento a Melo, l'utente poi ti ha risposto in un modo che poco mi è piaciuto.
Ah, ho letto solo ora. Vabbeh è arrivato il solito che si definisce "allenatore", ci tratta come mentecatti sbrodolando il tipico campionario trito e ritrito sul suo basket infuso. Nonostante il primo intervento arrogantino ho provato a rispondere abbassando i toni ed articolando i concetti, ma alla fine più di scrivere OVUNQUE che blog, forum, pagina FB sono robe SCRITTE DA TIFOSI PER ALTRI TIFOSI senza pretendere di insegnare chissà quale lezione tecnico/tattica non so che fare Very Happy Very Happy Very Happy


... e giusto per buttare benzina sul fuoco: per cercare di arginare i problemi difensivi tempo addietro proposi Porzingis dal pino, con Melo stabilmente da 4. Ora Hahn (se non sapete chi perché seguite da poco i Knicks siete giustificati, altrimenti molto male eheheh) si spinge più in là, con l'idea di Anthony da sesto uomo, portando anche esempi del passato di squadre ad altissimo livello. Posto che non succederà mai in una logica NBA odierna, Hahn come sempre motiva in maniera convincente le sue tesi:

Io non lo vedrei male Melo da sesto uomo finto, finto nel senso che poi i suoi minuti li giocherebbe eccome.
Anche perchè Melo come sappiamo è uno da iso, quindi se in campo non ha Porzi o Rose che creano spazi, a lui cambia poco per il suo modo di giocare. Mentre Porzingis con gli altri e come prima bocca di fuoco troverebbe più spazio rispetto ad uscire prima e rientrare con la second unit. In un certo senso potrebbe sempre partire in quintetto Melo, ma toglierlo prima e poi usarlo con la panchina. Non la vedrei affatto male, anche perchè in più lo metti da 4 non da 3, con magari uno tra O'Quinn/Hernangomez, Kuz, Holiday e Jennings.
Infatti quando penso a possibili destinazioni per lui, nonostante il suo livello a mercato non sia altissimo, come sesto uomo di qualche contendere sarebbe perfetto.
avatar
Melo17

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da LondonRay il Lun Gen 02 2017, 16:47

Inutile fare previsioni, la stagione NBA va a strappi (tranne per i top team) un mese fa noi eravamo in the rise, team come WAS o i Bucks erano in crisi, CHI e DET partite forti ora sono in crisi, fare tabelle con questi alti e bassi è impossibile, se siamo quelli delle ultime gare e già tanto fare 7-10, se siamo quelli di 2-3 settimane fa allora anche un 12-5 è possibile....

Cmq l'unica costante di queste prime 33 gare è un Melo pessimo, nettamente peggior stagione in carriera, il bello è che ci ha fatto vincere anche qualche gara, ma complessivamente una merda totale, zero voglia, zero impegno, solita capra offensiva, sembra un vecchio bomber che non ne ha più e passeggia in campo in attesa di mettere su qualche statistica, lo scorso anno giocò una metà stagione super, quest'anno voto 4, vediamo se si sveglia va....
Ah l'articolo di Hahn è da condividere ma non accadrà MAI, figuriamoci se col suo ego si fa retrocedere in panchina
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Melo17 il Mar Gen 03 2017, 02:43

Chiudete baracca e burattini, squadra allo sbando. Facciamo sembrare fenomeni pure i Magic. Difesa da all star game.
Iniziassero a tankare selvaggiamente che tanto con questi pesi morti non c'è futuro.
avatar
Melo17

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 20.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Wilson1977 il Mar Gen 03 2017, 02:45

Siamo in caduta libera.
Una prova sconcertante

Wilson1977

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 08.04.14
Età : 40
Località : Settimo San Pietro (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da moracter il Mar Gen 03 2017, 08:54

Stupendo!
Avevo fatto il mio puntosulla situazione appe a in tempo prima delle 5 L di fila Smile
È irreale come da noi puoicambiare gliaddendi senza che il risultato viri di una virgola! FALLIMENTO
Vogliamo già parlare della prox Free agenci? Wink

_________________
avatar
moracter

Messaggi : 864
Data d'iscrizione : 09.04.14
Località : Roma, Australia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Gen 03 2017, 09:09

Magic-Knicks 115-103

Patetici. Brutalizzati da Jodie Meeks, un altro che sa fare solo una cosa, tirare da tre. E cosa fai contro uno che la mette solo da fuori, se giochi nei Knicks? Passi sotto il blocco, ovvio! Meeks media punti 8, chiude con 23. E' solo e soltanto una questione di effort, come ha detto Hornacek già ieri, a questo punto non c'entrano Rambis e tutto il resto, come quotavo l'altro ieri un utente di RealGM anche un bambino di 8 anni che gioca a NBA2K sa che con Meeks devi passare sopra al blocco. Pensate che Rambis non lo chieda ai suoi? 40 punti subìti nei primi 14 minuti, dai Magic. L'assenza di Porzingis non giustifica assolutamente una prova del genere.


Ok, noi siamo semplici tifosi, senza credibilità. Bene, andate più o meno a 5:40 dalla fine di questa gara, durante un timeout, quando viene fatto vedere un replay per evidenziare la pigra difesa del nostro leader Melo ed ascoltatevi le parole di Mike Breen e di un certo Walt Frazier, che magari un po' di basket ne masticano. Più o meno il dialogo è questo:
Breen: "Il punto è: come tutti i grandi giocatori passati da qui, tipo Ewing, a volte viene esaltato troppo nelle vittorie ed a volte viene criticato troppo nelle sconfitte, ma come sta difendendo è inaccettabile, è il leader di questa squadra"
Clyde: "perchè essendo il leader è contagioso quello che fai, in un senso o nell'altro, i tuoi compagni ti guardano, sei il franchise player".
Breen: "E' inaccettabile per una squadra che arriva da una striscia di 4 sconfitte consecutive affronti una gara casalinga in questo modo, con questo effort".
Clyde: "inaccettabile la mancanza di intensità, tenacia, e totale inconsistenza difensiva".

Purtroppo pare che la stagione sia svoltata con quelle due sconfitte contro BOS ed ATL, abbastanza immeritate. Da lì però, cari Anthony, Rose e Noah se non siete in grado di girare la stagione, beh andatevi a nascondere senza cianciare di "superteam, di must-win" e piangere sui social quando la ESPN di turno vi mette fuori dai 50 migliori giocatori della Lega. Il leader, i leader, appenderebbero al muro il Lee di turno che passa sotto al blocco... peccato che i leader siano i primi a passarci sotto, o a chiedere il cambio.

Intanto pare che un beneinformato abbia ricevuto un messaggio di un amico di un amico di un giocatore Knicks ha scritto: ""He didn't come to New York for this". Sarà Lee... ma anche lui che passasse sopra ai blocchi invece di andare dietro a Melo...

moracter ha scritto:Stupendo!
Avevo fatto il mio puntosulla situazione  appe a in tempo prima delle 5 L di fila Smile
È  irreale come da noi puoicambiare gliaddendi senza che il risultato viri di una virgola! FALLIMENTO
Vogliamo  già  parlare della prox Free agenci? Wink
Beh io nel vlog "vabbeh andare sotto al 50% non penso" ahahahahhahah


Ultima modifica di SkydAnc3R il Mar Gen 03 2017, 09:14, modificato 1 volta

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da paolometsitalian il Mar Gen 03 2017, 09:13

Mi imbarazzo io per loro... Quando li vedo difendere...o meglio non provarci nemmeno a difendere, quando li vedo trascinarsi come avessero dei pesi dentro le ginocchia, io mi vergogno per loro. La difesa è innanzitutto voglia di aiutarsi, capire se c'è un minimo senso di appartenenza, di gruppo, di amicizia direi.. Qui manca tutto e ben inteso, mancava anche prima eh magari era meno evidente perchè arrivavi punto a punto o cmq qualcosa in più ci mettevano di grinta... Sarà anche che vedere il tuo leader (oddio leader...) che si strascina in campo come fosse malato è una esperienza imbarazzante.. Ripeto, da vergogna.. E non è per tornare sempre a parlare di Melo ma solo per commentare la situazione che è chiara ormai. Jodie Meeks ragazzi, è assurdo essere scherzati da Jodie Meeks. Come dicevo giorni fa qui manca proprio l'effort, l'intensità difensiva, un minimo orgoglio... Ed è la cosa peggiore purtroppo per un team.
avatar
paolometsitalian

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 26.06.16
Età : 35

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da SkydAnc3R il Mar Gen 03 2017, 09:38

Quoto in toto, ma è un po' quello che ho scritto pure io, il blog Posting an Toasting:


It's like these dudes are playing defense for a middle school in a New Jersey suburb. At this rate, Joakim Noah is liable to kidnap Carmelo and send him to Madagascar overnight. Let's start there, actually; once again, Noah was quite good on defense. He’s working his ass off, and he isn’t taking plays off. Which is why Melo's effort, or lack thereof, is so maddening -- we saw him put in effort on defense last year. Where did that go? Why is he constantly leaving shooters to wander off at will and helping one pass away? It’s really like he’s making a point of regularly breaking the biggest rule of help defense.


Don't take that the wrong way, though; Melo is a part of this, but it's not exclusive. This has infected almost everyone on the roster, from top to bottom. These dudes really cannot execute a consistent help rotation at the NBA level. Not at the rim, not on the perimeter, not in transition. They'll start with a possession where help is super late (the bench bigs are extremely guilty of this), so on the NEXT possession, all five guys will collapse onto Elfrid Payton like he's Kyrie freakin' Irving, leaving 3-point specialists wide open. How many times can you lose the guy whose scouting report literally says nothing but "3-POINT SNIPER, SCORES IN BUNCHES"? How do you not only help off, but do it at the worst possible time, in tandem with someone else leaving their man, too, in order to make the "help" have the worst possible effect? It makes absolutely zero sense, on any conceptual level. Jeff Hornacek is probably going to have a mental breakdown reviewing this film tomorrow. The level of mind-numbing idiotic decision making was beyond comprehension. At one point, Mike Breen described the Knicks defense as "inexplicable". That about sums it up.


I don't think this has anything to do with Kurt Rambis, by the way. The Knicks could hire every defensive "guru" in NBA history, bring back Pat Riley with a time machine, kidnap Tom Thibodeau from the wastelands of Minnesota, and they'd still give up 115 to the moribund Magic with the effort and execution we saw today. Blame that on the coaches if you want; there's certainly an argument for it. But this is a team of veterans, and veterans are expected to be professionals. Right now, almost nobody is acting like a professional. And in a lot of ways, it extends to the offense as well. Fortunately, they have enough talent to get by on offense. That is not the case with the defense.

_________________
NEW YORK KNICKS ITALIA: knicksitalia.wordpress.com

"Anni di tifo NY logorerebbero chiunque"
"Non sono democratico, sono meritocratico. Non sono sportivo, sono un tifoso, nello sport come nella vita"
"If championships dictate winning, there's more losers than winners in the nba"
avatar
SkydAnc3R
Admin

Messaggi : 1546
Data d'iscrizione : 07.04.14
Località : In the Middle of Nowhere

Vedi il profilo dell'utente http://knicksitalia.wordpress.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Mark.Vezza il Mar Gen 03 2017, 09:42

Eh avete detto tutto voi. L'errore più grande di Jax é stato tenere Melo oltretutto con quel contratto. Spero in una magata per vederlo sparire alla velocità della luce.
Non sono disperato. La squadra di per se non la vedo cosi male. Abbiamo la scelta al draft. Abbiamo flessibilità. Ma se non se ne va Melo ragazzi stiamo sempre punto a capo..
Se tra gli addetti ai lavori la considerazione del giocatore é sempre stata bassa (escludendo il talento come realizzatore), o sono tutti cretini loro, oppure ci siamo tappati troppo gli occhi noi.
E su Melo sesto uomo.. Straquoto quello che avete detto che non succederà mai, e aggiungo, SPERIAMO CHE NON SUCCEDA MAI!! Questo deve sparire e basta!

Mark.Vezza

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 23.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da mad-mel il Mar Gen 03 2017, 10:55

Vorrei dire, Signori manteniamo la calma, mancano più di 40 partite e il seed po è dietro l'angolo.
Certo che in questo momento non c'è un aspetto da salvare.
Cmq vorrei fare un discorso a lunga prospettiva. Anche se ci riprendiamo con questo roster abbiamo capito che non si va molto lontano, max secondo turno po.
Io mi chiedo perchè lo stesso Anthony resti ai knicks. Ha ancora un paio di stagioni decenti in canna, avrà la voglia di provare un assalto al titolo nba in un team più competitivo?
Veramente era convinto che con Rose e Noah avrebbe potuto competere ad alti livelli?
Altra domanda che non avrò mai risposta: va bene Rose che scade quest'anno...ma perchè Pj ha dato quel cazzo di contratto a Noah?
Cosa ha visto? Che probabilità c'era che tornasse lontamente quello di qualche anno fa? e Nel 2018 /19 /20 che cadavere sarà?
Nn era un progetto di ricostruzione ragionato e ponderato? Cmq nei prox 2 anni il monopolio cavs ad est ci sarà.

Ps: io Anthony l'ho sempre criticato e detestato come giocatore. Ho anche "litigato" una volta qua maledendo quella trade con Denver ecc...
Il giocatore è sempre stato questo e più invecchia più i suoi difetti si ingigantiranno.
L'unica squadra dove si può sperare in una trade è Boston. A loro serve un Ap/ag come il pane. Sono un team ben oliato. Loro hanno una top pick che serve a noi e un bradley non mi dispiacerebbe.
avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da mad-mel il Mar Gen 03 2017, 10:55

Vorrei dire, Signori manteniamo la calma, mancano più di 40 partite e il seed po è dietro l'angolo.
Certo che in questo momento non c'è un aspetto da salvare.
Cmq vorrei fare un discorso a lunga prospettiva. Anche se ci riprendiamo con questo roster abbiamo capito che non si va molto lontano, max secondo turno po.
Io mi chiedo perchè lo stesso Anthony resti ai knicks. Ha ancora un paio di stagioni decenti in canna, avrà la voglia di provare un assalto al titolo nba in un team più competitivo?
Veramente era convinto che con Rose e Noah avrebbe potuto competere ad alti livelli?
Altra domanda che non avrò mai risposta: va bene Rose che scade quest'anno...ma perchè Pj ha dato quel cazzo di contratto a Noah?
Cosa ha visto? Che probabilità c'era che tornasse lontamente quello di qualche anno fa? e Nel 2018 /19 /20 che cadavere sarà?
Nn era un progetto di ricostruzione ragionato e ponderato? Cmq nei prox 2 anni il monopolio cavs ad est ci sarà.

Ps: io Anthony l'ho sempre criticato e detestato come giocatore. Ho anche "litigato" una volta qua maledendo quella trade con Denver ecc...
Il giocatore è sempre stato questo e più invecchia più i suoi difetti si ingigantiranno.
L'unica squadra dove si può sperare in una trade è Boston. A loro serve un Ap/ag come il pane. Sono un team ben oliato. Loro hanno una top pick che serve a noi e un bradley non mi dispiacerebbe.
avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da LondonRay il Mar Gen 03 2017, 16:20

Ho il vomito.......
Una roba immonda, i Magic ci hanno segnato 67 punti in un tempo, uno dei peggiori attacchi NBA, il bello è che erano tutti tiri comodi mica preghiere!!! Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Carmelo ha rotto il cazzo, cioè se anche uno come Lee che cmq è sempre stato considerato un buonissimo difensore inizia a fare cagare, difende pigro, non può essere l'aria del Garden su, il discorso dell'esempio, della leadership è troppo chiaro, se vedi il tuo "top player" che passeggia come fosse una gara tra scapoli e ammogliati ma che cazzo ti sbatti su!!!!
Cmq ripeto non fatevi idee strane di cessione, Melo non si muove, non ha manco un minimo di orgoglio e dice "ok mi sono rotto il cazzo vado ai Clippers o Cavs a fare il terzo violino ma provo a vincere" gliene fotte zero su, ha altri interessi inoltre lo stipendio lo prende anche se fa cagare al cazzo!!!!
Che poi ad oggi parliamo di uno che manco è un top 10 del ruolo eh sia chiaro questo, per cui se domani per miracolo ci fa il favore e si leva dai coglioni se prendiamo contratti in scadenza e una seconda scelta 2078 è già tanto....

Dell'aspetto difensivo manco parlo perché è solo una perdita di tempo, ma oramai anche in attacco fa defecare: allora rallenta il gioco nel senso non solo che si piazza lì per le sua ISO di sto cazzo, magari fosse solo quello, ma poi non fa un mezzo taglio, senza spicchia non si muove, non fa un rimorchio in mezza transizione (da quanto non lo vediamo in mezza transizione andare a concludere e pulire su un errore a rimbalzo? 3 anni direi, ah i cherry picking non contano eh), se prende il rimbalzo non spinge mai, anzi palleggia a 2kmh anche se potrebbe cederla subito per ripartire veloci, non fa un movimento senza palla a cercare di essere servito, ripeto sempre una di quelle vecchie glorie che non regge più ma vive di passato e si fa attendere per poi dover fare la sua giocata in virtù di un passato che fu.....

Appena esce lui il ritmo cambia, i tagli nascono, le mezze transizioni si sviluppano, eh sarà un caso eh, sicuro....
Trovo odioso vedere questo basket di 20 anni fa, siamo lenti, fermi in attesa di servire la vecchia gloria, ma vaffanculo va!
Anche Noah che cmq è cotto ma almeno si sbatte, e taglia verso il canestro, e corre sulla transizione, e segue a rimbalzo, porca troia se prendiamo Ewing adesso è più veloce di Mela ma che cazzo!!!

Speriamo in un infortunio così sta fuori qualche mese, perdere lo stesso ma almeno si vede un basket moderno e non sto schifo assoluto......

P.s.
Assurdo cmq passare da 'sta roba immonda attuale (salvo solo la gara ad ATL che casualmente non aveva visto la nostra vecchia gloria in campo per buona parte del match) alle gare di 20 giorni fa, inconcepibile, ripeto, i Knicks visti ieri altro che 7-10, se fanno 5-12 è un miracolo, se per caso invece tornano i Knicks di 2-3 settimane fa possiamo risalire, ma francamente di stare dietro a ste mestruate mi sono anche strarotto il cazzo
avatar
LondonRay

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 08.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da mad-mel il Mar Gen 03 2017, 16:57

La conferenza stampa.di hornacek è stata schietta.
Si impegnano ma penso proprio che nn sanno difendere. E' proprio un loro limite.
Penso che lo scopo fosse di toccare l'orgoglio di qualcuno e di spronarlo. Tattica alla Jackson quasi.
Vediamo.
avatar
mad-mel

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 31.10.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Luca 80 il Mar Gen 03 2017, 18:14

La butto li ma a Memphis per Parsons non si potrebbe sbolognare Melo...
Comunque o ci scappa una trade a 3 per mandarlo ai Clippers o ad OKC o siamo fottuti e la colpa sarà tutta di Phil perché ci stava rinnovare Melo ma mai e poi mai accettare la No trade clause.
Quasi converrebbe mandare a monte la stagione e tankare di brutto per metterlo con le spalle al
Muro...
avatar
Luca 80

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 09.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GENNAIO 2017

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 11 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum